Donadoni: “Borriello? E’ un giocatore che mi piace”

11
69

Il tecnico del Napoli, Roberto Donadoni, nel corso dell’inaugurazione di un locale nella provincia di Lecco, insieme all’amico Tassotti, è tornato a parlare del posticipo di ieri sera al San Paolo tra Napoli e Milan ed al gol annullato ad Hamsik: "Quella rete mi avrebbe fatto comodo…Con due punti in più sarei stato meglio" – si legge sul Corriere dello Sport  – "Borriello è un giocatore che mi piace, di valore assoluto. Ma adesso pensiamo alle prossime nove partite in cui dovremo dimostrare carattere e spirito. Dobbiamo prendere quanto di buono abbiamo fatto vedere e ripartire da lì per migliorare, della prossima squadra parlerò con Marino e il Presidente De Laurentiis in futuro".
Redazione NapoliSoccer.NET



11 Commenti

  1. FA GIOCARE DENIS VEDRAI CHE TI DARA SODISFAZIONI NON PUò UNO CHE IN ARGENTINA SEGNAVA IN TUTTI I MODI IN ITALIA NON SEGNARE NEANCHE COL SUO PIEDE.BUONO.
    ZALAYETA VIA O’ CARTAMM E C RAMM NATAVOT A JUVENTUS O POST E TREZEGUE

  2. borriello sarebbe l’ideale!!! Dopo un’ottima stagione al genoa e una d m*** al milan vorrà riscattarsi!! E poi questa è la sua terra vieni Borriè!!

  3. grande napoli finalmente,,pero donadoni poteva togliere pazienza e poi zalazeta che ormai e finito come giocatore,,denis via dentro russotto,,pero quanti passaggi sbagliati dobbiamo migliorare in questo…forza napoli.

  4. Siamo già qui a parlare di mercato, forse perchè di veri obbiettivi non ne abbiamo più… Io in ogni caso penserei a chiudere bene la stagione e magari chissà provare a raggiungere il settimo posto, che dista 5 punti.. E’ vero che non tiferei mai per la Juve, ma se per caso vincesse la Coppa Italia libererebbe un posto in Uefa… Provarci non costa nulla e poi la squadra deve riprendere fiducia e autostima… Poi è chiaro che bisogna già puntare a investire per l’anno prossimo… Borriello sarebbe l’attaccante, il centravanti che ci manca… quel tipo di giocatore che non perdona negli ultimi sedici metri, quindi ben venga, anzi magari arrivasse… Solo ne vaglierei le condizioni fisiche… Ma servono anche tre buoni difensori (tra i quali prenderei Coda), un regista dai piedi buoni (D’Agostino) e un altro attaccante forte (Floccari)… L’anno prossimo bisogna evitare certi errori….. Forza Napoli sempre!!!

  5. Ma che Borriello e Borriello…. Niente di meno che mio nonno a 80 anni e con 2 guerre sulle spalle ha le ginocchia più sane di lui…. Ma veramente facciamo??

    Vogliamo fare il salto di qualità? Quello vero? Prendiamo Floccari!! Uno che sa fare tutto! Sponde, fa salire la squadra, segna di destro, di sinistro, di testa, salta l’uomo…. C’amma fa cu stu Borriello!! I modelli non ci servono!!

  6. Borriello?????Ha fatto solo un buon campionato nel genoa.Fisicamente non è a posto,pensate di fare il salto di qualità con Borriello?Farebbe la fine di altri acquisti risultati sbagliati!Occorrono uomini dal rendimento costante a centrocampo e poi forse anche Borriello farebbe qualche gol.Russotto nella under21 era titolare,perchè non provarlo in questo finale di campionato?

  7. Borriello fece un campionato strepitoso con il genoa, passato al milan e’ scomparso , anche per problemi fisici ma direi sopratutto, per la concorrenza bestiale di attaccanti del milan..il genoa giocava per lui il milan per la squadra.Mi piace Floccari ma non so se il genoa ,che deve affrontare le coppe, se ne privera’…comunque e presto per fare mercato e pensiamo a recuperare i nostri e ne vedremo delle belle fino a fine campionato.
    vanni

  8. sergio….Floccari gioca nell atalanta,mica a Genoa…A proposito di salto di qualità,se proprio vogliamo davvero farlo…non serve ne Borriello ne Floccari ecc….serve spendere un po di piu e comprare Milito,o Huntelar….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here