Lady Rinaudo: “Auguro al Napoli di far bene”

0
25

Annamaria Calabrese moglie del difensore Leandro Rinaudo e' intervenuta ai microfoni di Barbara Carere e Bruno Gaipa nel corso della trasmissione Sorrisi e Palloni sulle frequenze di Radio Crc rilasciando alcune dichiarazioni:"Siamo diventati genitori da un mese di ue gemelli Francesco e Federico, Leo e' bravissimo nelle vesti di papa' spesso gli cambia anche i pannolini, vi svelo un aneddoto la prima volta in assoluto li ha cambiati lui i pannolini ai piccoli. Le doppie F nei nomi se sono una casualità ? Si perché il nome Francesco era per accontentare mio suocero dando al bimbo il suo stesso nome e poi Federico e' un nome che mi e' sempre piaciuto.Se Leo ha placato la sua gelosia nei miei confronti con l'arrivo dei gemelli? Si, dai da quando ho smesso di fare la modella ha ridotto la sua gelosia pero' ora con altri due maschi in casa sono sorvegliata a vista (ride,ndr). Leo si trova bene a Novara e a me fortunatamente non manca il mare perché non mi sono trasferita con lui a Novara. Sono a Salerno a casa dei miei genitori perche' ho bisogno del loro aiuto con due bambini di appena un mese non e' semplice. Non sento nessuna moglie dei calciatori del Napoli anche perché l'unica che frequentavo, la moglie di Pazienza, si è trasferita altrove. Se esiste vera amicizia nel mondo del calcio? E' molto rara. Il mondo del calcio e' come un pò in tutti gli ambienti si creano naturalmente gruppetti e nascono simpatie ed antipatie tra mogli. Se Leo mi ha parlato della partita contro il Napoli di sabato sera? Considerando che sono molto impegnata con i piccoli non ne abbiamo avuto il tempo , non vorrei trovarmi nei suoi panni pero' (ride,ndr). Auguro naturalmente al Napoli di far bene perché lo merita. Per quale squadra devono tifare i nostri figli? Per il loro papa' naturalmente".
 
Redazione Napolisoccer.NET

 

LEAVE A REPLY