Io oggi fischio il pubblico…!

37
28

E’ nel diritto di ogni spettatore. Quando si paga, nel biglietto è compreso il prezzo del diritto a fischiare. Una libertà d’esercizio che risponde alla manifestazione più sacrosanta e civile per partecipare il grado d’insoddisfazione verso uno spettacolo ritenuto indegno. Se fossi stato allo stadio, ieri, avrei fischiato anche io, ma con mire diverse perchè a meritare questo speciale trattamento non era il solo Cannavaro, bensì tutta la squadra e tutta la società. Andrò contro corrente rispetto ai quei tifosi così agguerriti che hanno mostrato tutto il loro livore nei confronti del solo capitano del Napoli, perchè io non avrei umiliato oltremodo, un uomo, un sano calciatore napoletano, un atleta che non fa vita notturna, al quale il San Paolo ha addebitato tutte le insoddisfazioni di un’annata da dimenticare. Già era capitato, in un recente passato, con quel signore e professionista serio (con tutti i limiti tecnici del caso) che risponde al nome di Edy Reja. Via il tecnico goriziano, Paolo è diventato ormai il nuovo parafulmine degli strali dei tifosi. Condivido il fischio per l’imperizia tecnica o balistica, ma non la mortificazione dell’uomo, mi spiace! E’ vero che da mesi le sue prestazioni non sono più state all’altezza delle precedenti ed è anche vero che alcuni suoi evidenti errori, come quelli di Navarro, nel girone di ritorno, sono stati determinanti ai fini del risultato. Ma è pur vero che un difensore e un portiere non hanno paravento per nascondersi quando si subiscono reti evitabilissime, le cui responsabilità però quasi sempre vanno  equamente condivise con tutti gli uomini in campo, con chi non segna e con chi sbaglia il suggerimento o la conclusione finale. Ma di questo se n’è tenuto poco conto, perchè s’è persa la lucidità, un pò tutti… Per questo oggi Paolo Cannavaro è il maggior responsabile delle sconfitte? Allora mi chiedo, perchè non hanno fischiato Hamsik per le vergognose prestazioni degli ultimi mesi? Il suo talento non lo meriterebbe maggiormente? Come il Pocho d’altronde…  Perchè non ha subito la stessa sorte? E’ da Natale che gioca notevolmente al di sotto dei suoi standard, è stato irritante ed indisponente in campo. A  Lavezzi si perdona tutto? Se fosse toccato ad Aronica trovarsi al posto di Cannavaro, mi chiedo, avrebbero fischiato anche lui con la stessa intensità e con la stessa rabbia? Cosa ha fatto vedere di buono in campo il simpatico Russotto per meritare continue ovazioni da parte del pubblico partenopeo? Ci sono parecchie contraddizioni e c’è molto partito preso in tutta questa storia. Fortuna che ognuno gode delle proprie libertà. Nella mia intendo fischiare la viltà di quel pubblico che ha voluto mortificare l’uomo.

 Antonello Greco

Condividi
Articolo precedenteAltro che Champions… di Diego Del Pozzo
Prossimo articoloCdT, il napoletano Luca Battista campione d’Italia U15
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.

37 Commenti

  1. Standing ovation per Antonello. Cannavaro è scarso, ma fischiare principalmente lui è stato vergognoso. Le azioni dei tifosi del Napoli sono dettare solo dagli umori.

  2. cannavaro ieri ha strameritato i fischi perchè i suoi errori non sono errori tecnici ma dovuti a mancanza di conncentrazione e svogliatezza.
    Non c’è cosa peggiore

  3. cannavaro non è scarso, penso che chi afferma una cosa del genere non capisca un tubo di calcio. Lui rappresenta in Napoli e per tanto se la squadra è in difficoltà lo è anche lui (moralmente e mentalmente). Se il Napoli fosse un gruppo sereno e senza mercenari Paolo Cannavaro sarebbe il centrale più forte del campionato. Io mandarei via Hamsik e Lavezzi, per fare spazio ad altri napoletani, prenderei proprio Quagliarella e Di Natale. Almeno così non ci sarebbero mercenari. Terrei Russotto, Blasi, Madeggio, Gargano e rafforzerie con 2 nomi di qualità e prestigio. Ma De Laurentis ha gli attributi per fare questo?
    Chi vivrà vedrà

