Denis: “Non bisogna mai mollare”

12
24

L’attaccante del Napoli German Denis che con il suo gol nei minuti di recupero ha regalato il pareggio agli azzurri contro la Sampdoria, prima di raggiungere gli spogliatoi, ai microfoni di Sky, ha dichiarato: “I gol sono importanti per tutti gli attaccanti. Oggi la squadra ha fatto una grande partita. Mi dispiace molto per Nico (riferendosi agli errori di Navarro, ndR)”.
Sulla scelta di Donadoni di mandare Zalayeta in campo dal primo minuto afferma: “Uno pensa sempre di giocare ma poi la scelta la fa il mister e noi siamo sempre pronti quando il mister ci chiama”. Sul suo futuro nel Napoli El Tanque spiega: “Io penso sempre a migliorare allenandomi con grande impegno tutti i giorni. Questo è l’importante poi vediamo cosa succede alla lunga”.
Denis dedica il gol al suo connazionale Navarro ed alla moglie: “Questo gol è stato per lui (Navarro) e per mia moglie che è incinta. Con Donadoni? Penso che stiamo lavorando ancora con più impegno per dimostrare al mister che uno può stare in campo, non bisogna mai mollare”.
Redazione NapoliSoccer.NET
 

12 COMMENTS

  1. Ti volevamo buttare e tu ci hai dato una piccola gioia complimenti hai carattere e speriamo che ci smentisci tutti fino a fine stagione complimenti comunque pure ad amsik che ti ha fatto un assist da campione vero (quale e’). Ma russotto? questa davvero non la capisco…l’unica spiegazione che riesco a dare e che donadoni voglia vedere giocatori che non ha mai visto giocare e decidere chi deve restare e chi no……complimenti a grava e amodio.
    sergio

  2. Complimentoni a Denis,ci ha salvato alla fine…complimenti anche a zalayeta che ha ritrovato il goal..Comlimenti ad Hamsik per l impegno e per gli assist…Complimenti a grava che sta dimostrando tanto tnto impegno,io lo terrei come semplice riserva anche l anno prox…ma non mi sento di fare i complimenti ad Amodio….ha sbglito tanto,troppo….a fine anno bisogna cederlo…

  3. Navarro è allo stato immaturo ma se nn gioca ora che siamo senza obiettivi quando dovrebbe giocare??ormai l’investimento è stato fatto e bisogna capire se può uscire un bel portiere o no…quando julio cesar era nel chieco, all’età di Navarro, era altrettanto inadeguato. Pià nn hai il fisico per giocare in serie A e temo purtroppo valga lo stesso per russotto. Dennis è limitato tecnicamente ma ha il fisico e i movimenti del centravanti, gioca molto peggio ma vede la porta molto meglio di zalayeta. Amodio e Grava sono al solito riserve affidabili……resta l’amato in bocca a vedere il genoa negli ultimi 2 anni sotto di noi…avere 16 punti più di noi e volare verso la champion con gli innesti di milito e thiago motta….chiederei a marino ma al posto di navarro, pazienza, rinaudo,Dennis,Datolo che ci sono costati indieme quasi 30 milioni nn si potevano comprare thiago motta e milito o almeno giocatori di pari valore????mah…..

  4. volevo dire una cosa a sti tifosi che si sono ricordati di denis che adesso e buon denis pagniuttist primm o rignit e merd e mo e buon io sono stato sempre a favore di denis potete vedere i messaggi precedenti io nun song pagniuttist.con due buone ali denis farebbe dai 15/20 gol a stagione percio vergognatevi .tutti san fa i gall coppa a munnezza.forza napoli e a facc i sti gufi

  5. X Gianni77 Denis è l’antitesi del calcio,il goal che ha fatto era irregolare,ha spinto il difensore avversario.Denis non sà far salire la squadra,sbaglia tutti i movimenti d’attacco,tecnicamente è mediocre ed il suo fiuto del goal è paragonabile a quello di un cane cò catarr’!!!

  6. GIANNI77 NON E’ PER QUEL GOL CHE DENIS DEVE ESSERE CONSACRATO MA NEPPURE VOGLIO SCONSACRARLO PER TUTTO QUELLO CHE CI HA FATTO PENARE DALL’INIZIO DEL CAMPIONATO. CONCORDO CON MAESTRO YOTA ,SU MOLTE COSE CHE SCRIVE E AGGIUNGO IL FATTO CHE MARINO HA LAVORATO MEGLIO PER LA SERIE C E B CHE PER LA SERIE A, DOVE CI SONO INTERESSI MAGGIORI E QUINDI DIRIGENTI SCALTRI E PRONTI A RIFILARTI PATACCHE IL TORTO DI MARINO E’ STATO QUELLO DI LAVORARE TROPPO DA SOLO ANDANDO A PESCARE IN ARGENTINA GIOCATORI MEDIOCRI DA AFFIANCARE AL BRAVO LAVEZZI CON IL RISULTATO CHE AURELIO GLI HA TOLTO POTERE DECISIONALE……MARINO PUO’, SECONDO ME, PUO’ ESSERE ANCORA UTILE MA LIMITASSE IL SUO OPERATO IN AMBITO ITALIANO…PER L’ESTERO ABBIAMO BISOGNO DI ALTRE FIGURE CARISMATICHE
    CIAO

  7. diabolicus quanti attaccanti segnano spingendo.poi vorrei solo farvi notare che i vari inzaghi,di vaio ,trezegue ,vucinic,gilardino, son sempre li fermi d’avanti l’area denis no spesso è lontano dall’area e a maggior ragione essendo un attaccante pesante dovrebbe essere li pronto non partire da lontano.restando inteso che gli altri hanno già dimostrato il loro valore denis no ma son fiducioso.

  8. DENS X ORA E’ IL CAPOCANNONIERE DEL NAPOLI….9 GOAL SENZA NESSUN RIGORE FINO A QST GIORNATA DI CAMPIONATO MI PARE KE NEGLI ULTIMI ANNI A NAPOLI NN L’ABBIA FTT NESSUNO….GUARDATE I RISULTATI PRIMA DI “GIUDICARE”.

  9. continuo a sostenere che i denis , datolo , navarro, sono giovani e vanno sostenuti denis ha fatto 8 goal e lo si sta’ massacrando .

    se nelle utim giornate fa’ 4 o 5 goal che valutazione si dara’ poi a denis?

    su navarro deve solo crescere e credere in se stesso.

    datolo il prossimo anno vedrete che giocatore e’. tecnicamente e’ forte va solo inserito.

    con 4 buoni innesti il napoli il prossimo anno sara’ da 3posto al 7 posto.

LEAVE A REPLY