Sospensiva del Tas, le parole di Mannini e Marino

9
38

Mannini: "Giorno e notte aspettando questa notizia"
Appresa la notizia della sospensiva del Tas l’esterno del Napoli Daniele Mannini, attraverso il sito ufficiale del club, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:
"Due mesi aspettando notte e giorno queste parole: ‘Daniele ti hanno sospeso la pena’. Sono stati due mesi indescrivibili, trascorsi sperando in una notizia che non arrivava mai. Solo per continuare a fare quello che ho sempre desiderato fare. Ringrazio il Presidente De Laurentiis, il Direttore Generale Pierpaolo Marino, il mio procuratore Davide Lippi, la Figc, l’Aic e tutti coloro che mi hanno aiutato: il loro appoggio è stato fondamentale per tornare a giocare. Non ho mai mollato, nemmeno per un secondo, confortato dal ricordo di quel San Paolo stracolmo che trasmette emozioni uniche. Vedere i miei compagni giocare è stata la prova più dura. Avrei voluto dar loro una mano in un momento difficile. Adesso è l’ora di ricominciare a correre. Sono felice e confido che il nuovo processo possa concludersi nel migliore dei modi".
Questo il commento a caldo del Direttore Generale Pierpaolo Marino:
"La Società si aspetta che questo sia il preludio ad una revoca definitiva, come ritengo sia giusto. Il giocatore è già stato danneggiato da un provvedimento estremamente punitivo e questa sospensione è stata adottata per non procurare ulteriori danni a Mannini. Adesso speriamo che la squalifica venga definitivamente tolta".

Redazione NapoliSoccer.NET – fonte SSCNapoli.it

 

 

9 Commenti

  1. Ottima notizia per il Napoli e per noi tifosi, nessuno e’ il salvatore della patria nel calcio ma Mannini puo’ ricoprire il ruolo di laterale senza problemi di attacco e difesa e puo’ interdire l’avversario assicurando le ripartenze in velocita’ che, al Napoli, sono mancate in questi due mesi.
    sergio

  2. MILLEMIGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA di nuovo con noi!! Ci sei mancato!! Speriamo che recuperi anche datolo così ci leviamo a pazienza e montervino davanti….dai delle speranze ci sono , non è ancora tutto perduto…!!!

  3. Proprio quando Daniele ha subito questa ignobile squalifica il Napoli ha cominciato ad entrare in forte crisi e nel momento della rinascita del nostro ciucciariello sta tornando in squadra!…non che sia Maradona ma psicologicamente aiuta a dare tranquillità a tutto l’ambiente!…
    Forza Napoli!…

LASCIA UN COMMENTO