Sculli: “Siamo un gruppo che ha fame”

0
64

Bandiere al vento sugli spalti, per celebrare il gemellaggio. Muscoli pronti sul terreno di gioco, all’insegna di una sana competizione sportiva. Dopo il gol segnato all’Udinese, Beppe Sculli spera di battere il ferro finché è caldo. E bissare la rete che suggellò la vittoria all’andata. “Fu la prima esterna in campionato e regalò grande convinzione. Quel gol al San Paolo mi rese felice. Fare punti con il Napoli? E’ importante anche domani, visto poi il calendario che ci attende. Dovremo stare molto attenti alla squadra di Reja, insidiosa e con un potenziale di prim’ordine. Non mi sorprenderei se alla fine, già quest’anno, riuscisse a centrare un posto in Coppa Uefa. Il nostro segreto? Non credo che ce ne sia uno. Di sicuro siamo un gruppo che ha fame”.

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Genoacfc.it)

 

Condividi
Articolo precedenteInfortunio a Navarro
Prossimo articoloEntusiasmo Genoa, prevendita a gonfie vele
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here