De Laurentiis ha deciso: Fabio Cannavaro non verrà al Napoli

23
17

"Per Lavezzi ci auguriamo che non sia nulla di grave"
Il contratto in scadenza con il Real Madrid e la volontà di non rinnovarlo hanno dato il via alle ridde di voci che si sono scatenate attorno al futuro di Fabio Cannavaro. Il presidente del Napoli, De Laurentiis ha voluto ribadire l’intenzione della sua società di non prendere il difensore campione del mondo: "Ho sempre detto che non verrà al Napoli, credo che andrà a giocare altrove. Una punta potrebbe anche avere 34 anni, ma un difensore deve averne qualcuno di meno", questo il pensiero di De Laurentiis esposto ai giornalisti al suo arrivo in Lega Calcio.
"Datolo Denis? Hanno dei contratti lunghi, quindi non hanno bisogno di riconferma. Denis è un buon giocatore che ha dato quello che ha potuto dare in un campionato abbastanza sfortunato per il Napoli dove adesso c’è stato l’avvicendamento dell’allenatore e quindi ora spetterà al giocatore trovare una sua giusta e corretta collocazione nell’ambito degli schemi che l’allenatore stesso intenderà utilizzare".
Il massimo dirigente azzurro ha poi voluto soffermarsi sull’infortunio di Lavezzi augurandosi che non sia una cosa grave e che possa risolversi nel più breve tempo possibile. "Mi auguro che non ci siano cose gravissime – ha dichiarato il presidente – anche se io sono sempre in fibrillazione quando non ho la persona sotto controllo. Stiamo aspettando che rientri per poterlo sottoporre con i nostri medici a tutti gli accertamenti e le verifiche del caso, dopodichè sapremo effettivamente la verità".
Redazione NapoliSoccer.NET

23 Commenti

  1. ti prego prendi o vendi chi vuoi tu….. basta che mandi via marino ,io non riesco più a digerirlo quel panzone presuntuoso incapace.
    AURELIO LIBERACENE DALLO ALLA JUVE O A CHI VUOI MA MANDALO VIA!!!!!!!!!!!!!!

  2. Beh sono pienamente in accordo con il Presidente. Prendere un giocatore di 36 anni mi sembra veramente troppo..Poi Fabio se avesse veramente amato la maglia azzurra sarebbe venuto molto prima. Per ciò che riguarda Lavezzi speriamo che l’infortunio non sia qualcosa di grave, in caso contrario darei spazio a Russotto che ne avrebbe veramente diritto. Chissà che non scopriamo un nuovo fenomeno..

  3. il problema non credo sia l’età..ma il contratto..in serie A ci sono stati e ci sono molti difensori validi anzianotti di punte 35enni se ne vedono poche..

  4. Anche se è avanti con l’età, Fabio Cannavaro, essendo un giocatore integro può dare ancora, per almeno per altri due anni, molto al calcio italiano per la sua grande esperienza in campo nazionale ed internazionale. Sarà certamente un errore non prenderlo, a meno che non vi sono altri motivi a noi del tutto sconosciuti.

  5. ADESSO CHE NON c’è PIU L’OTTIMO E CRITICATISSIMO REJA I COGLIONI CRITICANO MARINO artefice di tante soddisfazioni calcistiche e plusvalenze patrimoniali…siete feccia volete il male di questa squadra, in primis i gruppi ultrà solo papponi e ladri…

  6. io penso che cannavaro ,ha deciso, e non delaurentis. immagino uno che a madrid guadagna 5/6 milioni piu tra sponsor ecc e diritti d’immagine arrivi a 12 milioni, ascoltando la proposta di marino delaurentis( circa 2 milioni per 1 anno con opzione per il 2 anno a 1.5 milioni) e diritti d’immagine alla ssc Napoli. cannavaro si è fatto una risata, li ha ospitati a cena( a sue spese) e gli ha detto avimm pazziat paesà.!!!

  7. sono d’accordo con antonio,se lui amerebbe veramente la maglia del Napoli
    sarebbe venuto prima con meno presunzione di angaggio.forzaaaaaaNapoliiii

  8. Caro presidente,credo che l’ingaggio di Fabio Cannavaro sia un ottimo affare se rivedrebbe il suo contratto.
    Prima di tutto perchè potrebbe dare maggiore sicurezza alla difesa e contemporaneamente fare da chiocciola ai nostri difensori , che mancano di esperienza,
    Secondo credo il suo acquisto sia molto meglio di quelli fatti gli anni scorsi
    E poi credo che Fabio farebbe da faro come faceva il grande Krol,che riusciva a gestire la squadra in campo dando il supporto che a questa squadra manca in esperienza e maturità.

