Napoli su Floccari, Galloppa e Zuniga

10
27

Primo club ad aprire ufficialmente le porte del mercato – «Prenderemo un difensore, un regista e un attaccante», disse il presidente De Laurentiis appena dopo la deludente prova contro l’Atalanta -, il Napoli s’è messo subito al lavoro. Sabato notte a Cagliari il primo vero summit. Il presidente, Marino e Donadoni hanno discusso del presente ma soprattutto del futuro. Strategie, indirizzi, nomi. E, ovviamente, il punto sulle trattative già avviate. A cominciare da quelle per portare in azzurro quel regista che al Napoli è sempre mancato. Prima scelta Gaetano D’Agostino, il ventisettenne disegnatore delle geometrie dell’Udinese vicino all’addio alla maglia bianconera, il quale non fa certo mistero della sua voglia di trasferirsi a Napoli. Ufficiali e necessariamente segreti, però, i contatti tra i due club e con il calciatore. Vale 15 milioni, fa sapere l’Udinese, ma il Napoli che nella trattativa può far pesare anche l’altra metà di Domizzi (2,5 milioni) vorrebbe chiudere l’affare attorno ai 10. Alte, altissime, dunque, le possibilità che D’Agostino sia napoletano nella prossima stagione. Nella lista delle alternative e comunque dei centrocampisti «interessanti», poi, l’argentino Ledesma in rotta con la Lazio ma soprattutto Galloppa del Siena, mentre resta in piedi l’opzione per il diciottenne polacco del Brescia Bartosz Salamon. Per Galloppa e per il ventiquattrenne difensore colombiano Zuniga, l’offerta del Napoli oscillerebbe intorno ai 12 milioni. Un doppio colpo al quale il Napoli evidentemente punta molto. Capitolo attaccanti. La novità arriva da Bergamo ed è firmata Alessandro Ruggeri. «Dove andrà Sergio Floccari? Né alla Roma né alla Juve», ha detto proprio ieri il presidente dell’Atalanta. E poiché erano tre i club interessati al centravanti nerazzurro (30 presenze e 12 gol): Juve, Roma e Napoli, le parole di Ruggeri sono subito state interpretate come un’apertura al trasferimento in azzurro del suo bomber. Una trattativa nella quale entrerebbe anche la cessione definitiva di Garics, ora in comproprietà, all’Atalanta. Anche per l’attaccante, dunque, pista italiana per il Napoli che ha ovviamente anche altri nomi nella lista dei bomber preferiti: Borriello, Quagliarella, Iaquinta e il casertano del Livorno Francesco Tavano, al quale il club pensa però più come alternativa al Pocho in caso di bisogno. Zuniga, come già detto, e il giovane ascolano Bellusci, invece, i nomi per la difesa, dove resta in piedi però un altro interrogativo: dopo aver sperimentato quest’anno ben cinque portieri – Iezzo, Gianello, Sepe, Navarro e Bucci -, chi sarà il numero uno nella prossima stagione? Sì, nella rifondazione di quel ruolo, il Napoli potrebbe aver bisogno di un titolare certo ed affidabile. Di qui l’idea Amelia con Marchetti concreta alternativa. Un passo indietro, invece, Cassano e De Sanctis che il Siviglia ha ceduto in prestito al Galatasaray.

Redazione NapoliSoccer.NET – (fonte: il mattino)

10 Commenti

  1. floccari passa ufficialmente al genoa.
    Credo che il progetto tanto importante del caro presidente sia solo una presa per i fondelli.
    Credo che per una sterzata giocatori come floccari,cannavaro,quagliarella servivano eccome.Purtroppo non sarà cosi a meno di rocamboleschi (e benvenuti) colpi di scena.Tifoso deluso

  2. Ottime trattative ma SI DEVONO COMPIERE…presidè datti da fa e facc turnà a squadr e na vot…che quest’anno siamo rimasti TUTTI delusi dalla squadra. Comunque penso ke sia considerevole anche Maccarone del Siena bravo nel dribbling e in velocità…quello che serve a noi…Aspettiamo l’anno prossimo ma adesso cè l’inter davanti e vincere contro la capolista dopo questa serie Negativa porterebbe anche i tifosi a crederci in questo proggetto ma Domenica NON SARà FACILE

  3. se la juve ofrirebbe davvero criscito e palladino e 20 mln x hamsik accetterei a okki chiusi.e schiererei la seguente formazione.
    Floccari
    Palladino Lavezzi

    Gargano D’agostino Maggio

    Criscito Zuniga

    Bellusci Santacroce
    Marchetti

    COSA NE PENSATE??????

  4. Nello,bella formazione anke se mi terrei hamsik il napoli non ha bisogno di fare cassa x fare acquisti bisogna sfoltire la rosa cioè togliere ciò ke a napoli non serve.

  5. cmq,con tutto il rispetto ke ho x i cugini genoani la stagione scorsa non abbiamo calcato x alcuni giocatori ke interessavano al napoli x rispetto del gemellaggio( lo disse di marzio su sky in speciale calcio mercato) e quest’anno no però,se esistesse la possibilità di prendere giocatori elencati da Nello non guardiamo in faccia a nessuno e facciamo gli interessi nostri e amici come prima.

  6. nello bella squadra mi piace pero’ serve anche la panchina nn dimentichiamoci la fine che abbiamo fatto quest’anno servono rincalzi all altezza se no si va sempre x queste posizioni………

LASCIA UN COMMENTO