Il Napoli è in Europa!

6
32

Con la vittoria di oggi contro il Chievo, a due giornate dal termine del campionato, il Napoli è matematicamente in Europa. Il prossimo anno gli azzurri disputeranno la Europa League, avendo ormai staccato di otto lunghezze il Genoa. Fino all’ultima giornata il Napoli dovrà invece giocarsi il sesto posto con la Juventus, attualmente settima ad un punto dagli azzurri, al fine di evitare i preliminari di fine luglio. 
I risultati odierni hanno determinato anche la virtuale salvezza del Catania, in virtù del pareggio per 1-1 tra Atalanta e Bologna.
Questi i risultati della 36esima giornata di Serie A: Atalanta-Bologna 1-1; Bari-Genoa 3-0; Cagliari-Udinese 2-2; Catania-Juve 1-1; Chievo-Napoli 1-2; Samp-Livorno 2-0; Siena-Palermo 1-2.
Giocate ieri: Parma-Roma 1-2, Milan-Fiorentina 1-0.
Questa sera: Lazio-Inter.
Redazione NapoliSoccer.NET

6 Commenti

  1. alla faccia del genoa….che è sempre stata vicino a noi a rompere le scatole e che ogni volta che ci viene accostato un giocatore guarda caso lo vogliono anche loro…
    NAPOLI IN EUROPAAAAAAAAAAAAAA

  2. Dopo aver visto la partita di oggi, si ok ci siamo qualificati sicuro per l’Europa e complimenti alla squadra per questo sacrificio in campo(dobbiamo vedere però se 6 o 7 posto e c’è differenza),ma posso affermare che questa squadra ha bisogno di ingenti investimenti, sprechiamo troppe palle goal,per me non abbiamo un gioco per competere in Europa, serve ben altra gente,avevo un’idea,visto che non sono in nessuna coppa e hanno bisogno di soldi che non ne hanno perchè non prendiamo giocatori dalla Fiorentina?Tipo la prima punta voi vi concentrate su Pazzini ok, ma sarebbe molto più facile e poi sarebbe anche meglio un certo Gilardino e per 20 milioni lo cedono,la Samp andando in Champions non ce lo darà oppure perchè non comprare per la sinistra Vargas facendo un bel sacrificio economico ma comprando un grande giocatore?Cioè io non capisco tutti i tifosi che criticano noi che abbiamo questo modo di pensare proponessero allora un modo per far diventare questa squadra davvero competitiva, cioè se la matematica non è un opinione vi dico che per competere nell’Europa che conta(e io mi riferisco alla Europe League,la Champions è un’altra cosa) ci servono minimo 5 giocatori di livello per la prossima stagione,per la Champions non ve lo dico neppure!IL presidente deve cacciare i soldi altrimenti se ne andasse!Se vuole i giovani puntasse su Pastore e Hernandez(mi pare si scrive così),su Bocchetti, Bonucci e Kjaier non tutte le cagate comprate a 4-5 milioni!!! Questi ci farebbero comodo e soprattutto per la prima punta bisogna fare il sacrificio economico, non possiamo più sbagliare durante il mercato!Tifosi riflettete abbiamo buttato un sacco di milioni via per giocatori che non valgono nulla(tra questi anche quelli in prestito tranne Mannini e Datolo), dobbiamo fare un grande mercato questa stagione per competere degnamente!!! i nomi che io visionerei sono questi:
    ATTACCANTI: (e tra questi metto anche mezze punte): Pazzini,Maxi Lopez,Matri(perchè no mi piace),Pastore,Hernandez,Balotelli,Giuseppe Rossi,Dzeco(visto che il Milan non ha 20 milioni per comprarlo),Suarez(giovane dell’Ajax)

    CENTROCAMPISTI: Palombo,Inler(ma comprandolo a poco),Montolivo,Vargas,Llama,Martinez.

    DIFENSORI: Kjaier(con un sacrificio economico Zamparini lo cede,15 milioni ed è nostro ed è forte),Bocchetti,Bonucci(su tutti),Ruiz(dell’Espanyol)

    Se avessimo almeno 1/3 di questi giocatori potremmo competere tranquillamente in Europe League!!!Questi per me sono nomi da visionare non Rolando Bianchi e tutte quelle m***e là e per i nomi fatti servono SOLDI!!!!Quindi presidente portafoglio alla mano e fa poc o s****z, più fatti meno parole!Basta con mezze pippe e pacchi-promesse!!!

  3. Carissimo presidente pappone…l’ Europa non deve essere solo occasione per incassare…ma anche e soprattutto di spendere…per calciatori veri…in primis un vero bomber!!!

  4. d’accordo con francesco. non facciamo i provinciali: felice per il traguardo ma il produttore, maestro di eloquio vacuo, metta mano al portafogli xchè napoli non è verona: noi, nel medio termine, vogliamo lottare (lottare, non necessariamente vincere) per zona champions e scudetto. se una roma piena di debiti è così competitiva, figuariamoci una società sana (sana vero?) come il napoli…

  5. Io credo alle promesse del Presidente, fino a prova contraria. L’anno scorso, come anche gli anni precedenti, mal consigliato, ha speso e tutti lo sappiamo. Lasciamo stare i bilanci, ha speso. Punto.
    Adesso che Mazzarri gli piace come allenatore e si fida di lui state tranquilli che spenderà ancora. Ma a ragion veduta e non come per Quagliarella dove ha dato 5 milioni in più a quel …di Pozzo. In ogni caso, quando ripete, cà nisciun è fess, te la dice lunga. Aurelio parlerà troppo, parlerà anche a sproposito a volte, ma è uno di noi. E state tranquilli e fiduciosi che è un programmatore vero, non a caso ha detto che in cinque anni ci avrebbe regalato l’Europa. E adesso lasciamolo lavorare, io mi fido. fino a prova contraria.

LASCIA UN COMMENTO