Lo sceicco non c’è, calmiamoci!

28
70

Ora forse si rivoluzionerà il modulo. A tutte le squadre capita, a un certo punto del campionato, di guardarsi allo specchio. Lo farà anche il Napoli delle meraviglie appassite. Era ora. Ma è bene ritornare sulle ultime prestazioni, anzi sull’ultima. Due strane partite in una contro la Gran Signora (per modo di dire visto il gesto di Chiellini). Un primo tempo – qui non c’entra Montervino e la formazione – da giocatori timorosi e scarichi, anche se ordinati tatticamente. Un secondo tempo con lo spirito guerriero del tempo che fu, anche se più confusionari tatticamente. Come si spiega? Boh!
La situazione è simile a quella dell’Ital-rugby (per chi ha avuto la ventura di guardare Scozia-Italia). La squadra delle meraviglie sembra inciuchita. E’ entrata in un tunnel e non ne sa uscire. Tra i commenti più intelligenti, dopo la débacle con gli scozzesi, scelgo questo: quando vengono i momenti difficili, meglio fare le cose elementari bene che farsi prendere dall’ansia di strafare per recuperare la grazia perduta.

Ritorniamo al Napoli. Forse si sarebbero persi meno punti e partite se la squadra più umilmente avesse badato alle cose fondamentali. Buona difesa, centrocampo che filtra e in attacco è lusso quello che viene. Gli azzurri, invece, si sono dati agli esperimenti e hanno preteso di rilanciare con un gioco da grande squadra proprio quando tutto ciò non era nelle loro corde atletiche e morali. Hanno finito così per fare una pessima figura, timorosi in difesa, vaghi a centrocampo e inconsistenti in attacco.

Ogni partita un calvario. E qua l’ambiente c’entra. Chi mi leggerà non sarà d’accordo, ma non mi sento rappresentato da chi, a nome di tutti, va a dettare regole alla squadra e alla società. Senza violenza certo (e ci mancherebbe), ma comunque prendendo in ostaggio una società. Chi ha vissuto la storia del Napoli sa che questa è l’anticamera dei fallimenti, delle torbide manovre e degli addii (dei migliori). Pensiamo che veramente Hamsik o Lavezzi possano giocare bene con una “pistola” puntata alla tempia? Cosa si dovrebbe dire o fare a Milano per una squadra stra-miliardaria, che non riesce a stare su (nonostante Pato, Ronaldinho, Kakà, Inzaghi, Borriello, Shevchenko e via spendendo)?

Gli azzurri sono in crisi tecnica (sicuro) e atletica (forse). La vita privata dei giocatori non mi interessa, ma il gioco in campo sì. Se si è scarichi, si viene sostituiti. Questo deve fare un allenatore, anche a dispetto dei fisiologici clan che si creano in uno spogliatoio. Se questo diventa facile o difficile dipende dalla qualità dello staff tecnico e societario. Ma, per favore, evitiamo che sia la piazza a decidere. Anche perché nelle “piazze” c’è sempre chi agisce per conto d’altri. E io sinceramente mi schiero col progetto De Laurentiis-Marino. E’ l’unico modo per costruire senza petrodollari qualcosa nel tempo (errori compresi). A meno che qualcuno non abbia uno sceicco per le mani.
Antonio Mango

 

28 Commenti

  1. nn c’entra nnt l’ambiente si sapeva ke il napoli a un certo punto del campionato aveva un calo fisico e tecnico xk è la squadra ke a inziato prima il ritiro x fare l’intertoto.

  2. Ragazzi , noi ci siamo esaltati troppo all’inizio (grazie alla preparazione anticipata) per una squadra che non ha i mezzi tecnici/tattici/economici per lottare con le grandi, certo un crollo così non me lo aspettavo ma non mi stupisce piu’ di tanto. Per quanto riguarda la pressione dei tifosi sono d’accordo, se davvero si ama la squadra sono cose che non devono esistere, non ci stupiamo se ci saranno rotture e alcuni giocatori (i piu’ forti) chiederanno di andar via.

  3. non abbiamo nulla…reja e’ un mediocre ..sono i giocatori a vincere e fare grande un mister..ma cosa ha vinto reja lo scudetto ? ha vinto un campionato di c e uno di b per favore ! ha stravolto giocatori di ottimo livello santacroce dallabona maggio…gente da nazionale cambiandoli ruoli..stravolgendo le loro attitudini..mannini da destra a sinistra maggio da ala a terzino..ecc ecc…nn abbiamo soldi x il viareggio ne x sostituire il mister..e allora vanno bene pure 10 sconfitte consecutive..e aboliamo i ritiri..costano ! grazie presidente pure del bellissimo stadio erba perfetta tabelloni luminosi toilette igienicamente ok …ma x favore ma kuanto li hai pagati navarro denis datolo rinaudo…io credo il 25 % di kuello scritto..vero marino ? meditate gente meditate…

  4. condivido in pieno, senza troppe presioni ora avremmo quei 5-6 punti in più che ci permetterebbero di stare a ruota di fiorentina, genoa e roma e di giocarcela fino in fondo. Lasciamo lavorare in tranquillità società, tecnico e giocatori e nei prossimi anni ci toglieremo qualche soddisfazione.

