Bortolazzi: “Donadoni ha voglia di rimettersi in gioco”

0
68

L’ex collaboratore del ct della Nazionale Roberto Donadoni, Mario Bortolazzi, intervenendo a “Radio Goal”, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Donadoni ha voglia di rimettersi in gioco dopo l’esperienza con la Nazionale. Napoli è una piazza meravigliosa, con un grande passato ed ogni tecnico sarebbe onorato di lavorare in azzurro. Sinceramente sono un po’ sorpreso dal rendimento del Napoli: dopo un girone d’andata strepitoso, evidentemente qualcosa non è andata per il verso giusto. Condizione atletica, qualche incomprensione tattica e gli infortuni hanno certamente inciso molto, sugli ultimi risultati della squadra di Reja. Sento spesso Roberto, lo seguo ovunque, dunque farei il suo secondo anche nel caso dovesse essere il nuovo tecnico del Napoli, in questa o nella prossima stagione. Siamo uniti da un filo doppio, professionale e personale. Il lavoro fatto in Nazionale è stato molto positivo, siamo usciti dagli Europei solo ai calci di rigore: non dimentichiamo che l’Italia è partita sì da Campione del Mondo, ma con calciatori in precarie condizioni fisiche. Ad un certo punto sembrava addirittura impossibile qualificarci, invece abbiamo chiuso il nostro girone al primo posto. Non è facile vincere in Georgia, Ucraina e Scozia. L’esperienza in azzurro è stata meravigliosa, purtroppo non abbiamo vinto e questo, per me e Roberto, non è stato un buon biglietto da visita. Se andiamo però a vedere le gare della Nazionale sotto la nostra gestione, possiamo affermare che in alcune occasioni abbiamo dato anche spettacolo”.
Redazione NapoliSoccer.NET
 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here