Donadoni a colloquio con De Laurentiis?

10
61

Reja è stato riconfermato alla guida del Napoli. E’ quanto emerso dall’incontro tra De Laurentiis e Marino (leggi l’articolo: De Laurentiis ha deciso: Reja resta!)
Di seguito la cronaca di una giornata alquanto convulsa, con notizie, spesso contrastanti e forvianti, che si sono rincorse fino a pochi minuti fa:
Ore 15,14: Reja è in campo con la squadra. Il tecnico sta parlando ai giocatori in una sorta di "summit". Tra pochi minuti comincerà l’allenamento.
Ore: 14,25: Reja resta al suo posto, la squadra è con lui e tra pochi minuti condurrà l’allenamento a Castelvolturno. Sono queste le ultime notizie che arrivano da Radio Kiss Kiss, in attesa di verificare l’esito del probabile incontro di Roma con Donadoni.

Ore: 13,52:
"Ci potrebbe anche stare che Donadoni stia andando a Roma per parlare con De Laurentiis e Marino ma a me sembra molto strano – ha spiegato il giornalista di SkySport Gianluca Di Marzio ai microfoni di Radio Marte – So che a chi è riuscito a parlare con Donadoni, anche per pochi secondi, l’ex ct avrebbe parlato di Sampdoria e non di Napoli. Quel che so di certo è che Donadoni stava passando dei giorni di vacanza con la famiglia e che stasera aveva in programma l’inaugurazione di un locale con Tassotti. Non mi sento di dire che Reja non sarà più l’allenatore del Napoli. E’ una giornata sicuremente frenetica che va seguita con attenzione dove può succedere tutto come non può succedere niente. Credo che l’intenzione di Pierpaolo Marino sia quella di andare avanti con Edy Reja fino al termine della stagione".

Ore: 13,50:
Secondo Gianluca Gifuni che si trova a Castelvolturno per Radio Marte il dg Pierpaolo Marino, in auto, accompagnato da un’altra persona, starebbe raggiungendo Roma, dove sarebbe tutto pronto per un summit con De Laurentiis e Donadoni.

Ore 13,39:
Radio Marte confermerebbe l’incontro a Roma, tra Roberto Donadoni, accompagnato dal suo agente Giovanni Branchini, ed Aurelio De Laurentiis,  e verosimilmente anche con il dg Pierpaolo Marino.

Ore 13,34:
Da Castelvolturno arriva la conferma che alle 15 la squadra sosterrà regolarmente la seduta di allenamento.

Ore 13,30:
Dopo le diverse e contrastanti voci che si sono rincorse in tarda mattinata adesso si cerca di capire se realmente ci sia stato un incontro tra il Napoli e Donadoni. Nel corso di "siamo tutti ct" in onda su Radio Kiss Kiss si parla addirittura di un accordo raggiunto ma si attendono conferme. Per ora di certo non c’è assolutamente nulla e ci sono dubbi anche circa l’avvenuto incontro tra le parti.
In un’intervista rilasciata a Radio Marte, l’editorialista de il Roma, Italo Cucci ha dichiarato: “Non credo Donadoni venga subito”.

Ore 13.06: Secondo Valter De Maggio Roberto Donadoni questa mattina sarebbe partito da Milano alla volta di Roma per incontrare il presidente Aurelio De Laurentiis. L’incontro sarebbe già avvenuto e si resta in attesa di conoscerne l’esito. Intanto a Castelvolturno Edy Reja è in procinto di cominciare la seduta pomeridiana con la squadra.

Ore 12.56: In questi ultimi minuti si stanno diffondendo voci di un colloquio tra De Laurentiis e Donadoni. Si tratta però di voci contrastanti circa gli orari ed i luoghi dell’incontro tra i due.
Secondo quanto ha appena riportato Radio Marte il tecnico Roberto Donadoni sarebbe stato a colloquio con il presidente Aurelio De Laurentiis. Donadoni – riferisce Gifuni – è arrivato poco più di un’ora fa a Castelvolturno ed è rimasto circa un’ora all’interno dell’Holiday Hin per poi andar via a bordo di una mercedes bianca.
Radio Kiss Kiss riferisce invece che l’ex commissario tecnico della nazionale sarebbe a Roma per incontrarsi con il presidente del Napoli.

