Bucchi e Dalla Bona:”Pronti a tornare”

6
20

L’attaccante del Napoli, ora in prestito all’Ascoli, Christian Bucchi, nel corso della trasmissione SpaccaNapoli andata in onda ieri su SKy ha rilasciato alcune dichiarazioni: "Con l’addio di Reja sono pronto a ritornare a Napoli, con lui c’era stato qualche dissapore. Ora spero di far parte ancora dei progetti della società mettendomi a disposizione di Donadoni per il prossimo ritiro con la squadra.  E’ un tecnico con il quale si parte tutti alla pari e lo sta dimostrando, con lui ogni calciatore può avere una chance". Sulla stessa linea d’onda anche Samuele Dalla Bona che nello stesso programma ha dichiarato: "Da quando  rifiutai il prestito al Birmingham, nell’agosto 2007, sono cominciati i miei problemi a Napoli, il mister ha cominciato a non considerarmi più anche se con lui non ho mai avuto un vero e proprio scontro, non abbiamo mai litigato apertamente. Rifiutai quel trasferimento in Inghilterra perchè dopo la B speravo di poter dare il mio contributo anche in A. Con la società ho un accordo, se non dovessi trovare squadra in estate potrei anche tornare perchè io a Napoli mi trovavo bene". Il Dg Marino, a latere dell’outing del cantrocampista nell’ambito della stessa trasmissione, pur riconoscendogli le doti tecniche, stigmatizza, invece, l’aspetto disciplinare della vicenda, affermando che Reja ha operato nella maniera più opportuna.

Redazione NapoliSoccer.NET

 

6 Commenti

  1. Sono curioso,farei tornare tutti,bucchi,dalla bona,gattipersone emarginate dal chimico.Si, li farei tornare a una condizione dopo che hanno firmato,se avuto la chance se non vanno, di accettare le decisioni dalla societa’.Noi tutti sappiamo …el chimico…reja, andava a simpatia,non andava oltre i soliti 15.Vedete adesso come gioca calaio…altro che zaza’.

  2. ma che. sciogliete il contratto.ma camma fa cu bucchi e dalla bona. forse dalla bone era utile,in questo momento di crisi,.ma di questi personaggi ce ne dobbiamo liberare. e aggiungo,grava( anche se sta facendo benino in emergenza) pia,montervino,aronica,ecc ecc. jatevenn.

  3. Una chance a Dalla Bona la concederei ancora.. non è un giocatore scarso e sicuramente ha piedi migliori di Montervino… qualcuno ha dimenticato che giocava nel Chelsea.. L’hanno fatto andar via senza motivo e in certe situazioni sarebbe servito eccome.. poi era l’unico che tirava dalla distanza e noi quest’anno non abbiamo fatto un gol (ma manco uno) da fuori area…. Sam merita un’altra opportunità e potrebbe essere un rincalzo di lusso…

  4. noooo xke dobbiamo continuare a puntare sulle pippe è finito il tempo degli esperimenti ora andiamo sul sicuro vendiamo questi scarsoni e compriamo buoni giocatori gia affermati ke ce ne sn tanti interessanti e accessibili economicamente

  5. ma che ha fatto calaiò??A parte la panchina fino ad ora a siena e 2 gol nelle ultime giornate che ha fatto??Non penso assolutamente sia meglio di zalayeta e denis…

  6. SONO DACCORDO CON SANGUE AZZURRO A DALLA BONA VA DATA UN ALTRA POSSIBILITà RICORDANDO A TUTTI KE SAM TUTTE LE VOLTE KE è STATO KIAMATO IN CAUSA HA DISPUTATO OTTIME PARTITE SEGNANDO ANKE QUALKE GOAL DI SICURO MEJO LUI DI MONTERVINO E AMODIO OVVIAMENTE LA POSSIBILITà VA DATA DA PANKINARO E NO DA TITOLARE ALTRIMENTI NN CRESCEREMO MAI COME SQUADRA…..X L’ANNO PROSSIMO ABBIAMO BISOGNO DI GIOCATORI CON LE PALLE DI GENTE KE CI FACCIA FARE IL SALTO DI QUALITà

LASCIA UN COMMENTO