Donadoni: “A Lecce con dignità”

0
75

Donadoni ha rilasciato alcune dichiarazioni sul sito ufficiale della società nella viglia della gara con in Lecce allo Stadio Via del Mare:

Mister, conterà tanto l’approccio alla gara…

"Sì. Ed è il concetto che sto ripetendo ai ragazzi. Avremo di fronte una squadra motivata ed affamata di punti. Se non vogliamo fare brutte figure dovremo mettere in campo altrettanta determinazione. Sarebbe uno sbaglio enorme interpretare con leggerezza la partita. Se cadiamo in questo tranello rischiamo grosso. Ci sarà qualche cambiamento rispetto al match di Siena ma soprattutto mi auguro che ci sia un netto miglioramento sotto il profilo caratteriale e della concentrazione. Dobbiamo chiudere il campionato con impegno e dignità".

Dopo due mesi ha sviluppato una idea chiara sull’organico anche in chiave futura?

"Beh, io e Pierpaolo Marino stiamo lavorando da tempo proprio in questo senso. E dopo il lasso di tempo trascorso, i nostri bilanci globali vanno sempre più a delinearsi. In virtù di queste convinzioni io e il Direttore stiamo già stilando un programma futuro che porterà alla costruzione e alla crescita del nuovo progetto".

Cosa direbbe lei personalmente ad un giocatore per invitarlo a venire in azzurro?

"Io credo che il lavoro ed il progresso di questa Società siano evidenti . Il progetto Napoli è sotto gli occhi di tutti. Io personalmente sono stato felice di poter scegliere questa piazza non solo per la storia e la grande passione dei tifosi ma anche perché credo fermamente nella crescita e nelle ambizioni del nostro club. Dico solamente che chi arriverà a Napoli dovrà essere consapevole di aver abbracciato la nostra avventura e sposato in pieno il progetto. Abbiamo bisogno di uomini motivati che sappiano di poter giocare per una grande maglia con piacere ed orgoglio"
Redazione NapoliSoccer.Net Fonte: SSCNapoli



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here