Calcio: Totti “Cambiano gli uomini, ma la Juve è sempre la stessa”

0
48

"Cambiano gli uomini, ma la societa’ e’ sempre la stessa". Francesco Totti non usa giri di parole per commentare, dalle pagine del "Corriere dello Sport", le recenti esternazioni della Juventus a proposito degli errori arbitrali che hanno danneggiato la squadra di Ranieri. "Oggi ci troviamo a dover leggere che una societa’ – continua – si lamenta degli arbitri con lettere agli organi preposti, quando solo qualche anno fa dirigenti della stessa squadra chiudevano nello stanzino il direttore di gara". Totti parla poi della Roma e della partita di domani sera contro l’Inter. "Credo che per il campionato e il cammino di Champions – sottolinea – alla Roma si possa rimproverare ben poco, tendeno sempre presente che il nostro obiettivo e’ quello di migliorarci e con questo spirito andremo a Milano, non pensando che sia l’ultima spiaggia, ma che e’ una partita difficile. E nel calcio non si puo’ mai sapere come va a finire…". Poi una risposta ai suoi detrattori: "finche’ la critica e’ tecnica l’accetto, ma quando si scente sul piano dell’impegno non mi sta bene. Trovo irritante – scrive Totti – che persone che frequentano lo stadio la domenica nelle tribune nobili esprimano giudizi sulla professionalita’ e sulla gestione di noi calciatori, senza conoscerne alcune volte nemmeno la voce e senza mai aver visto un nostro allenamento". "Alla Roma – aggiunge – ci sto con la stessa gioia del primi giorno ed e’ questo entusiasmo che voglio trasmettere a tutti quelli che lavorano per questa grande societa’".
Fonte: AGI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here