  4. concordo in pieno, come ho già scritto commentando l’altro articolo che parla di questo brutto episodio.
    Cannavaro ha dei limiti, ma le responsabilità di questo girone di ritorno vergognoso sono di tutti e in primisi di Pierpaolo Marino.
    I fischi dovevano essere per tutti, Hamsik passeggia per il campo da 5 mesi e un fuoriclasse come lui offende l’intelligenza e la passione dei tifosi “giocando” cosi.
    Sono convinto che Paolo Cannavaro non sia il miglior difensore in serie A, anzi! Ma non per questo si può mortificare un ragazzo napoletano che indossa con onore ed orgoglio la maglia azzurra.

  5. Dal titolo avevo capito un’altra cosa….cmq Cannavaro li ha meritati tutti….dal primo all’ultimo.
    Poverino se la prendono sempre con lui…ma ha visto il gol che ha fatto fare ad uno che di calcio ha poco a che fare? Stava o no a 2 metri da Bianchi? Donadoni lo difende pure? Allora nu capisc manc o c*** pur Donadoni…Ha fatto lanci lunghi senza senso…sparati a c***o. Uno addirittura fuori campo…na cosa orribile! Come vogliamo accettare ste cose?
    A me dispiace che l’anno scorso la campagna abbonamenti era andata bene…altrimenti il San Paolo sarebbe già da un pezzo VUOTO!!!!!!!!!
    L’anno prossimo il Napoli scenderà in serie B!!!

  6. I Napoletani del calcio, e mi duole dirlo, sono i primi mercenari, ma devo constatare che Paolo Cannavaro ci tiene a restare e a giocare per i suoi colori …..ricordiamoci dei vari emigrati, Ferrara, F.cannavaro, Floro lores,Quagliarella etc etc e poi dico una sola cosa Cannavaro non e’ scarso affatto sta solo giocando come gioca la squadra……un calciatore senza l’aiuto dei compagni vale poco……parlo per chiunque…..

  7. Secondo me lo stadio è solo un luogo dove sfogare le frustazioni e lo stress che si accumula quotidianamente;quindi,detto ciò credo che l’umiliazione (anche se non la considererei tale in quanto si deve vedere chi è che fishia) di Cannavaro sia solo un prestesto per maifestare le insoddisfazioni dei tanti tifosi che spendono i loro soldi per andare a vedere le partite della propria squadra del cuore e in alcuni casi fanno condurre alle proprie famiglie una vita di stenti…Io mi rivolgo a Cannavaro e gli dico queste parole:-Caro mio calciatore napoletano non prendertela se i tifose del Napoli ti criticano perchè se loro lo fanno significa che ne sanno piu di te e che al tuo posto avrebbero fermato le mirabili falcate di Ibra…

    Con questo concludo la mia profonda critica ai tifosi che piuttosto che ragionare ed esprimere il loro dissenso alla società preferiscono prendersela con un giocatore che in fin dei conti gioca per la passione di giocare e ci mette tutto l’impegno…

  8. donadoni nn ha nessuna colpa l’uniko colpevole è soltanto pierpaolo marino il quale ha preso giocatori ridicoli pagandoli fiorfiori di milioni ….. cosa volete da donadoni se giokiamo ancora con bojacino grava pià cannavaro nn avete capito ke può venire anke hiddink a napoli il risultato nn cambia marino è stato capace di uccidere un progetto florido ha sperperato0 un badget di 80 milioni in 2 anni acquistando giokatori buoni x la serie b e serie c….se è un vero uomo deve dimettersi e deve dikiarare di aver fallito….avete fatto caso a una cosa e cioè ke con l’inter era li splendente a crogiolarsi diceva ke il napoli era una grande squadra + forte del genoa dopo la partita con l’inter in sala stampa nn si è+ visto ieri addirittura scappava ai giornalisti x l’intervista….MARINO VERGOGNATI X IL BENE DEL NAPOLI DIMETTITI HAI FALLITO ED’è GIUSTO KE PAGHI COME HA PAGATO EDY REJA…..MARINO UNICO COLPEVOLE

  9. Io sono daccordo con l’autore e con quelli che hanno difeso cannavaro, non è uno scarso giocatore come molti dichiarano ,certo non è il fratello ma ha fatto tante belle partite e tanti bei salvataggi che sarebbero stati gol,certo ieri non ha brillato ma è tutto il napoli che non brilla,inspiegabile pensando al girone di andata,quindi se analizziamo le partite dell’andata i nostri giocatori non sono scarsi,gargano,mannini,maggio,s.croce,il nuovo acquisto datolo,navarro diventera abbastanza bravo(+ esperienza x lui) poi ci sono hamsik e lavezzi i migliori che stanno facendo propio schifo,c’è un qualcosa che non va che ancora non si capisce, secondo me e dico secondo me è la societa che non alza gli ingaggi(anche di poco) che si prende tutti i diritti di immagine che non fa parlare i nostri giocatori con la stampa insomma sono in un regime di nazzismo quasi questo è che non va e che poi si ripercuote sui giocatori ,xche secondo me se li prendiamo uno a uno non sono scarsi se li mettiamo in altre squadre sicuramente giocherebbero meglio, troppe pressini troppe aspettative e troppe eegole da seguire. x finire ditemi perche molti club vogliono propio i nostri scarsoni hamsik,lavezzi,s.croce,mannini,maggio bo?????

  10. Tutto quello che si vuole è vero! giocare per i colori! Ma non basta bisogna giocare bene non siamo in una squadrettella servono campioni e poi perchè criticare chi critica un giocatore dovete capire una cosa NAPOLI QUESTA è E BASTA. Se noi vinciamo ma di certo nessuno critica state sicuri e inutile apparare sempre. Siamo noi che i soldi li spendiamo sempre equindi dobbiamo criticare. Io nel mio lavoro sai quante mortificazioni prendo e mica lascio o non rendo, anzi non posso permettermelo perchè è un lavoro di grande responsabilità e ci sono in ballo le persone e così i giocatori ci siamo in ballo noi solo che loro ne guadagnano di soldoni perciò non possono proprio parlare e nessuno può parlare. Se rendono bene vengono acclamati è questo il tufo se no via e basta. A me personalmente sto cannavaro qua non mi è mai piaciuto dal primo momento solo che nell’insieme lo buttavi dentro e porta il cognome del grande ed è napoleatano ma è scarsolino ma non solo per ora m aperchè non ci puoi far niete cmq è solo una piccol aparentesi qua mi bisigna toccare assaie vendere m asenza toccare i gioielli lavezzi hamsih santacroce ma creargli un asquadra intorno per così recuperarli mentalmente anche loro se no ritiriamoci e basta enon è il caso perchè siamo NAPOLI. FORZA NAPOLIIIIIIIIIIII

  11. Condivido ma non del tutto.
    Sicuramente Cannavaro portabandiera e non a caso capitano della squadra è stato il più esposto alla contestazione. Tuttavia gli errori grossolani avvenuti negli ultimi mesi hanno denotato non solo limiti tecnici ma anche di concentrazione e di scarsa aggressività sportiva che un giocatore in difficoltà deve assolutamente dimostrare per il rispetto della società, dei tifosi e della propria dignità professionale.
    Al capitolo Navarro vorrei aggiungere la quasi completa incapacità di opporsi alle punizioni dirette: basta una verifica sin da quel Napoli-Milan di fine campionato 2008.
    Alla Società vorrei invece porgere i miei ringraziamenti per quanto comunque fatto ad oggi, essendo stato uno dei tanti tifosi incollati alla televisione per seguire il mio Napoli in C!!! Spero che un finale di campionato così disastroso possa essere indicativo per scelte giuste sia tecniche che societarie.
    Dico questo perchè credo che un tifoso abbia il diritto di esultare, di sostenere ma anche di FISCHIARE!!!

  12. Anche se siamo in pochi io sto con Cannavaro e Marino.
    Sto con Cannavaro perchè non è il più scarso del reparto, anzi …
    Sto con Marino perchè; come si dice, non si possono fare le nozze con i fichi secchi. Tutti a dire che ha sperperato 80 milioni.
    Dimenticano però di considerare che con 80 Milioni, Marino ha comprato una marea di giocatori.
    Con 80 Milioni una squadra di alta classifica, per non dire delle grandi europee, compra 4 giocatori.
    E noi con 4 giocatori cosa facevamo? La rosa la completavamo con i ragazzini?
    Avrà pure sbagliato degli acquisti (ma chi è infallibile) però metterlo in croce come stanno facendo adesso mi pare una esagerazione.
    Vogliono che vada via? Vogliono che torniamo a come eravamo?
    IVogliano che tornano quei personaggi (Naldi, Corbelli, Gaucci , ecc?)
    Il campionato è ormai andato. Pensiamo al prossimo e non sfasciamo quel poco di buono che abbiamo.
    FORZA NAPOLI SEMPRE

  13. Non condivido!
    La squadra quest’anno ha fatto il peggior girone di ritorno da quando esiste il calcionapoli (non quello di De Laurentis)
    Reia ha perso il posto!
    Marino e De Laurentis sono criticati aspramente da tifosi ed addetti ai lavori!
    Non si capisce perchè non possa essere criticato il Capitano del Napoli per le continue umiliazioni che i tifosi stanno subendo!
    Da un capitano ci si aspetta di più, sia sul piano personale che nella gestione del gruppo!

  14. la gente ha capito ke e’ un raccomandato….con gli errori ke ha fatto kuest’anno non giokerebbe in nessuna skuadra….invece sempre titolare mah…rivedete i gol ke abbiamo preso kuest’anno ce sempre il suo zampino compreso il benfica…mi spiace perke ‘ e’ napoletano ma e’ limitato ha solo un cognome pesante…allora facciamo giocare pure diego junior….

  15. BASTA!!!!!!!!!!!!!
    SEMPRE ESOLO CONTRO PAOLO CANNAVARO!!!!!!!!!!!!
    NON E’ COLPA SUA!!!!!!!!!!!
    LA COLPA E’ NOSTRA CHE CI SIAMO FATTI PRENDERE IN GIRO DA DE LAURENTIS|||||||||
    RICORDATE??????????
    CANCELLIAMO I DEBITI, QUINDI DUE ANNI DI C, UNO DI B, E DUE MEDIOCRI DI A!!!!!!
    LA LAZIO CON TUTTI I DEBITI E SPALMA DEBITI, HA VINTO LA COPPA ITALIA!!!!!
    LA COLPA E’ SOLO NOSTRA CHE NON ABBIAMO CAPITO LE VERE INTENZIONI DEL PRESIDENTE!!!!!!!!
    COMPRIAMO GIOVANI PROMESSE CHE POI GIRIAMO AI GRANDI CLUB, PER FAR SOLDI!!!!!!!!!!
    E VEDRETE CHE E’ COSI’, LAVEZZI ED HAMSIK GIA’ SONO IN VENDITA, NON ILLUDETEVI!!!!!!!!!!!!
    FIRMATO, UNO MOLTO INCAZZATO!!!!!!!!!!!

  16. OSCO ma cosa dici marino ha speso 80 milioni pagando giocatori come rinaudo 7.5 milioni pazienza 5.5 denis 7 aronica 3 navarro 4.5……giocatori ke nelle altre squadre farebbero i pankinari di B ji unici 2 buoni ke ha preso su 50 giocatori comprati sono hamsik e lavezzi ma x la legge dei grandi numeri è ovvio ke su 50 giocatori 2 buoni ne escono marino è il vero male di napoli squadre come il siena il cajari e via dicendo spendono la metà della metà di quanto facciamo noi e si trovano con + di 12 punti sopra al napoli e siccome la squaDRA la fa marino è lui l’uniko colpevole pronto a prendere applausi quando ha battuto l’inter ma prontissimo a scappare x tutto il girone di ritorno noi tifosi ( veri tifosi ) siamo stanki e siccome ha sbajato tutto è giusto ke si dimetta marino forse nn ha capito ke noi siamo il napoli e no l’udinese….inoltre cosa pensi osco ke se marino va via il napoli fallisce? ti rikordo ke il proprietario del napoli è de laurentiis e no marino da quello ke hai scritto sopra dubito ke sapevi ilnome del presidente del napoli…..marino unico colpevole dimettiti x il bene di una squadra e x il bene di una città…..sei di avellino fai il dg dell’avellino siamo stanki di gente come pazienza aronica rinaudo grava amodio servono grandi giocatori mejo fallire ke vivere nell’anonimato NOI SIAMO IL NAPOLI

  17. OOOO MA VOI MI AVETE PRP STANCATOOOO…..TUTTI QNT….PAOLO E L’ANIMA DI NAPOLIII…E NN MERTA TT QST….MA I FISCHI IERI SE LI MERITAVA HAMSIKKKK KE NN HA FATTO UN C…..MA MI SPIEGATE XKE C’E L’AVETE TNT CN PAOLO….XKE NN VE LA PRENDETE CN GLI ALTRI…GIANNI HA DETTO BENE KI VIVRA VEDRA…COSA???KE IL NAPOLI SARA GRANDE ALLA FACCIA VOSTRA KE VOLETE IL ALE DEL NAPOLI!!TIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!

  18. AND. Ma ti sei dimenticato dei giocatori che abbiamo dovuto vedere a Fuorigrotta prima dell’era De Laurentis?
    Ricordi Prunier? Ricordi Mezzanotte? e tanti altri come loro.
    Ti sei dimenticato di quell’infornata di bidoni che Moggi rifilò a Naldi provocando il fallimento? (appartenenti alla scuderia del figlio)
    E non è vero che solo Hamsik e Lavezzi sono acquisti indovinati.
    Santacroce, Gargano, Maggio sono fior di giocatori.
    Io dico solo che Marino ha sicuramente fatto alcuni sbagli ma chi lo ha preceduto ci ha fatto assaporare per la prima volta nella nostra storia, la serie C del famigerato Macalli.
    Questo è un anno da dimenticare ma non è vero che bisogna sfasciare tutto.
    FORZA NAPOLI SEMPRE

  19. Una cosa di sicuro c’è da dire! Se il Napoli ora vende i suoi pupilli significa che vuole fare soldi e basta qua si devono comprare altri gioielli non scoprirli e poi venderli e se no ch efacciamo ci incassa solo De Laurentis enoi che facciamo sborsiamo solo. Noi come sborsiamo così contestiamo è un diritto. Se la società vince noi siamo contenti e spendiamo divertendoci, ma quà cacciamo solo soldi e ci intossichiamo pure e sganciat sti purpett anm e Dio. Alla fine noi tutti tifosi napoletani vogliamo la stessa cosa vulimm na squadra per poter vincere qualcosa di importante e non perder col genova sperare nel pareggio col milan eccetera, noi vogliamo scender in campo per vincere e contro di tutti in casae fuori così deve fare e deve arrivare un asquadra di alto livello. é FORZA NAPOLI!!!!!!!! fate l asquadra buona vinciamo e vedete com enon si contesta ma si apprezza. Questa è napoli e i napoletani calorosi e passionali m amo pretendamo pure vogliamo stare in alto ma in alto in alto i primi dobbiamo essereeeeeeeeeee

  20. La partiti con il TORO uno squallore completo Una­ difesa­­ inesistente e che dire del centrocampo Se non­ per­­ l’idea di qualche isolato Mi rivolgo al­ PRESIDENTE­ e­ al DS per fare una squadra servono soldi­ Acquisti­­ sbagliati e non opulati hanno portato un­ completo­­ sfacello Si parlava a metà campionato di­ cose grosse,­­ siamo andati dalle stelle alle stalle e­ se non erano­­ per quelle due partite vinte fuori casa­ e precisamente­­ a Bologna e alla Lazio ci troveremo a­ lottare per non­­ andare in serie B Se il PRESIDENTE e­ lo stesso MARINO­­ non intervengono con acquisti e­ rinforzi allora­­ l’ascesa nel campionato cadetto è­ cosa da poco e­­ NAPOLI e i napoletani tutti non lo­ meritano Vendere 11­­ giocatori che da metà campionato­ non hanno fatto nulla­­ se non di prendere lo stipendio­ e mi rivolgo a­­ Cannavaro, Rinaudo, Aronica, Grava,­ Montervino,­ Amodio,­ Bogliacino, Blasi, Pazienza,­ Denis, Zalajeta.­ La prima­ regola per tutti i­ giocatori in campo è non­ solo di­ rispettare il­ contratto ma devono rispettare­ chi li va­ a vedere di­ giocare, il pubblico e pertanto­ mi auguro­ che dalla­ prossima stagione questi giocatori­ vadano­ via. Con i­ restanti costruire un Napoli che­ debba non­ solo­ divertire ma che faccia spettacolo­ altrimenti i­­ tifosi possono pure decidere di vedersi­ uno­ spettacolo­ al cinema o al teatro piuttosto che­ vedere­ un dramma­ come quello che i giocatori del­ Napoli da­ un bel pò a­ questa parte ci costringono di­ vedere la­ domenica

  21. Donadoni abbiamo visto più di una volta il valore di­ DENIS (in argentina lo chaimano el tanque qui a a­ Napoli la sola della tartaruga). Per la prossima gara­ perchè non decidi di inserire dal 1° minuto RUSSOTTO­ con PIA’

  22. Se il Parma chiede più di 13 mln di euro per CIGARINI,­ il PRESIDENTE non tiri fuori un cent è bravo ma per­ 11/13 mln di euro esistono tanti altri giocatori
    Con la­ vendita di Cannavaro, Rinaudo, Aronica, Grava,­­ Montervino,­ Amodio,­ Bogliacino, Blasi, Pazienza,­­ Denis, Zalajeta acquistare giocatori validi e con i­ rimanenti costruire un Napoli che faccia spettacolo e­ che diverta e non giocatori che quando scendono in­ campo sembrano attori della filodrammatica. Quando si­ va allo stadio è perchè vogliamo innanzitutto vedere­ non solo una gara ma uno spettacolo di sport e non­ farse per attori.

  23. VENDERE
    CANNAVARO, RINAUDO, ARONICA, GRAVA, MONTERVINO,­ BLASI, AMODIO,BOGLIACINO, PAZIENZA, DENIS,­ ZALAJETA

    RINNOVO DI CONTRATTO PER
    Navarro, Santacroce,­ Contini, Vitale, Maggio, Gargano, Mannini, Hamsik,­ Datolo, Lavezzi, Pià, Russotto che a differenza di­ quelli sopra vogliono fare qualcosa di buono in questo­ Napoli

    DA ACQUISTARE
    Simon KJAER (DEN)­ 27-03-1989 dal Paleremo
    Juan Camilo ZUNIGA (COL)­ 14-12-1985 dal Siena
    Fernando MEZA (ARG) 08-10-1990 dal­ San Lorenzo
    Paulo Cesar BARRIENTOS (ARG)­ 17-01-1985 dal San Lorenzo
    Eduardo Antonio SALVIO (ARG) 13-05-1990 dal Lanus (quando Lavezzi non gioca)
    Robert ACQUAFRESCA­ (ITA) 11-09-1987 dal Cagliari­ (Inter)

    ———————————–NAVARRO—-­ —————————————–
    ————-­ ————————MEZA—————————­ ——————-
    ——————KJAER———­ ——————-ZUNIGA————————-
    –­————MAGGIO——-BARRIENTOS——–MANNINI——————–
    ————————­HAMSIK—————DATOLO————————–­ ——–
    —————————-LAVEZZI——-ACQU­AFRESCA———————————-

  24. Cannavaro non viene fischiato perchè “capro espiatorio” ma perchè compie azioni e gesti provocatori contro il pubblico della squadra che dice di amare tanto. Più umiltà ragazzo e più impegno sarebbero apprezzate ed osannate anche a fronte di errori marchiani. Il pubblico di Napoli è competente.