  9. credo che un difensore come cannavaro di esperienza al napoli ci vorrebbe, sicuramente è meglio di aronica e rinaudo, solo che il suo ingaggio sarà molto alto, non dimentichiamo che è ancora il capitano della nazionale, ex pallone d’oro, forse attirerebbe qualche altro giocatore di rispetto.

  10. queste uscite se le potrebbe risparmiare, chi ha memoria si ricorderà l’anno passato la storiella dell’intertoto,prima assolutamente no,con tutte le sue argomentazioni,poi si, come in effetti avvenuto,adesso dice che uno di 36 anni va bene solo se è un attaccante,con le chiaviche che abbiamo in difesa uno come fabio ci farebbe comodo,invece compriamo a peso d’oro piante come rinaudo, abbiamo visto tutti i gol da fessi assoluti che abbiamo preso quest’anno…

  11. il presidente deve fare solo il presidente cacciare i soldi e stare zitto dNTO LUI DI CALCIO NN CAPISCE NIENTE.. IL CALCIO NN E COME I FILM CHE FA A LIETO FINE E TETTE AL VENTO . E POI SE VUOLE FARE UN BUON aquisto io direi di comprare Collina. pensa Preside`

  12. Vorrei rispondere ad Antonio da Ravenna, ma ti rendi conto che se avesse fatto quello che tu dici avrebbe dovuto rinunciare ad una montagna di soldi ,tu lo avresti fatto per amore della tua squadra ?Io no .Lui ha avuto la possibilita di fare una carriera favolosa ricca di soldi e soddisfazioni, preche`non avrebbe dovuto, Napoli ed il Napoli cosa gli hanno dato , non dimentichiamo che e´stato venduto per 18 miliardi dando un po di ossigeno a quella societa poi morta

  13. bravo presidente, conservati i soldi di noi napoletani, e mi raccomando non spenderli.. l’anno prossimo ci vai tu e marino ora dico basta a chi ci prende per i fondelli.. solo fumo e poco arrosto.. VATTENE KE CON TE NON VINCEREMO MAI

  14. secondo me ce qualcosa sotto…dela tempo fa diceva che avrebbe voluto fabio(pochi mesi fa),se ora parla cosi è perche ci son stati dei problemi…è probabil che Fabio abbia chiesto troppi soldi….

  15. cannavaro ai sempre amato i soldi,e di napoli non te ne mai fregato ora che purtroppo sei arrivato alla pensione mandi tutti questi messaggi d’amore al napoli sti dove sei noinon ti vogliamo!president sei un grande!!!!

  16. Infatti,sono daccordo con vito, difensori di 35 anni e + ce ne sono molti e anche bravi,vedi maldini,zambrotta,panucci,cannavaro,materazzi, attacanti pochi,del piero e poi?

  17. Aurelio continua a mostrare inesperienza e parla come uno che il calcio non lo segue, Difensore o attaccante non c’entrano c’entra la forma e la classe ma vero e’ che sarebbe meglio puntare sui giovani e giusta e’ la politica della societa’ che comunque deve capire che i giovani non possono attraversare da soli ma hanno bisogno di un certo numero di personaggi carismatici che li facciano sentire sicuri specie se la squadra non va bene. Per quanto riguarda Marino credo che abbia commesso errori di presunzione ed io dico peccato perche’ era un buon d.t. chissa’ forse la ciccia fa male al cervello se dimagrisse…….mamma quanti “che” ho usato spero la redazione non mi censuri.
    sergio

  18. immagino che se un presidnte faccia queste dichiarazioni su un difensore che anche se ha trentacinque anni è tra i primi tre più forti del momento o non ha i soldi per ingaggiarlo o ha un difensore capace almeno quanto lui. Maldini a 37 anni vinceva il mondiale per club.
    Caro presidente i giocatori devono vestire la maglia azzurra per vincere, non solo per fare il suo business. inoltre, per i giovani difensori da allevare, fabio sarebbe un valido esempio. presidè pienz a fà i film.

LASCIA UN COMMENTO