Azzurri nel 2009 squadra meno vincente d’Europa

11
28

La vittoria agli azzurri manca dall’11 gennaio quando si imposero al S.Paolo sul Catania con un goal di Maggio. Da allora solo delusioni per i tifosi e una crisi senza fine: 7 sconfitte e 6 pareggi. Sembra che quasi a nulla sia servito il cambio allenatore che comunque ha fatto meglio del suo precedessore specie in trasferta (con Reja il Napoli aveva raggiunto il suo record negativo di sconfitte consecutive fuori casa) in cui il Napoli, nelle ultime tre uscite, ha perso soltanto una volta portando a casa due punti.
In settimana il "Mattino" aveva pubblicato una curiosa statistica, analizzando quali erano le squadre europee con la più lunga astinenza da vittoria. Al "primo posto" di questa speciale classifica c’era la Reggina che dal lontano 23 novembre 2008 non riusciva a portare a casa i tre punti, seguita da una squadra scozzese il ST. Mirren che non vinceva dal 27 dicembre 2008, poi per l’appunto il Napoli dall’11 gennaio, il West Bromwich Albion dal 17 gennaio ed infine Nantes ed Hoffeneim dal 31 gennaio.
Ebbene. con la vittoria di ieri dei calabresi per 1-0 a Bergamo contro l’Atalanta grazie ad un gol di Ceravolo e il successo per 2-0 del ST. Mirren in trasferta (gol di S. Thomson e Dorman) sul campo del Motherwell, il Napoli ad oggi risulta essere la squadra meno vincente del 2009. Altro record negativo per i partenopei nel bel mezzo di un tunnel la cui fine sembra ancora lontana.
Salvatore Testa – Redazione NapoliSoccer.Net
Domanda al lettore: La colpa di chi?

 

11 Commenti

  1. che delusione…. son stato uno di quei poveri stupidi ad essersi illuso di poter arrivare in champions….ora mi vien da ridere e piangere allo stesso tempo..ma la colpa di chi è??? perchè noi che abbiamo il tifo più caldo del mondo dobbiamo avere delusione del genere???

  2. Un pò amara come curiosità ma complimenti lo stesso per averla scovata….ora però è inutile abbattersi ancora di piu ed avvilirsi..ma bisogna rialzarsi….con l’Inter faranno la solita grande partita che fanno con le grandi squadre in casa e crescerà ancora di più il rammarico per non aver usato la stessa determinazione con le piccole…ma vabbè…pensiamo al futuro ed al prossimo anno che è meglio…

  3. una sola osservazione…..
    questa squadra ci ha illuso….ci ha illuso marino….e ci ha illuso de laurentis
    ..ad alti livelli occorrono calciatori di alto livello senza i quali è quasi imossibile far grandi cose…a parte lavezzi ed hamsik (irriconoscibili e troppo discontinui negli ultimi tempi ) il napoli nn ha nessun calciatore di spessore, solamente gente di seconda linea ke nel palermo o nella lazio, nn voglio parlare di cub come inter juve milan o roma , farebbero la tribuna , neanke la pankina…
    marino nn cercare oltre…prendi sanchez,inler e d’agostino dell’udinese, cavani del palermo, e un grande difensore ….
    allora si ke ci divertiremo….per ora pensiamo alla salvezza
    meditate gente…mediate…

  4. marino per il prossimo anno …ascoltami!!
    INLER , SANCHEZ , D’AGOSTINO DELL’UDINESE
    CAVANI DEL PALERMO (O ANKE JEDA CAGLIARI)
    FERRARI DEL GENOA

    ecco chi serve a napoli..
    APPELLO PER I TIFOSI: CAMPAGNA ACQUISTI PER IL PRESIDENTE

  5. io sapevo che non andavamo in cenpion ma nemeno di questa situazione ora e veramente troppo abbiamo superato il limite ora basta inizioamo dal inter ……… ed io domenica ci saro’ a gridare forza napoli

  6. allontanare reja è stato un’errore grossolano!!! presidente se vuoi vincere devi cacciare fuori i soldi altrimenti taci una volta per sempre!! l’anno prox NON MI ABBONO vacci tu allo stadio a spappolarti il fegato!!!

  7. M SN INVENTATO 1 CANZONE.. QST E 1 CS KE IL NAPOLI NN FA.. LEGGETE: passare tirare il pallone x ore x ore x ore… stare sempre in difesa e coprirsi, subire 2 pere e pentirsi….. sincerità!! mò s’ad signà!!!!!!!!!!!.. nn rispekkia il napoli? datemi le vs opinioni…

LASCIA UN COMMENTO