Redazione NapoliSoccer.NET



10 Commenti

  1. Da un Reja ad un’altro, per favore Donadoni no… mi ricordo ancora come ci ha fatto tribolare quando era allenatore della nazionale, ci vogliono allenatori che fanno giocare bene le loro squadre tipo Spalletti, Rossi, Prandelli, questi sono allenatori da Napoli, la gente qui è affamata di calcio, vogliamo vedere il bel gioco ci siamo stufati di soffrire, abbiamo già dato… e poi ci vogliono i giocatori, ma quelli buoni, la squadra è da rifondare comunque…

  2. Genny è vero che con la Nazionale ha avuto un po di problemi, ma col Livorno, che è una squadra di club, si è dimostrato un signor allenatore. Il Livorno aveva un bel gioco. Auguri e FORZA NAPOLI.

  3. mi ripeto anche su questa testata. Donadoni nn va bene, non va bene!!!.Ma dico,come Ct della Nazionale disponeva del meglio del calcio italiano..ed ha fatto flop….figuriamoci con quelle 4 pippe che ci ritroviamo…….|Reja nn ha colpe sull-acquisto dei calciatori / troppi giovani in squadra nn hanno mai fatto bene.Ci vuole equilibrio i campo / i ns,.saranno pure bravini,ma sono leggerini e senza nessuna personalita’.In attacco Marino ha preso persone poco idonee…a centrocampo nn c-erano alternative in panchina adeguate.Questo quando si spende poco e male.

  4. mah…io hoi miei dubbi…..sappiamo bene come mai donadoni finì in nazionale…..x poi fallire….io opterei x un allenatore internazionale…..tipot benitez,,,,,mancini….o altri……però la ci vorrebbero investimenti…..milionari…….e mi sa mi sa……allora prenderanno qualche mezza calza…..max x andare in uefa l’anno prossimo…..anche se spero nn sia così xkè ormai siamo stufi………quest’anno può andare………ma l’anno prossimo nn perdoneremo nulla……dalla prima partita!

  5. X ME DONADONI VA + KE BENE RIKORDANDO A TUTTI KE AJI EUROPEI è USCITO CON LA SPAGNA AI RIGORI….SPAGNA KE POI SI è AGGIUDICATA IL TITOLO QUINDI NN PARLEREI DI FLOP E RIKORDO A TUTTI KE DONADONI PORTò IL LIVORNO IN COPPA UEFA DISPONENDO DI UNA ROSA DA RETROCESSIONE LO RITENGO UN BUON ALLENATORE KE PUò FARE MOLTO BENE A NAPOLI MA A QUANTO PARE REJA è STATO CONFERMATO ALMENO FINO A DOMENICA STAREMO A VEDERE……MERITIAMO DI PIù

  6. mha dire ke uno fa flop x un rigore di troppo sbagliato….ricordate ke lippi il mundial l ha vinto x un rigore…..quindi nnn dite lippi grande e donadoni no ..xkè sareste serimanete ridicoli io ricordo kntro ki ha giocato lippi e kontro ki donadoni ….vedete i due diversi gironi(anke qlli di qualificazione)e poi parlate…

  7. A gennaio,espressi una mia teoria per qullo che riguardava il mercato ossia:sempre proiettata all’Europa ,un difensore Jodevlich,regista Almiron,attacco CREspo;difesa irrobustita,centrocampo con regista,attacco concreto=PERSONALITA’ crisi evtata,UEFA.Comunque bando al passato,Reja grande uomo,lavoratore tenace come pochi,per me le sue colpe sono state il troppo rispetto quasi ossequioso nei confronti del puerco,ora dico Reja deve stare in panca sino a giugno e assecondare il dg,agendo solo con la sua testa così,sono sicuro che già da REggio,avremo il primo risultato utile di una lunga serie.Poi a giugno penserei un pò in grande,uno SPALLETTI,Donadoni non so,intriga Conte…Vedremo

  8. BASTA BASTA!!!! ha ragione RAMBONE!!!! con ARRIVA ARRIVA e poi non arriva MAI nessuno come ci ha fatto credere con i giocatori . LA FINESTRA che dice lui e’ APERTA da una vita MA AFFACCIATO NON C’E NESSUNO !!!! questo e ‘ peggio di FERLAINO !! VUOI VEDERE che si arrivera’ al paradosso in quanto costui riuscira’ a farcelo rimpiangere .
    CARI AMICI TIFOSI FACCIAMO UNA COLLETTA per prendere un tecnico provvisorio .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here