Garics: “Il San Paolo arma in più del Napoli”

0
23

 

Il difensore dell’Atalanta, Gyorgy Garics, è intervenuto a “Radio Goal”, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni. Di seguito la sintesi a cura di Napolisoccer.NET.
“Napoli-Atalanta sarà una partita molto particolare. Ci sarà tanta gente, poi giocano in casa e so molto bene cosa voglia dire, per il Napoli, giocare al San Paolo. Per noi sarà molto difficile anche perché il nostro rendimento esterno è deficitario. Se avessimo ottenuto più punti in trasferta, avremmo potuto lottare per altri traguardi, anche se dobbiamo essere contenti di quanto abbiamo fatto finora. Non regaleremo niente al Napoli, sono convinto che sarà una partita apertissima. Floccari in azzurro? Sergio è un grande giocatore, un ragazzo umile, che lavora tantissimo. Rispetto all’anno scorso, calcisticamente è cresciuto molto e per me non è un caso che sia corteggiato dai più grandi club della serie A. Diventerà un grande campione. Sono profondamente addolorato di quanto è accaduto in Abruzzo. Fermare il campionato? Non so se questa sia la scelta più giusta, dico che però il calcio deve fare qualcosa per aiutare le persone colpite da questa tragedia”.

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli
 

LASCIA UN COMMENTO