Manifestazione Golden Goal, le dichiarazoni de protagonisti

1
65

Ospite a Sorrento per il "Golden Goal" l’ex tecnico azzurro,  Edy Reja, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Allenare a Napoli mi ha dato grandi soddisfazion ed è un piacere tornarci. Per il momento mi sono riposato, dopo cinque anni di grande lavoro. Il presidente De Laurentiis mi disse che ci saremo risentiti. Non penso di tornare ad allenare anche se la panchina mi manca è stata una parte importante della mia vita. Personalmente non cederei Lavezzi – ha continuato il goriziano – è un giocatore molto importante, a volte il suo carattere lo prota a fare determinate azioni ma si potrà risolvere il tutto. Cosa è successo al Napoli nello scorso campionato? Non lo so ma credevo che un cambio di allenatore potesse funzionare ma così non è stato. I giocatori non sono riusciti a trovare gli stimoli giusti neanche nel cercare di conquistare la fiducia del nuovo tecnico". Riguardo alle voci di mercato ed agli acquisti operati dal Napoli, Reja ha spiegato: "Il Napoli doveva raggiungere certi livelli per gradi e ci è riuscito. Gli ultimi acquisti sono giusti anche perchè c’è bisogno di giocatori giovani ma esperti per mantenersi a certi livelli. Non basta arrivare tra le prime, bisogna continuare a rimanerci e credo che sia queso il momento giusto per il Napoli di investire".

Gianni Doriano – Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteReja: “Sento la stima dei napoletani”
Prossimo articoloPiccioli (proc.): “Ci siamo incontrati con Il Napoli”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here