Calcio: Platini “Combattero’ sistema trasferimento minorenni”

0
26

Il presidente della Uefa Michel Platini e’ deciso a concentrarsi su una battaglia che anche la Federcalcio italiana condivide e sostiene: "Combattero’ l’attuale sistema di trasferimento dei giovani calciatori – ha detto Platini a Rai Sport – Ritengo che debbano firmare il loro primo contratto con il club che li ha cresciuti ed educati. C’e’ stato un caso recentemente in Italia e capisco le ragioni della Reggina". Il club di Foti, infatti, si e’ visto strappare uno dei suoi migliori talenti dal Chelsea di Abramovich. "Sono totalmente contro a chi va a comprare ragazzi minorenni in un altro paese – continua Platini – Dobbiamo andare dai nostri politici e dirgli che dobbiamo educare i nostri bambini nei nostri centri di formazione e poi non venderli a 13-14 anni ad altri club, dobbiamo trovare una regola. Io sono partito per l’Italia quando avevo 27 anni, non ho lasciato il Nancy, che mi aveva cresciuto, a 14 anni".

Fonte: Agr

 

Condividi
Articolo precedenteCalcio: Serie A, Roma-Parma 4-0
Prossimo articoloCalcio: Cannavaro “La Roma ha poche chance di eliminarci”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO