Preziosi: “Vogliamo De Sanctis. Rubinho è sul mercato. Lo cederei volentieri al Napoli”

3
44

“Lunedì Acquafresca in prestito all’Atalanta. Criscito e Palladino resteranno con noi”
Enrico Preziosi
, presidente del Genoa, intervenendo a Radio Goal, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Acquafresca? E’ il giocatore più ambito e nello stesso tempo, non potendo giocare per quest’annata a Genova, è evidente che è sul mercato o in termini di prestito o di cessione in comproprietà. Il giocatore preferirebbe andare in una squadra dove ha possibilità di giocare e l’Atalanta gli darebbe quest’assicurazione. Con il club bergamasco abbiamo avuto degli incontri e abbiamo raggiunto l’ accordo, salvo che se un domani arrivasse il Milan o il Napoli o altre squadre, sarebbe poi il giocatore a dover decidere. Entro lunedì vorremmo trasferirlo comunque all’Atalanta. Il Napoli? Non so se abbiano esigenze di un’altra punta dopo aver preso Quagliarella. Per come si sta muovendo, per le ambizioni manifestate, prendere una punta di valore in più ci può stare. In previsione dei prossimi dieci anni, Acquafresca può rappresentare un patrimonio importante per tutte le società. Ne parlammo con il Napoli un mese fa, può qualcosa si è frenata e gli azzurri hanno preso Quagliarella. Ma se il Napoli cerca un’altra punta, Acquafresca può essere un attaccante in grado di soddisfare le esigenze partenopee. Se devo dire che mi è arrivata una richiesta ufficiale, allora dico di no. Quando parlo di prestito, parlo della situazione con l’Atalanta, con la quale abbiamo già l’accordo; non escludo che, se il giocatore dovesse accettare un’altra destinazione, un’altra formula la si trova. Sono a disposizione del Napoli qualora mi dovesse chiamare. A oggi, nessuno mi ha detto dell’interessamento del Napoli per Acquafresca. Potrei dire a Marino e De Laurentiis che, se gli interessa, non farei assolutamente alcuna opposizione.

Criscito e Palladino? Riscatteremo il primo e rinnoveremo Palladino. Sono entrambi giocatori del Genoa, è da escludere alcuna ipotesi di esperimenti in altre squadre.

Confermo il nostro interesse per Morgan De Sanctis. Il destino, a quanto pare, ci mette sempre sulla stessa strada del Napoli. E so che anche il club partenopeo lo vuole. Abbiamo avuto un contatto, così come lo ha avuto il Napoli. E come sempre sarà il giocatore a decidere, con le società, a seconda delle proprie convenienze. Vedremo cosa accadrà

Rubinho? La situazione è di imbarazzo, nel senso che abbiamo un portiere molto bravo, con il quale abbiamo un ottimo rapporto, solo che ci sono delle situazioni che sotto il profilo economico ci impediscono di continuare il rapporto. Vista la situazione, Rubinho difficilmente resterà al Genoa. Ha un solo anno di contratto e non potremmo iniziare il campionato con un portiere a scadenza. Così, inevitabilmente lo mettiamo sul mercato. Il Napoli? Se facesse una richiesta, potremmo trovare sicuramente un accordo. Non si tratterebbe di ragionare su cifre importanti in quanto Rubinho, essendo in scadenza, ha un valore diverso di quando è contrattualizzato per diversi anni. E poi, mi farebbe piacere una volta tanto fare un affare con il Napoli. A qualcuno può sembrare strano, ma con De Laurentiis abbiamo davvero ottimi rapporti e mi piacerebbe concludere qualche scambio con il Napoli, sperando che possa realizzarsi. Se mi fanno una telefonata, farò sicuramente un accordo con il Napoli, fermo restando la volontà del calciatore".

Redazione NapoliSoccer.NET
(Si ringrazia redazione di Radio Kiss Kiss Napoli per la preziosa e gentile collaborazione)

3 Commenti

  1. de laurentis attenzione a preziosi vuole che il napoli si interessa a rubi così de santis cambia idea e va al genoa poi rubi va all estero e noi come si dice a napoli perdiamo a filipp e o panar attenzione

  2. io opterei per de santis e cassano decisamente e in difesa lascerei partire aronica ma non santacroce che con un pò di panchina diventa più uomo e si fa furbo per giocare bisogna essere veri atleti.Non dimentichiamoci che con la partenza di pazienza (finalmente)il napoli dovrà prendere un centrocamp. di peso ottimo zemaili de toro inattacco se parla con preziosi e con la volontà del giocatore può venire palladino sfruttando anche la compropietà della juve.così facendo donadoni avrà il suo modulo preferito e non potrà commettere errori.

  3. DeLa, Preziosi è furbo!!! … stai attento, sennò con la scusa del tifoso del Napoli ci fa lo stesso servizio dello scorso anno :
    Vedi : Criscito,Bocchetti,Palladino e Milito!!!
    P.S. Per quanto mi riguarda Iezzo è migliore sia di Rubinho che di De Sanctis.

LASCIA UN COMMENTO