Calcio: Labiale su Sky, da Cassano offese all’arbitro, poi le scuse

0
54

”L’espulsione di Cassano e’ ineccepibile, anche se il ‘vaffa’ all’arbitro e’ oramai entrato nell’ordine del linguaggio…”. E’ il dg della Sampdoria Giuseppe Marotta ad analizzare l’episodio del rosso per proteste all’attaccante doriano, che ha scatenato la reazione veemente del giocatore. Marotta, definendo a Sky ”dubbio il rigore concesso al Torino”, ha pero’ stigmatizzato il comportamento di Cassano, colto dalle telecamere negli insulti all’arbitro Pierpaoli che gli aveva fischiato un fallo contro: ”Vaffanculo… sei un pezzo di merda…’. ”C’e’ la trance agonistica, ma senza dubbio Cassano ha sbagliato”, ha chiosato Marotta.
”Abbiamo chiesto scusa, come Sampdoria, a Collina”. Lo ha detto il dg della Samp, Giuseppe Marotta, commentando l’episodio dell’espulsione di Cassano e delle contestazioni di numerosi tifosi in tribuna a Collina. ”Mi dispiace per Collina, si e’ trattato solo di applausi ironici, e d’altra parte da quando sono nel calcio – ha spiegato Marotta a Sky – ho sempre visto i designatori arbitrali contestati. E comunque come club gli abbiamo chiesto scusa”. Stesso gesto, secondo il dg, compiuto da Cassano. ”Negli spogliatoi era dispiaciuto per il suo comportamento, si e’ scusato anche lui con Collina”.
Fonte: ANSA



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here