Rossetto (procuratore Lavezzi): “L’offerta è importante e concreta, l’ultima parola spetta al club”

14
79

Eduardo Rossetto, uno degli agenti che curano gli interessi  del Pocho ha rilasciato una intervista a "La Gazzetta dello Sport" spiegando di fatti che l’offerta del Liverpool c’è e che non sono solo invenzioni giornalistiche ma che per ora De Laurentiis ha rifiutato. Al giocatore è stato offerto tre volte l’ingaggio che percepisce adesso, ecco i punti salienti:
"La titolarità del tessera­mento è del Napoli – ci dice al telefono il procuratore che cura insieme ad Alejandro Mazzoni gli interessi del gioca­tore – e al club spetta l’ultima parola. Noi attendiamo".

Cosa aspettate? Il Liverpool? «Questo lo dice lei. Io posso confermare che mi risulta un’offerta importante, supe­riore ai 20 milioni, che De Lau­rentiis non ha ritenuto suffi­ciente ».

Dunque Lavezzi rimane? «Dipende dal Napoli. Nel sen­so che poi di conseguenza c’è da prendere atto dei fatti. Per fare un esempio. Se ho in gara­ge una utilitaria non spendo molti soldi di manutenzione. Ma se posseggo una fuoriserie allora devo regolarmi: tenerla bene, lucidarla. Insomma de­vo spendere di più. Chiaro?».

Chiarissimo. Può confermare anche le offerte di ingaggio per il Pocho? «Senza entrare nei particolari posso dire che all’incirca tripli­cano i suoi attuali compensi».

E ora che succede? «C’è un agente, portatore di quella offerta, che sta organiz­zando un incontro senza inter­mediari fra il Napoli e questo club. Tutto ciò per dimostrare che l’offerta è importante e concreta. E non siamo noi, pro­curatori di Lavezzi, a specula­re sulla situazione. Deciderà il Napoli e ci farà sapere».
Redazione NapoliSoccer.Net – Fonte: Gazzetta dello sport



14 Commenti

  1. quante storie…vattene se vuoi…ma dove la trova un’altra citta ch l’ama come NAPOLI…poi amici parliamoci chiaro,grande fenomeno,ma non piu di 6-7-goal a stagione non sono grandi numeri…

  2. Vattene..ormai da quando ti abbiamo fatto diventare popolare non corri più come una volta.. e poi per tenerci un pocho che gioca controvoglia lo vendiamo e ci facciamo qualcosina di soldi..

  3. Sono d’accordo con voi quando si dice che i giocatori son “mercenari” però è anche vero che i migliori prendono stipendi alti, è inutile parlare dell’attaccamento di un giocatore alla maglia, son stranieri e giocano si prima di tutto xche gli piace il calcio ma anche xche si fanno tanti soldoni, non possiamo pretendere di più da loro o dela alza gli stipendi e tiene i migliori o li vende ma cosi saremo punto accappo.Vorrei fare una puntualizzazione, sapete chi ha l’attaccamento alla maglia? uno come paolo cannavaro che non ha mai chiesto aumenti oppure quando altri club(fiorentina e samp) lo volevano ma lui non è voluto andare xche voleva restare a napoli.

  4. ok lui ha ftt sl 7 goal in qst campionato fin ora..
    ma qnt ne ha ftt fare??il 70% dei goal nascono da qualke sua invenzione..
    e piantatela cn la storia dell’amore! è ovvio ke 1 giocatore voglia soprattutto crescere professionalmente,e in 1 squadra di spessore cm il liverpool sarebbe l’ideale x lui..
    dtt qst pero cmq ke lui resti qui cn noi,xkè è il nst punto di forza,e pr da lui ke il napoli dv ripartire..secondo me è insensato toglierti il miglior giocatore x acquistarne altri..si puo bemiximamente tenere il migliore e comprare dei campioni! visto ke al nst caro presidente i soldi nn mankano…

  5. Ragazzi ci vuole equilibrio.Se Lavezzi rimane è un fenomeno se va via è un calciatore normale che fà al massimo 6 o 7 goal a campionato.Io penso che la verità stà come al solito nel mezzo.Lavezzi è un campione che crescendo può diventare un fuoriclasse,se poi fà pochi goal è perchè a lui piace partire da lontano e mandare a rete i compagni.Io uno come Lavezzi non lo venderei,gli adeguerei il contratto a 2 milioni all’ anno e gli costruirei intorno la squadra.Lavezzi,Hamsik,Santacroce,Maggio e Gargano bisogna partire da questi calciatori per fare un grande Napoli.Io vivo al nord e il Napoli lo seguo in televisione.Nel fantasmagorico girone di andata io mi sono esaltato per le giocate di Lavezzi e per gli inserimenti di Hamsik ed è da questo che dobbiamo ripartire.

  6. Si fa troppe ipotesi,la cosa e’ hai firmato e’ basta,ti accomodi in tribuna fino aqlla fine del contratto….se non si da’ un segnale forte e deciso e una bazzecola che si fa ogni anno con quei sfrattapagnotta dei procuratori, che personlamente non parlerei,il giocatore gioca, e con lui parlo…..

  7. Controvoglia non si tiene nessuno. Se poi ci aggiungiamo la bella vita notturna, allora sarebbe meglio accettare l’offerta di 25 ML se davvero c’è.
    Con quei soldi andrei a prendere immediatamente Quagliarella, Foggia e Lodi. Tre napoletani che a Napoli verrebbero a piedi.
    FORZA NAPOLI SEMPRE.

  8. Allora, De Laurentiis si trova di fronte ad un bivio.
    Accettare 20 milioni per Lavezzi (io li accetterei) o rifiutare ma non cedere ai ricatti dei procuratori.
    Lavezzi ha un contratto, se il Napoli non lo cede non deve neanche aumentare l’ingaggio.
    Mi dite che cosa ha fatto di veramente importante Lavezzi nel Napoli?
    Io l’ho soprannominato “oilloc mo car” per me è ridicolo e x 20 milioni glielo porto in braccio.
    Se De Laurentiis non lo vuole vendere non deve cedere neanche ai ricatti di questa gentaccia!

  9. allora io un giocatore ke nn vuole restare al Napoli nn lo voglio…
    si mi piace cm gioca lavezzi è brv xò diciamola tt, più di 6 gol a stagione nn li fa a qst punto preferisco uno ke gioki e faccia molti gol… e ke soprattutto decida gare imporatanti e risolleva qst Napoli ke è in frantumi… si vede anke ke nn ha voglia lavezzi nn corre + e nn gioca + come prima… c’è una cosa da dire nn esistono più i giocatori simbolo di una squadra cm maldini, del piero o totti… quindi
    ADDIO LAVEZZI..

  10. Ok pocho…se vuoi puoi anke andartene. La colpa è di noi tifosi ke facciamo diventare Santi tutti i sufficienti giocatore del Napoli…caccia i soldi presidè. E’ l’unico modo x poter portare a napoli giocatori di un certo rilievo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here