Si avvicina il match con la Lazio: il gruppo fa quadrato

3
23

A Castelvolturno si vive la settimana più importante della stagione.
Con la sessione pomeridiana d’allenamento svolta ieri a Castelvolturno è iniziata la lunga vigilia della partita contro la Lazio di domenica prossima. Parte da lontano, dunque, la marcia di avvicinamento ad una sfida fondamentale per le sorti azzurre. Da valutare, le condizione del centrocampista Gargano e dell’attaccante Zalayeta: il primo è stato sottoposto ad accertamenti che hanno escluso complicazioni all’infortunio al piede mentre per il panterone si tratta di un ritorno dopo il lungo stop che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco. Domenica la squadra è attesa da un prova decisiva per il continuo della stagione; contro la squadra di Delio Rossi ci si giocherà molto probabilmente un posto per le ambizioni Uefa. Il tutto sarà condito dall’aspetto puramente tattico che vede gli azzurri di Reja chiamati ad un cambio di modulo che, alla luce dei recenti risultati e dall’arrivo di Datolo, sembra quanto mai probabile. I partenopei dovranno ripartire dalla carica emotiva che saprà dare il San Paolo e dalla buona prova espressa in quel di Torino sabato scorso. In quell’occasione i ragazzi di Reja hanno dimostrato di aver fatto quadrato nel momento del bisogno. Una solidità di gruppo che fa ben sperare per i futuri match in chiave campionato. La corsa riparte col morale ottimo e la concentrazione al massimo per tagliare un grande traguardo, la qualificazione ad una competizione europea per il prossimo anno.

Pino Chianese – Redazione NapoliSoccew.NET

 

3 Commenti

  1. domenica pomeriggio si vince. forza ragazzi .dateci una gioia. e da torino dico a tutti i tifosi che si recheranno allo stadio domenica facciamo sentre il nostro appoggio il popolo napoletano e’ unico in questo. non fischiamo il napoli ma sosteniamoli fino in fondo. enzo

  2. Domenica prossima ritroveremo il vero Napoli.
    Bisogna riproporre Datolo a sinistra, Maggio a destra e far rientrare Zalayeta.
    Dai ragazzi cerchiamo di arrivare al più presto ai 40 punti, poi magari giocherete con facilità.

LASCIA UN COMMENTO