Denis messo alla porta…dagli agenti della municipale

5
22

La lussuosa abitazione dove vive il centravanti argentino del Napoli German Denis, situata nella bella Marechiaro e’ stata sequestrata ieri mattina dagli agenti della polizia municipale della Unita’ operativa di Chiaia. Motivo del sequestro: l’appartamento, circa 110 metri quadrati, tre vani, salone, tre bagni e cucina ed un attiguo monolocale, e’ abusivo. L’area su cui sorge l’appartamento e’ sottoposta a vincolo paesaggistico. Il proprietario e’ stato denunciato in stato di libertà’ mentre all’attaccante azzurro e’ stato intimato lo sgombero. Sono tempi duri per i giocatori o ex giocatori del Napoli per quanto riguarda le loro abitazioni: prima di Denis era stata sequestrata la villa situata in via Petrarca dell’ex difensore azzurro Fabio Cannavaro, per abusivismo edilizio. Un sequestro disposto dalla Procura ed eseguito dalla Polizia municipale.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Adnkronos

5 Commenti

  1. io invece spero che possa rimanere, perche anche se non è bravissimo puo dare di più, pechè ha le qualità che fino ad ora non ha tirato fuori.

LASCIA UN COMMENTO