Il sindaco di Bacoli strizza l’occhio al Napoli

5
25

E’ un’indiscrezione fornita direttamente dal sindaco di Bacoli, l’avv. Antonio Coppola, nel corso di un incontro ufficiale, avvenuto una decina di giorni fa, con gli autori del blog freebacoli.blogspot.com, in villa Cerillo, attuale “residenza lavorativa” del primo cittadino bacolese.
Nel corso dell’incontro sono stati toccati vari temi tra cui quello relativo al disastroso stato di degrado in cui versa il campo di Cuma e l’area circostante (di proprietà comunale). Su questo tema quanto dichiarato dal primo cittadino ha spiazzato un pò tutti. "Ragazzi vi annuncio che siamo in contatto con la dirigenza della SSC Napoli. E’ possibile che quel campo diventi il nuovo centro d’allenamento della squadra azzurra", con questa breve frase il sindaco Coppola – sbalordendo i presenti – ha chiaramente lasciato intendere che l’amministrazione comunale sarebbe propensa a concedere al Napoli la gestione sia del campo che dei luoghi antistanti affichè la società partenopea vi costruisca un proprio centro di allenamento.
La notizia è di quelle che lasciano il segno anche se dalla società azzurra non arriva nessuna conferma, ma sia il sindaco che l’assessore Vitale (responsabile del Demanio), nella giornata di ieri, hanno riconfermato sia le intenzioni che i contatti.
Per il momento il campo continuerà ad essere utilizzato da alcune scuole calcio locali per gli allenamenti ma, visto lo stato pietoso in cui versa il "manto" da gioco, sarà ancora impossibile giocarci partite regolamentari.
Come si usa dire in questi casi: se son rose fioriranno… diversamente sul campo di Cuma continuerà a crescere erbaccia!

Redazione Napolisoccer.NET (Si ringrazia per la segnalazione della notizia J. Della Ragione di freebacoli.blogspot.com)

 

Condividi
Articolo precedenteDonadoni chiede fatti e non chiacchiere ai big
Prossimo articoloPasqualin: “Marino ha contribuito con Reja alla demolizione tecnica di Dalla Bona”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

5 Commenti

  1. un altra ulteriore c***** detta dal grande tony coppola,che si aggiunge agli innumerevoli tasselli dc***** sparati in quasi 7 anni

    TONY NON CI SONO PARAGONI!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. il napoli guadagna 85 milioni di euro a l anno……………………….il genoa ne guadagna e si puo’ permettere giocatori tipo milito e motta. de laurentis deve andare via,basta lucrare sulla gente di napoli!!!!! romano vattene viaaaaaaaa

  3. Ivan ho la lieve sensazione che sei leggermente OT…

    PS: il Napoli FATTURA 85 milioni (che è diverso), gli utili sono 11 milioni e non sono andati nelle tasche di nessuno, sono ancora nelle casse della società e potranno essere utilizzati per i prossimi investimenti

  4. Aspettate UNA MOSSA DAI dirigenti del napoli !!! CAMPA CAVALLO!!! i ragazzi della primavera stanno ancora cercando un campo per allenarsi e non parliamo della finale beretti ne hanno combinata un’altra facendoli andare in pullman!!! ed abbiamo perso la finale !!!

LASCIA UN COMMENTO