I tifosi azzurri invitano i giocatori a “Sposare la maglia”

9
41

Come si apprende dal noto quoridiano sportivo, La Gazzetta dello Sport, la cerimonia nuziale del difensore, palermitano di nascita, Leandro Rinaudo, sarebbe stata "disturbata" da un gruppo di tifosi.
Un piccolo gruppo di sostenitori partenopei ieri  ha contestato i giocatori del Napoli che si sono recati al matrimonio del loro compagno di squadra. Tra i giocatori s’ annovera la presenza di Aronica (testimone dello sposo), di Paolo Cannavaro, del combattente Blasi e del giovane Vitale. La contestazione si è articolata tramite la presenza di uno striscione che recitava: "Sposate la maglia". Inoltre è stato fatto esplodere anche un petardo, proprio fuori il Castello di Castellamare, dove si sarebbe tenuto il banchetto nuziale. Durata circa un’ora, la contestazione è finita con l’arrivo del Presidente De Laurentiis.

Josi Gerardo Della Ragione – NapoliSoccer.NET



9 Commenti

  1. la vita privata di un calciatore non può essere violata sono sempre esseri umani la contestazione poteva essere giusta in”altro luogo e no dove facinorosi hanno voluto ke sia

  2. va beh,dai,tra tossici,gentaccia,ladri,drogai,cafoni( a napoli siamo da GRAMMI AWARDS in quest ambito..ci si poteva aspettà una cosa simile. dico a RINAUDO che 1000 volte meglio la moglie,che il Napoli. e che i giocatori devono amare la maglia azzurra,ma nn devono sentire queste idiozie da qartiere periferico e da gentaccia.. ma dico,ma la madre degli imbecilli sempre incinta? se ero rinaudo,li invitvo a pranzo,e gli dicevo,xuna volta,invece di mangiare in un porcile( maiali che non siete altro) mangiaìte composti a tavola.. forchetta e coltello.. please.. CHE IMBECILLI. sono gli stessi che.. troviamo in giro x la città sullo stadio la domenica e che ..ci fanno prendere diffide e sospnsioni,x che è pur vero che non meritavamo il divieto per le trasferte in italia( ma nel mondo) siamo animali. AUGURISSIMI A RINAUDO,esempio di professionalità., trareja e donadoni si è fatto piu panchina che calcio giocato,e non ha detto 1 virgola. piu tosto. sti striscioni .. mandateli a quelli che… in A non dorebbero proprio starci.

  3. TRANNE per il petardo ritengo la contestazione assolutamente giusta e arguta..ottimo lo striscione..intelligente e non volgare..

    @ rudy non hanno violato la vita privata (di un personaggio pubblico) hanno solo manifestato per strada un dissenso..

    @ luca96: contestazione giusta ma cretini quelli che la praticano??come funziona sta cosa??

    @ salvatore: finti tifosi?? mentre il tuo campionato è finito cancellando lo scempio di quest’anno, loro sono ancora presenti
    e fanno si che certi eventi non succedano mai più..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here