Marino: “Orgoglioso che Quagliarella sia diventato un giocatore del Napoli”

3
28

"Su Lavezzi posizione chiara, non vogliamo cederlo. Per Cigarini manca ancora l’ufficialità"
"Sono orgoglioso che Quagliarella sia diventato un giocatore del Napoli, si tratta di uno dei colpi più importanti della mia carriera". Il direttore generale del Napoli, Pierpaolo Marino, ha commentato così l’accordo raggiunto con l’Udinese per il trasferimento di Fabio Quagliarella in azzurro: "Per lui parla il suo curriculum – continua Marino a Radio Marte – ricordiamoci tutti che stiamo parlando di un elemento della Nazionale italiana, i commenti in questi casi sono superflui, e lascio questa gioia ai nostri tifosi. Questa operazione, che è stata difficile, è stata il suggello delle promesse fatte dal presidente, promesse seguite dai fatti. Un ringraziamento va quindi fatto a De Laurentiis, che ci ha messo in condizione di chiudere questa trattativa. È stata decisiva la volontà del giocatore: Quagliarella ha preferito Napoli a squadre più prestigiose, e ciò gli fa onore".
Poi il dg ha parlato degli altri casi: "La nostra posizione su Lavezzi è chiara, non abbiamo mai voluto cederlo. Con il giocatore non ci sono problemi, Ezequiel è un ragazzo straordinario e una persona amabilissima. Per Cigarini siamo ben posizionati, manca ancora l’ufficialità. E comunque il presidente farà ulteriori acquisti per una campagna acquisti prestigiosa".
Fonte: Il Mattino
 

3 Commenti

  1. Grande FABIO QUAGLIARELLA e ora il direttore d’orchestra del centocampo del Napoli il Sig.r CIGARINI, continua così Presidente un saluto dalla Sardegna

LASCIA UN COMMENTO