Ruba una figurina di Hamsik, denunciato

0
17

Nonno raggirato e nipotino-tifoso derubato: un ladro paga cara la sua passione sportiva
NAPOLI, 19 marzo – Denunciato per il furto di una figurina di Hamsik. È quanto accaduto a un ladro e al suo complice, fermati dagli agenti del commissariato di Sorrento diretti dal vice questore Antonio Galante e denunciati per truffa e furto in abitazione . Il fatto è avvenuto a Meta, comune vicino a Sorrento.

IL FURTO – I due malviventi avevano raggirato un anziano signore con un finto contratto di telefonia fissa. Il più giovane, però, si è fatto tradire dalla sua passione sportiva sottraendo dall’abitazione dell’uomo la figurina del giocatore del Napoli appartenente al nipotino. Mentre il nonno sporgeva denuncia per la truffa, il nipote lamentava il furto della sua figurina. Una sparizione di poco conto, apparentemente. Ma quando, nelle indagini successive, sono stati fermati due uomini e nelle tasche di uno di loro è stata trovata la figurina di Hamsik, è scattata la denuncia a piede libero.

Fonte: corrieredellosport.it
 

Condividi
Articolo precedenteRonaldinho: “Voglio giocare a casa-Maradona”
Prossimo articoloCentomila euro dalla Regione per la sicurezza del San Paolo
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO