Un Napoli abulico le prende anche a Siena

25
19

le pagelle di Siena-Napoli:
Navarro: Gioca senza voglia, è gia in vacanza. Due gol incassati ed uno sciagurato rinvio che per poco gli costa una figuraccia. Non da sicurezza al reparto. 4,5.
Santacroce: Gioca senza voglia, è gia in vacanza. Dalle sue parti si entra che è un piacere, da Maccarone a Calaiò chiunque ci provi trova il modo di superarlo. 3.
Cannavaro: Gioca senza voglia, è gia in vacanza. 4.
Contini: Gioca senza voglia, è gia in vacanza. Cerca sempre l’intervento sull’uomo e mai sul pallone ed è fortunato perchè gli arbitri lo perdonano spesso. 4.
Montervino: Gioca senza voglia, è già in vacanza. I limiti tecnici sono evidenti e quando manca anche mordente per lui non c’è spazio. 4.
Blasi: Gioca senza voglia, è gia in vacanza. Si limita a contrastare gli avversari per il resto non si vede un passaggio degno di questo nome. 4.
Amodio: Gioca senza voglia, è gia in vacanza. Non tocca nemmeno un pallone, pur rincorrendo gli avversari come un mastino. 4,5.
Hamsik: Gioca senza voglia, è gia in vacanza. Prova qualcosa nei primi dieci minuti di gara, poi si allinea al resto della squadra che è desolante. 4.
Mannini: Gioca senza voglia, è gia in vacanza. Non è un caso se le azioni più pericolose del Siena provengono dal lato sinistro. Assieme a Santacroce forma un versante mancino colabrodo. 4.
Pià: L’unico di cui si può dire che almeno ci prova anche se da solo contro tutti è complicato. Poi, se ti chiami Pià e non Lavezzi la montagna da scalare è insormontabile. Non a caso è suo il gol della bandiera. 5,5.
Zalayeta: Gioca senza voglia, è gia in vacanza. E’ irritante il suo approccio alla gara. 2.

Sostituzioni

Datolo: entra ed accende la luce. Suo il primo tiro in porta che avviene al venticinquesimo del secondo tempo, ed è suo anche il cross su cui Pià si avventa segnando il gol per gli azzurri. Poteva essere titolare, perchè è tenuto costantemente in naftalina? 6.
Denis: Gioca senza voglia, è gia in vacanza. Si adegua immediatamente al tram tram generale. 4,5.
Aronica: Troppo poco tempo per un giudizio. S.V..

Allenatore: Donadoni: Sicuramente non è colpevole di ciò che avviene in campo ma non è stato assolutamente capace di caricare la squadra, di tirar fuori il carattere dei giocatore ne di stimolarli ad una prestazione propedeutica ad una eventuale riconferma. La squadra è abulica e senza gioco. Inspiegabili la panchina per Datolo, apparso in forma, e il prolungato riscaldamento effettuato da Pazienza e Denis che si sono alzati dalla panchina dopo solo dieci minuti di partita: che sia anche lui in confusione? 4,5.

Pino Chianese – Redazione NapoliSoccer.NET

 

25 Commenti

  1. Il 4,5 a Navarro di grazia, perchè ?
    Sui due gol non avrebbe potuto fare niente nemmeno il miglior Buffon, e sul rinvio sciagurato come lo chiami tu la colpa e di Cannavaro e dei suoi veli con l’avversario a 2 passi.
    Tra l’altro avrebbe salvato in due occasioni il risultato ma “gioca senza voglia, è già in vacanza”…
    mah…

  2. Mi auguro che dal prossimo campionato questi giocatori vadano via:
    Cannavaro, Rinaudo, Montervino, Pazienza, Blasi, Pià, Zalajeta, Amodio, Bogliacino, Aronica, Denis oramai hanno dimostrato sul campo più di una volta il loro vero valore e tutti i tifosi non meritano una squadra così.
    Se si sta in serie A ci si deve rimanere offrendo spettacolo e non giocate deludenti come quella di oggi Con i rimanenti Navarro, Contini, Santacroce, Grava, Hamsik, Lavezzi, Vitale, Mannini, Gargano, Maggio e Russotto costruire il nuovo Napoli con acquisti mirati e opulati.
    In difesa ottimo acquisto sarebbe Zuniga del Siena e riprenderi Garics dall’ Atalanta Per il centrocampo Barreto della Reggina. Per il futuro regista ZUCULINI del Raycing (Argentina), Per quando manca il Pocho un coordinatore dell’ attacco per scaltrezza, gioco, velocità, interdizione e mi auguro gol, Eduardo Antnio SALVIO del Lanus (Argentina) Ottimo inserimento sarebbe anche Ignacio Daniel Piatti. Per l’ attacco prenderei Acquafresca del Cagliari e Kalinic dell’ Hyduk Spalato, giovani e certamente più in palla di quelli che ora stanno nelle file del Napoli

  3. vorrei che i giocatori del napoli facessero un bagno di umiltà.
    si discute di contratti, si parla di milioni di euro come fossero bruscolini.
    ma rendetevi conto del vostro “VERO” valore. dimostrate innanzitutto di essere uomini con le p. e non dei rammolliti. una partita può andare buca anche due e forse addirittura tre. ma questo è troppo. siamo diventati lo zimbello del campionato..
    voglio dare un consiglio a donadoni: cerchi d’insegare ai suoi “campioni” come si passa una palla perchè proprio non lo sanno fare.
    mi dispiace parlare così. ma quando per andare allo stadio si fanno tante RINUNZIE e poi……………………………………………………………………..

  4. cialtroni nient altro ke cialtroni cosi solo posso definire il Napoli visto oggi specialmente la difesa nn tanto il centro campo e l attacco ma la difesa con cannavaro in primis
    braccia rubate all agricoltura, fossi in de laurentis deturperei gli stipendi per darli a quelli in cassa integrazione, ci state umiliando di fronte all italia intera, Achille Lauro si rivolterebbe nella tomba
    VERGOGNAAAAAAAAAAAA||||

  5. Ma perchè DIAMINE NON CORRETE NEL CAMPO, è MAI POSSIBILE CHE SEMBRATE UNA MASSA DI CADAVERI AMBULANTI.
    ALLORA LO FATE SOLO PER SOLDI
    VIA CHI NON CORRE IN MEZZO AL CAMPO: MONTERVINO E AMODIO OUT, FUORI, SIETE SERIE B, AVETE FATTO IL VOSTRO ORA MI SEMBRA IL CASO DI CAMBIARE SQUADRA.
    E PER FAVORE ALLENATE COME SI DEVE NAVARRO, è INGUARDABILE!

  6. allora… caro commentatore… un conto è essere obbiettivi e altro essere tifosi… se scrivi un articolo di pagelle devi essere obbiettivo sennò non ha senso: vince il napoli tutti 8 perde tutti 4. certo ci sono delle insufficienze, ma dare 4 a denis e navarro? per puro sfogo? denis è entrato e non ha avuto granchè palle.. navarro mi spieghi il perchè di 4.5? ha salvato altri 2 gol!!
    DOVETE ESSERE OBBIETTIVI PRIMA DI SCRIVERE UN ARTICOLO E IMPROVVISARVI GIORNALISTI!

  7. Gianni ci stai arrivando pure tu ….lo fanno per i soldi non presi quando a dicembre li chiesero ad aurelio….ma davvero credete alle parole di moggi (il mammasantissima con il bracciale d’oro pendente) il quale dice che il napoli ha dei giocatori mediocri da meta’ classifica? Lui lo dice solo perche’ spera di avere un ingaggio dal napoli e non che tutti i tifosi ci stanno cascando come le pere cotte. Ricordiamoci che Moggi e’ la stessa persona che ha chiuso l’arbitro nello spogliatoio perche’ non si comportava come doveva.
    Aurelio sti 3 punti regalati al siena per galloppa non ti fanno onore….troppo evidente e malfatta la recita del Napoli

  8. che schifo una vergogniaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  9. l’articolo sembra esser scritto da un tifoso della curva..concordo con elric, un articolo non dovrebbe essere cosi carico di odio o carico di enfasi(nel caso di vittoria), cioè non si può parlare cosi dando la colpa su navarro(gli dovete far scontare ancora quei due gol a genova non ho capito???) oggi ha salvato per due volte il risultato, e poi anche denis per quanto non mi piaccia molto ma che poteva fare?? non ha avuto palle buone, anzi almeno ha tirato in porta..cioè prima di proclamarsi giornalisti, ce ne vuole di tempo se si fanno ancora articoli cosi da “ultrà”.

    Saluti, Michele Riccio.

  10. manca gente con le palle nella drigenza x tenere unito il gruppo o a far capire anke se di giovane età di prendere le cose sul serio x via dei loro stipendi e x la maglia ke portano.credo ke al massimo faremo 2 punti ormai la salvezza è stata centrata…………

  11. è stata fatta una petizione x far tornare il grande fratello da madrid, io ne farei una x il piccolo fratello….. iatvennnnnn il primo goal te lo porti sulla coscienza come ti è solito.

  12. RAGAZZI NON ANDATE ALLO STADIO……. ORA BASTA FARCI PRENDERE PER I FONDELLI, QUA SI PARLA SOLO, BLA BLA BLA E ANCORA BLA E POI SIAMO DEI CADAVERI. PER GUARDARE LA PARTITA HO DOVUTO PRENDERE 3 CAFFE’… TUTTI A CASA ANDATE A LAVORARE

  13. Non avete un minimo di onore per la maglia… E quando siete arrivati a Napoli, tutti avevate dichiarato che era un onore indossare la maglia di una grande città e di un pubblico splendido…. Riflettete!!!… Siete irritanti e ci prendete anche in giro, perchè l’impegno lo mettete solo con le grandi squadre, caso mai i loro osservatori fossero attenti e vi volessero inserire tra gli obbiettivi di mercato… Ridicoli….

  14. Sinceramente sono in perfetta sintonia con il signor Chianese,anzi direi che è stato fin troppo buono in certe circostanze.
    A dire il vero sono sconcertato da tanti fattori che purtroppo stonano in una società che sarebbe dovuta essere all’avanguardia (era questo che prometteva il presidente …super lega champions..etc etc)
    tutte sciocchezze visto che non hanno neanche la forza di mettere un maxi schermo allo stadio (vedi lo stadio di siena,sembrava il collana ma aveva lo schermo)
    quello che penso con tutta sincerità è che delaurentis non è venuto a Napoli ad investire ma a guadagnare.
    sempre forza Napoli mimmo

  15. Mannini : “Assieme a Santacroce forma un versante mancino colabrodo”. Ma Santacroce non gioca a destra ?!?!. Impariamo prima le posizioni dei calciatori prima di giudicarli !!!!
    Non sono assolutamente giusti i voti a Contini, Blasi e Montervino. Soprattutto non è calzante la litania “Gioca senza voglia, è gia in vacanza”, dato che sono gli unici che ci mettono sempre le gambe.

  16. sulle pagelle penso che chi ha giudicato navarro non ha visto la partita. io lo vista e navarro è stato quello che ha salvato almeno due palle goal. sui goal non ha colpe io gli do’ un 6.5

    poi penso invece che la squadra dal numero due al numero 11 meritano un bel 4 collettivo.

    però basta con i discorsi dei soldi.

    guardate la juve camoranesi fà il fenomeno con ranieri e la società juve(c’era una volta lo stile juve)chiede a ranieri le dimissioni

    poi il turno della roma dove fino a poco tempo fà i giocatori venivano osannati e ora sono diventati dei polli , e spalletti invece un bollito

    poi l’inter con ibra che fà di tutto per andarsene offendendo chi paga il biglietto .

    ancellotti e il suo milan erano dei polli ora invece sono dei fenomeni.

    la verità è che purtroppo si giudica il calcio in una maniera poca corretta prendete il derby di genova pessimo spettacolo hanno offerto i giocatori ottimo invece le tifoserie,quando impareremo che il calcio è un gioco da praticare non in base al risultato ma allo spettacolo e bel gioco con il sano rispetto delle tifoserie forse il calcio ritornebbe quello degli anni 80 e non questo fatta di dirigenti procuratori e presidenti che il calcio lo hanno distrutto con il loro comportamento..

    ricordatevi cosa diceva il grande DIEGO l’antidoping facciamolo ai dirigenti e presidenti. aveva ragione.

    e a tutti i tifosi critici del napoli dico quando il napoli era in serie c non la voleva nessuno ora siamo in A teniamocela STRETTA..

LASCIA UN COMMENTO