De Laurentiis: “Ci mancano un esterno ed un attaccante, non è un segreto”

6
22

"Con Lavezzi ci confronteremo e lui capira’"
Si è tenuta oggi, all’Hotel Vesuvio di Napoli, la conferenza stampa di presentazione del nuovo sponsor tecnico, la Macron. Sono intervenuti alla conferenza il presidente Aurelio De Laurentiis, Il Direttore Generale Pierpaolo Marino, il Responsabile del settore Marketing del Napoli, Formisano, il Presidente di Macron, Bormioli e l’Amministratore Delegato della Macron, Gianluca Pavanelli.
Di seguito le dichiarazioni del presidente Aurelio De Laurentiis raccolte dall’agenzia di stampa Adnkronos.  "Non si possono fare figli e figliastri. Non possono avere solo gli spagnoli delle leggi che privilegiano certi acquisti che da noi, in Francia, in Inghilterra e in Germania diventerebbero proibitivi", le parole del presidente del Napoli, che si unisce al coro di chi chiede una fiscalita’ uguale per tutti i paesi. Michel Platini, presidente della Uefa, chiede un ‘salary cap’. "Mi meraviglia che si possa dare peso ad una battuta di Platini che e’ stato, secondo me, un gesto d’amore verso il calcio per la rabbia che certe situazioni gli possono determinare", e’ l’opinione di De Laurentiis. "Con il ‘salary cup’ non si va da nessuna parte", aggiunge a Sky Sport 24. "Bisogna invece uniformare le legislazioni fiscali e contributive di tutti i paesi europei in modo tale che possano competere tutti quanti allineati, visto che dobbiamo stare in Uefa e che dobbiamo giocare anche la Champions". Sul caso Lavezzi, De Laurentiis ribadisce il concetto espresso in passato: "Ho detto che i ragazzi sono ragazzi e come tali si comportano. Con Lavezzi ci confronteremo e lui capira’, dovra’ capire, e poi tutto quanto continuera’ come e’ sempre accaduto in ogni club". Il Napoli e’ stato fra i club italiani piu’ attivi sul mercato: "Marino e’ stato rapido nel concretizzare gli acquisti. Adesso c’e’ da mettere a punto ancora qualche acquisto, ci manca un esterno e un attaccante, questi non sono segreti. Andremo a concretizzare a breve questi acquisti, ma ci sono anche altre priorita’. Il mercato lo abbiamo battuto immediatamente, adesso possiamo anche prenderci una pausa di riflessione".
Redazione NapoliSoccer.NET – Dichiarazioni tratte da Adnkronos

6 COMMENTS

  1. Quindi il 2009/2010 sarà così:

    De Santis
    Santacroce (Zapata)-Campagnaro-Contini
    Maggio-Cigarini(Gargano)-Hamsik-?
    Lavezzi-Quagliarella-?

    Panchina:
    Iezzo(Gianello)-Cannavaro-Zapata(Santacroce)-Rinaudo-Vitale-Grava-Montervino-Blasi-Boiacino-Bucchi-Pià-Grieco-Denis

  2. Ragazzi ancora con Borriello?? Ma cosa garantisce sto Borriello?? Per un anno al Genoa dove ha giocato bene è diventato un campione?? (che poi al genoa tutti segnerebbero tanto! E’ causa del loro sistema di gioco…)

    E poi ha le ginocchia rotte…. guadagna 3 milioni e mezzo l’anno….

LEAVE A REPLY