Navarro: “Resterò titolare”

7
24

La notte di Zalayeta castiga-nerazzurri, ma anche quella di Nick Navarro, il quale proprio contro i campioni di Mourinho ha lucidato la sua miglior partita da quando ha preso possesso della porta azzurra. Una sorta di rivincita anche personale per il numero uno che sino all’altro giorno non era mai riuscito a godere della completa fiducia della gente. E probabilmente anche di una larga fetta della squadra. Questione di scuola. Ovvero d’abitudine a quel ruolo che in Argentina viene assai meno curato che in Italia. «Uscendo mi evito la necessità di parare», disse una volta Hugo Gatti, «el loco», il matto, l’acrobata che fu portiere del River e anche del Boca. E la scuola argentina dei portieri sembra essere rimasta legata a quel concetto. Fisico possente, buona elasticità dei muscoli, discreti riflessi, Nicolas Navarro arrivato in tutta fretta al Napoli a gennaio dell’anno scorso, è da una stagione e più che sta curando i suoi difetti. Tre in particolare: il peso, la presa e la posizione. Non poca cosa, insomma. E ne ha fatti di progressi. Lenti, magari, ma evidenti. Ma del resto neppure Julio Cesar e neppure Doni avevano brillato – anzi, tutt’altro – nelle loro prime esperienze nel nostro campionato. Così come sta soffrendo oggi Carrizo e come ha penato il brasiliano-romanista Artur nel match contro la Fiorentina. Insomma, è come se l’altra notte Navarro avesse cominciato un altro campionato. Ora ha a disposizione cinque gare per dimostrare che tutto questo è vero
Redazione NapoliSoccer.Net – Fonte: IL Mattino

7 Commenti

  1. FORSE NON LO RICORDATE, MA QUALCHE MESE FA A PROPOSITO DI NAVARRO EBBI ESPRESSIONI DI PIENO COMPIACIMENTO.
    ORA ARRIVA LA CONFERMA. SE IL CT INSISTE A DARE FIDUCIA A NAVARRO, NE VEDRETE DELLE BELLE.
    QUIEL VISO CONTRATTO DOPO IL GOL ALL’INTER NON LO DIMENTICHERO’ FACILMENTE.
    BENE DONADONI, ANCHE PER L’IMMISSIONE DI GRAVA.
    HA SCOPERTO UN OTTIMA ALTERNATIVA A GARGANO, O SBAGLIO?

  2. Navarro non ha posizione e spinta, la presa poi, è tutta sudamericana.
    Con quello che è costato portieri migliori in Italia se ne trovavano eccome.
    Non basta una sola parata per diventare grandi, Bucci contro il Cagliari ha subito 2 reti ma ha dato maggiore sicurezza.
    Navarro rimarrà comunque uno degli errori da penna blu di Marino.

  3. Sono pienamente daccordo sul fatto che, soprattutto i suddamericani,
    devono potersi ambientare. Vedremo in seguito di che pasta e’ fatta.
    io nonostante tutto sono pienamente fiducioso

  4. Bisogna continuare con questo ragazzo, visto che in giro non ci sono portieri migliori. Cerchiamo di rinforzare la difesa che è da infarto in alcune partite.

  5. a volte gli errori son salutari ti fanno crescere ….le ultime 5 partite sono per lui un vero esame ..e’ ancora inesperto ma la stoffa c ‘e’ .

  6. NN CI SONO PORTIERI MIJORI? MA VOI PARLATE DA TIFOSI OPPURE SIETE OBIETTIVI?MA COME SI FA A DIRE KE NN CI SONO PORTIERI MIJORI TI POSSO FARE NOMI DEL TIPO MARCHETTI CASSANO CONSIGLI VIVIANO KE SONO GIOVANI E SONO PORTIERI DI GRANDISSIMA PROSPETTIVA E TE NE HO FATTI IPRIMI KE MI VENIVANO IN MENTE CERKIAMO DI NN DIRE STR****TE CON LA BOCCA E RAGIONIAMO SULLE COSE

LASCIA UN COMMENTO