F. Cannavaro: “Il Napoli deve crescere con pazienza e puntare sui giovani”

6
30

“L’Inter ha ancora qualcosa in più della Juventus”
Il difensore della Juventus e della Nazionale italiana, Fabio Cannavaro, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Ho scritto un libro perché insieme alla Mondadori abbiamo deciso di far conoscere un po’ a tutti la storia di questo ragazzo che dalla Logetta che è arrivato ad essere il capitano della Nazionale Campione del Mondo. Noi calciatori spesso veniamo visti come divi, invece siamo delle persone normalissime e spero che questo possa trasparire anche dal libro. Da bambino giocavo per strada, come tanti bambini della mia città. Spero che dalle pagine di “Fabio Cannavaro – La mia storia” possa rappresentare al meglio Napoli e la napoletanità in senso lato.
Il Real Madrid prende i grandi campioni a cifre folli? Purtroppo è la legge del mercato, il Real storicamente ha sempre fatto grandi acquisti spendendo tantissimo, la lieve pressione fiscale sugli ingaggi purtroppo li agevola, però non dimentichiamoci che anche i club italiani in un passato recente erano molto attivi. Adesso però paghiamo la crisi e non possiamo più permetterci spese eccessive.
Il prossimo rinforzo a centrocampo della Juve? Si sente parlare di Melo, D’Agostino e dello stesso Diarra, insomma si sta parlando di grandi giocatori: tutti da Juventus. Con gli acquisti che abbiamo fatto fino a questo momento credo che possiamo giocarcela con l’Inter fino alla fine, vogliamo migliorarci rispetto alla scorsa stagione, anche se la rosa dell’Inter è ancora la più competitiva.
Il Napoli? bisogna partire piano piano, il tifoso napoletano è passionale, il progetto invece è quinquennale, bisogna far crescere i giovani con grande tranquillità perché altrimenti si rischia di fare come l’anno scorso che quando non sono arrivati i risultati si è avuta una contestazione. Solo così si può far crescere il progetto.
In questi anni ho vinto tanto, però voglio vincere ancora, cosa non posso ancora dirlo, insomma non mi accontento; l’importante è metterci sempre l’impegno, dare il massimo ed essere anche fortunati e capitare in una squadra che vuole raggiungere sempre traguardi importanti”.
Redazione NapoliSoccer.NET



6 Commenti

  1. io darei un’altra chance a paolo cannavaro con la speranza che si svegli un po…..rispondendo a fabio dico che e’ vero che il napoli deve crescere con “pazienza” e ci ha provato per due anni ma poi ha finalmente deciso che pazienza ha il suo limite e sta voltando pagina.

  2. Paolo Cannavaro ne ha già avute molte di opportunità, ormai conosciamo benissimo le sue doti e i suoi limiti.. certo è che un Napoli ambizioso non può più puntare su un giocatore come lui!!! D’altronde abbiamo già un’ottima coppia centrale difensiva composta da Campagnaro e Santacroce, che ci permetterà di giocare tranquillamente a 4 in difesa.. non mi sognerei nemmeno di far giocare Cannavaro, nè lui nè il suo fratellino!!!
    FORZA NAPOLIIIIII

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here