Maradona deve al Fisco ancora 37 milioni

7
36

Diego Armando Maradona deve ancora al fisco italiano 37 milioni di euro, mentre il "già versato" ammonta ad appena 42.000 euro, cioè – denuncia l’associazione Contribuenti.it – lo 0,10% di quanto dovuto. Ma dalla sede napoletana di Equitalia, il dirigente, Francesco D’Errico, spiega che i suoi uffici, quelli attivi per competenza sul ‘caso-Maradona’, non hanno "mollato l’osso" e, pur con le difficoltà del caso, si muovono ogni volta che l’ex calciatore del Napoli, e attuale commissario tecnico dell’Argentina, si riaffaccia in Italia. Comunque – tiene a sottolineare D’Errico – grazie all’attività contro i ‘grandi morosì (con debiti oltre 500.000 euro) Equitalia è riuscita l’anno scorso a riportare in cassa ben 162 milioni di euro. «Maradona – spiega il presidente di Contribuenti.it, Vittorio Carlomagno – deve ancora all’erario italiano oltre 37 milioni di euro, di cui 23,5 milioni di euro per interessi di mora. Equitalia Polis spa, Agente della riscossione per la provincia di Napoli, ha ottenuto, fino ad oggi, da Maradona solo 42 mila euro (con esattezza 42.051,05 euro) oltre a 2 preziosi orologi». Questo dimostra – secondo Carlomagno – «che la riscossione in Italia non funziona per colpa dei politici che hanno occupato tutti i posti nei consigli di amministrazione. Si mostra forte con i deboli e debole con i forti». Ma da Equitalia Napoli D’Errico ribatte: «Per tutto il 2008 abbiamo posto una grande attenzione nei confronti dei ‘grandi morosì. Da questa attività, che ha riguardato circa 120 contribuenti, abbiamo incassato 162 milioni di euro. Per quanto riguarda Maradona abbiamo proceduto nel 2006 al primo pignoramento: 1 orologio Rolex che fruttò 11.000 euro. Poi, avendo saputo che Maradona intratteneva rapporti economici con vari soggetti abbiamo attivato una serie di ‘stragiudizialì chiedendo a questi soggetti se avessero somme da corrispondere a Maradona verso le quali avremmo proceduto con un nuovo pignoramento. Ma abbiamo avuto solo risposte negative. Maradona è comunque in continua osservazione: l’ultima volta avevamo saputo che sarebbe andato a Roma per vedere la partita Lazio-Juve. Ci siamo attivati tramite l’agenzia su Roma per notificare a Maradona, personalmente, degli avvisi di intimazione. Ma Maradona non si è più visto a Roma ed è tornato in Argentina. Noi continuiamo a sorvegliarlo».
 

Fonte: lunaset.it

 

Condividi
Articolo precedenteSantacroce alza il gomito, patente ritirata
Prossimo articoloL’Argentina di Maradona travolge il Venezuela, Lavezzi in panchina.
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

7 Commenti

  1. ma come fa a dare 37 milioni di euro se non li tiene e forse nemmeno li ha guadagnati. boh. sto fisco italiano da i numeri. va bèh,che valentino rossi ne guadagna 50 all anno tra ingaggio ,sponsor vari,pubblicità ecc. ma maradona a quei tempi guadagnava bruscolini. 37 milioni mi sembra troppo. Diego non dare nulla … nun da rett, che in questo paese abbiamo il presidente del consiglio che dichiara un fatturato annuo di 14 milioni mentre ne guadagna 300.

  2. il mio commento è stato censurato non so’ il perché visto che dicevo quasi le stesse cose di ALEX, forse ho fatto il nome del p.m.

    Non è nostro costume censurare i commenti solo per il gusto di farlo, evidentemente il tuo precedente commento non era in linea con il regolamento.

  3. Io dico solo una cosa…tutti quelli che hanno le trattenute dallo stipendio se la prendono con quelli che fanno il modello unico, ma vorrei vedere al contrario cosa farebbero e se dichiarerebbero tutto ma dico tutto. Per cortesia non fate i falsi moralisti….Maradona deve 37 milioni al fisco? io penso che il fisco debba molto di piu’ a maradona e cosa dire di ferlaino che dava i soldi a Maradona in nero per non pagare il fisco?Tutta Napoli ha mangiato su Maradona ed ora sono con i cannoni puntati …ma vergonatevi.
    attila

  4. Andassero a prendere però anche i soldi dei mancati introiti all’erario per gli affari della camorra, della mafia e della ‘ndrangheta. Regolarizzassero poi i cantieri con adeguata sicurezza sul lavoro che muoiono tre persone al giorno e nessuno lo dice!!! Solo allora sarebbe accettabile vedere la pubblicità gratuita che vi fate sui giornali, quali bravi agenti del fisco, che comunque fin ora avete dormito perchè Maradona sta in Argentina e quei soldi allo Stato li avete fatti perdere per la vostra inerzia!!!

  5. Vengogna, strozzini che pignorano appartamenti per debiti di 1.000€ !
    E lo stato resta a guardare, tanto equitalia (che di equo non ha proprio niente) compra i debiti e ricarica una mora da strozzini.
    Complimenti!

LASCIA UN COMMENTO