Osti (ds Atalanta): “Schelotto? Facciamolo crescere, poi si faranno delle valutazioni”

0
16

“Cigarini deve imparare ad affrontare le pressioni”
Carlo Osti
, direttore sportivo dell’Atalanta, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue dichiarazioni: “La crisi dell’Atalanta? Il campionato è difficilissimo e dovremo lottare fino alla fine. Ci manca forse un punto, quello di Livorno; a Cagliari abbiamo perso malamente e con la Juve abbiamo visto com’è andata a finire. Ma la squadra devo dire che ha dimostrato tanto carattere. La sosta calza a pennello, recupereremo dei giocatori importanti, va detto che finora abbiamo avuto emergenza per quanto riguarda le assenze. Cigarini? Ha qualità eccezionali come regista. Poi, la differenza con la piazza di Napoli e le pressioni si fanno sentire. Se vuole diventare un calciatore di livello superiore, deve imparare ad affrontare queste situazioni. Ricordiamo che è un giovane, è giusto aspettarlo e farlo maturare: il Napoli ha fatto un ottimo acquisto. Se il Napoli cerca Schelotto? E’ in comproprietà tra noi ed il Cesena. E’ da poco in Italia, ha giocato poche partite. E’ al suo primo anno importante in Italia, facciamolo crescere, poi si faranno delle valutazioni. Fa parte dell’Under 21 ed è motivo di grande soddisfazione”.
Redazione NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO