Napoli e Udinese, ancora spazio per qualche affare?

6
29

Secondo quanto si apprende dalle pagine del Corriere dello Sport, il Napoli sarebbe intenzionato ad investire ancora in terra friulana. I nomi che, questa volta, interessano alla dirigenza partenopea sono: Totò Di Natale e Zapa­ta.L’ attaccante si è già dimostrato il partner ideale di Fabio Quagliarella, il genio imprevedibi­le da abbinare al bomber ma da af­fiaccare anche a Lavezzi; e poi c’è il giovane colombia­no, difensore di spessore reclamato da Donadoni e indi­viduato da tempo da Pier Paolo Marino.
Il fantasista della Nazionale è l’oggetto del desiderio del direttore generale azzurro ed è molto apprezzato da mister Donadoni. Mentre Zapata servirebbe a dare fisicità e spessore ad un reparto difensivo, che quest’ anno ha dimostrato di non essere all’ altezza. Napoli e Udinese sono semplice­mente ai preliminari di una trattativa che rinforzerebbe sicuramente la squadra di De Laurentiis. Bisogna solo vedere se il presidente Pozzo fin quando sarà veramente intenzionato ad indebolire il suo organico, per rimpinguare le casse societarie. All’Udinese, dopo la partenza di Quagliarella, potrebbe bastare la cessione di D’Agostino alla Juventus per chiudere il mercato in uscita.

Josi Gerardo Della Ragione – NapoliSoccer.NET

6 Commenti

  1. Ho letto un articolo dell’eventuale scambio zapata s.croce, be spero di no,la difesa doviamo rinforzarla non indebolirla, via aronica o runaudo ma s.croce no!!

  2. ci vogilono due difensori di spessore un esterno sinistro e un altro attaccante di pari valore di Quagliarella e siamo a posto poi sfoltire la rosa dei vari Pià Amodio Montervino ecc in esubero per carita modesti giocatori ma purtroppo non da serie A le grandi squadre hanno grandi giocatori anche in panchina che dire un solo fuoriclasse il nostro presidente aurelio DE Laurentis e sempre forza Napoliiiiiiiiiiiiiiiii

LASCIA UN COMMENTO