Savini: “De Ceglie è il massimo per la fascia sinistra”

1
55

L’ex difensore del Napoli, Mirko Savini, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Ho passato delle stagioni esaltanti a Napoli, poi il rapporto è finito per un malinteso col direttore. Non avevo nessun problema con l’ambiente partenopeo, con lo spogliatoio e la tifoseria che si è sempre dimostrata calorosa. Il mio unico rammarico di questa esperienza napoletana è stata quella di non aver mai avuto la possibilità di spiegare le mie ragioni al presidente De Laurentiis. Fa niente, ormai è acqua passata. A Napoli ho ricoperto un ruolo non mio, ma mi sono adattato volentieri ad esterno di sinistra. Il tecnico mi chiedeva di sacrificarmi ed ho sempre cercato di rispettare i suoi dettami. Il problema del Napoli da sempre è stato quello dell’esterno a sinistra. Vitale? Gigi al primo anno di serie A ha fatto benissimo. E’ un bravissimo ragazzo, molto giovane e promettente. La migliore soluzione per il Napoli? De Ceglie che è un ottimo giocatore, ha piede, corsa, è giovane, di prospettiva. Lo juventino mi piace molto e fa benissimo sia la fase di spinta che quella difensiva”.
Redazione NapoliSoccer.NET
 



1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here