Caso Mannini-Possanzini, la nuova sentenza dopo Pasqua

1
30

 

Si è conclusa l’udienza davanti al Tas, il tribunale arbitrale dello sport di Losanna per riesaminare il caso Mannini-Possanzini. Dopo un udienza interminabile di circa dieci ore, i giudici potrebbero decidere dopo Pasqua quale sarà la sentenza. Ricordiamo che Daniele Mannini e Davide Possanzini del Brescia, erano stati squalificati per un anno per il ritardo a un controllo antidoping, sanzione ora sospesa in attesa del nuovo giudizio. Le parti hanno ripercorso tutte le tappe del caso, che risale a Brescia-Chievo dell’1 dicembre 2007, quando i calciatori giocavano nel Brescia. Il 29 gennaio scorso era arrivata la squalifica poi sospesa il 18 marzo. E’ probabile che la stessa squalifica inflitta in prima instanza si converta in una multa.
Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO