Andreini: Maggio è in ottime condizioni, Lavezzi ha grandi valori di potenza

2
21

Arrivato da 2 giorni nel ritiro austriaco, il Napoli si appresta ad affrontare una intensa preparazione in vista della stagione che comincerà già ad agosto. Per una volta la parola passa a chi di solito lavora "dietro le quinte" per gestire ed approntare il programma di lavoro atletico ma anche psico-fisico per il gruppo. A spiegare tutto ciò è Giovanni Andreini, preparatore azzurro che ha affiancato Donadoni anche nell’esperienza in Nazionale.

Professore, secondo giorno di allenamenti: come procede il lavoro?

"In questa prima fase sono previsti 5 allenamenti di ripristino, cioe’ di adattamento per testare la condizionee livellare il gruppo. E poi stiamo eseguendo dei test funzionali con una equipe medica. Test cardio-respiratorio di valutazione dell’analisi corporea. Ci saranno anche dei lavori personalizzati: facciamo una sorta di fotografia a livello organico del calciatore e in base a questo risultato ognuno avra’ allenamenti personalizzati"

Come ha trovato la squadra?

"Bene, il gruppo ha subito dato buone indicazioni. Direi che sono tutti messi bene. Forse il piu’ in condizione e’ Cannavaro, ma anche perche’ lui si era infortunato a fine stagione ed ora che sta bene e’ un tantino piu’ avanti".

A proposito di infortuni, come sta Maggio?

"Si e’ presentato in ottime condizioni, dopo questi primi allenamenti non avverte nessun problema. Con lui tutto procede nei tempi giusti".

E Lavezzi?

"Lui ha dei valori importanti come forza e potenza, ma non e’ il solo. Per la potenza aerobica, ad esempio, valori importanti li hanno anche Bogliacino, Gargano, Vitale e Rullo".

Redazione Napolisoccer.Net – fonte: sscnapoli.it

 

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO