Ghirardi: “Cigarini piace a molti club. Zalayeta ci piace moltissimo”

4
30

“Con il Napoli probabili intrecci di mercato”
Il presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, è intervenuto a “Radio Goal”, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni: “Siamo ormai ad un passo dalla promozione in serie A, anche se il pareggio con la Salernitana ci lascia un po’ d’amaro in bocca. Abbiamo preso due traverse, il calcio è cinico. Con otto punti di vantaggio sulla terza però diciamo che siamo a buon punto. Pietro Leonardi dg? Il direttore sportivo Andrea Berta sta facendo grandi cose, è chiaro che vogliamo rafforzare l’organigramma. Leonardi mi piace moltissimo, potrebbe essere una persona ideale e gradita anche alla piazza ma ha un contratto di due anni con l’Udinese e non ci sono stati ancora contatti. Fra un mese, ad ogni modo, dovremo strutturarci un po’ meglio, pertanto è probabile che la società si allarghi e venga un direttore generale. Cigarini? Con l’Atalanta c’è un rapporto di vera amicizia. Luca è in comproprietà e devo dire che il giocatore interessa sia l’Atalanta, che il Parma. Cigarini però piace anche a molti club. Staremo alla finestra anche perché siamo convinti che il ragazzo ha caratteristiche ormai molto rare, nel panorama calcistico nazionale. L’interessamento del Napoli per Cigarini? i rapporti con il sodalizio azzurro sono ottimali e credo possano esserci interessanti intrecci di mercato con De Laurentiis e Marino. Lucarelli? Credo che resti con noi, dopo l’esperienza allo Shakthar sarà protagonista l’anno prossimo in serie A. Ha un gran feeling con Donadoni, è vero, ma vogliamo tenerlo al Parma. Zalayeta ci piace moltissimo, a Napoli ha dimostrato di essere un grande giocatore. Piace a Guidolin? Il nostro tecnico ha ottimi gusti… Paloschi? È in comproprietà con il Milan, per una crescita definitiva credo debba restare ancora al Parma. Lo dico apertamente: rinnovare la comproprietà sarebbe l’ideale perché in questo modo avrebbe la chance di essere protagonista in serie A in una piazza che conosce bene e che non dà eccessive pressioni”.
Redazione NapoliSoccer.NET
 

4 Commenti

  1. Tra Denis e Zalayeta preferisco il panteron: è più utile alla squadra ed è più maturo. Ma per fare panchina (Dela ha detto che ci serve un grande attaccante) meglio Denis che in caso di bisogno può entrare e dare peso e cm.
    Anche perchè con quello che è costato dubito che ci daranno anche solo la metà se lo cediamo……

  2. Lavezzi vuol andare via…dice che a napoli si sente in prigione..che noi tifosi lo soffochiamo e ha chiesto notizie sul campionato spagnolo (madrid e barcellona)…..sono senza parole…

  3. Non so se lavezzi se ne vuole andare o no ma di sicuro ha un carattere molto chiuso e poi non tutti hanno la personalita’ e la voglia di essere al centro dell’attenzione come maradona etc etc. Comunque se fosse vero e’ meglio che vada altrimenti puo’ essere un peso morto…devo dire che e’ stato esaltato eccessivamente come solo i tifosi azzurri sanno fare quindi se non si sente a suo agio meglio che vada……paloschi e’ un buon giocatore per il napoli ma……Per quanto riguarda zalajeta credo sia meglio che il napoli se lo tenga stretto e’ un professionista serio bravo e ottimo a far salire la squadra.
    sergio

LASCIA UN COMMENTO