  25. ragazzi miei mi rendo conto ke i fischi facciano male ma il pubblico di napoli ha anche saputo elogiare e apprezzare cannavaro e questi calciatori facendoli sentire ahimè degli eroi o dei campioni. Questa è una piazza esigente, paragonalbile a quella di milano sponda rossonera dove nell’ultima partita fischiavano seedorf ed intonavano il coro andate a lavorare oppure quella dell’inter dove un ibra mercenario è stato duramente contestato dalla tifoseria o come la juve ke fischiava il caro idolo del piero nelle sue annate più brutte e desolanti…Lo stadio è una corrida bisogna prendere elogi e contestazioni questa è la loro realtà e la loro vita professionale.La società facendo giocare calciatori non adatti al san paolo o agli obiettivi inseguiti è comse se mettesse questi poveri cristi nella bocca del leone. Non tutti i calciatori sono adatti per questi ambienti….Società piu chiarezza

  26. osco io rikordo l’era naldi corbelli e compagnia bella ma con l’era de laurentiis sono state fatte promesse, promesse nn mantenute anzi delle promesse ke sapevano di presa x i fondelli……se la società era kiara dal primo momento tutta questa contestazione molto probabilmente nn sarebbe mai successa se dicevano a noi tifosi : guardate il nostro obiettivo è di rimanere a centro classifica e puntare massimo a una zona uefa allora noi tifosi ci saremo messi l’anima in pace invece ci sono state promesse,promesse mantenute quando stavamo in serie c e in serie b dove le cose erano facili xkè c’era da competere con squadrette a confronto del napoli ma quando il napoli ha iniziato a competere con il calcio ke conta siè sciolto come un gelato al sole………ma attenzione il presidente i soldi li ha messi ha speso tantissimo x formare un napoli competitivo ma purtroppo ki scejeva i giokatori era marino e ha sbajato tutto ……………….nn puoi dire ke maggioè una scoperta di marino xkè era da 2-3 anni ke giokava ad alti livelli lo stesso x santacroce ke era ed’è nazionale under 21 ed era nel mirino delle grandi squadre.
    noi dobbiamo essere coerenti come ha pagato reja x lo scarso rendimento del napoli è giusto ke paghi anke marino ke attualmente è quello ke ha + colpe di tutti

  27. I tifosi del Napoli sono dei co…oni! Sono ingrati verso alcuni dei calciatori che hanno dato l’anima per la squadra e ora stanno subendo la stessa sorte da parte di Lavezzi e Hamsik. La maggior parte di loro è composta da malviventi, che vanno a rubare per trovare i soldi del biglietto. Una cosa che deve fare la società è eliminare questi idioti dal calcio, ma non lo farà perché sono i polli che si fanno le trasferte vietate e fanno fare cassa. I calciatori sono i gladiatori nell’arena e i tifosi il popolo troglodita che si fa infinocchiare da chi dirige la baracca. I calciatori sono bestie senz’anima che corrono solo dietro ai soldi, vita trash e scarsi valori morali. Come si può pretendere che capiscano il significato di “attaccamento alla maglia”? Rare eccezioni ci sono, pur nei loro limiti di civilizzazione, ma pare che siano quelli che scarsi e che si beccano i fischi. L’attaccamento alla maglia, quindi, vale una mazza se poi non vinci.

  28. Cannavaro ha iniziato la sua serie di provocazioni dalla partita persa con la Roma dove, fischiato per un rilancio sbagliato, ha mandato a quel paese lo stadio … da lì ha iniziato una serie di provocazioni continue culminate con il tiro verso la tribuna di domenica. Questo non è nè professionale, nè esempio di “attaccamento alla maglia” nè “da capitano”.
    Non mi sembra giusto farlo passare per martire!

LASCIA UN COMMENTO