  5. E’ VERO CHE IL NAPOLICI CI HA FATTO ILLUDERE, ADDIRITTURA NELLE PRIME GIORNATE QUANDO ABBIAMO GIOCATO CONTRO LA JUVE ERAVAMO PRIMI E SI PARLAVA DI CHAMPIONS PERO’ CI SIAMO DIMENTICATI CHE IL NAPOLI E’ UNA DELLE PRIME SQUADRE CHE E’ ANDATA IN RITIRO PRECISAMENTE IL 4 LUGLIO QUINDI ERA OVVIO CHE L’INIZIO DEL CAMPIONATO ERA ECCELLENTE….QUINDI VISTO CIO’ MA PERCHE’ REJA NON FA RIPOSARE I GIOCATORI CHE HANNO SEMPRE GIOCATO DALL’INIZIO DEL CAMPIONATO??? ABBIAMO UN GRANDE RUSSOTTO IN PANCHINA E OGNI VOLTA CHE HA SOSTITUITO QUALCUNO HA FATTO LA DIFFERENZA…..ALLORA LA MIA PROPOSTA A REJA , E’ FARLO GIOCARE DI PIU’ E INSERIRLO DALL’INIZIO COSI’ FA RIPOSARE ANCHE AGL’ ALTRI…LA SPERANZA CHE PASSA STA CRISI …..VOI COLLEGHI TIFOSI CHE NE PENSATE???

  6. ma come si fa a scrivere de laurentis vattene?
    ma non scherziamo,questo è un processo di autodistruzione,ma ci ricordiamo dove eravamo fino a cinque anni fa?bisogna dare fiducia alla squadra anche se si è parlato troppo di champions senza pensare obiettivamente alla forza della squadra!ma adesso tutti uniti squadra,società e tifosi per crescere fino ada arrivare dove ci spetta!FORZA NAPOLI OVUNQUE E COMUNQUE

  7. per favore non parliamo più dell’Intertoto….cominciare la preparazione 15 gg prima degli altri non può provocare questo sfacelo…ho solo da fare delle considerazioni:Pazienza 6.5 Denis 9 Rinaudo6 Datolo8….non sono voti in pagella ma i soldi spesi…che fanno la bellezza di 30 milioni .i soldi De Laurentiis li ha messi forse era il caso di spenderli meglio…

  8. Caro Antonio Mango, perchè non dici che in questo Napoli ci sono misteri come quelli di Fatima.
    Il primo mistero è la mancanza, ancora oggi, saputa e risaputa da tutti, perfino da Marino di un regista che possa affiancare-sostituire Gargano!
    Il secondo mistero è l’arrivo di Datolo, presentato da Marino come sostituto di Mannini, mentre Datolo tutto può fare tranne che giocare al posto di Mannini!
    Non bisogna essere dei geni per accorgersi di queste enormi lacune, a gennaio si poteva intervenire benissimo, e nemmeno dei disfattisti se siamo incazzati neri con Marino che ci ha preso per i fondelli perchè lui lo sa benissimo come gioca Datalo.
    Anche Marino ha fatto il Sapientone e il Napoli non ha avuto i giocatori di ricambio che servivano!

  9. Be non so se e’ giusto farsi vedere solo quando le cose vanno bene..caro Aurelio non ti vedo da prima di Natale in Televisione come mai?…Ma da qui’ a dire vattene o cose del genere c’e’ ne passa, molti irriconoscenti si limitano a dire questo perche’ non sanno come sfogare la propria rabbia o le delusioni *******…..dobbiamo molto ad Aurelio che ci ha preso dalle ceneri e poco importa se ci guadagna qualcosa perche’ lui non aveva bisogno del Napoli per mangiare mentre i vari mercenari e buffoni o interdetti ,succeduti a Ferlaino , hanno causato il fallimento del buon nome della squadra….poveri voi che scrivete De laurentis vattene…..io piuttosto scriverei, se proprio dovessi rinfacciargli qualcosa, De laurentis resta e fatti sentire anche quando le cose vanno male specie in federazione e ricordati che il Napoli siamo noi cioe’ 6milioni di persone nel mondo…..il buonismo paga solo fino ad un certo punto.
    sergio

  10. Comunque vorrei tranquillizzare e calmare quelli che si avventano sugli acquisti del napoli. Marino non deve dimostrare nulla a nessuno deve solo ammettere quando commette un umano errore.
    Riguardo a Datolo vi dico che e’ un ottimo giocatore e lo dimostrera’ se reja ci fa la grazia di farlo giocare. Mannini puo’ adattarsi sull’altra fascia perche’ duttile ed intelligente specie in interdizione, Denis gioca per la squadra ma la squadra non gioca ancora per lui, forse sono ancora giovani…Amsik e’ un campione con poco carattere e speriamo che lo acquisti da giocatori + esperti in avvenire, lavezzi …e che ne parliamo a fare…… la difesa risente troppo dei fischi ma e’ buona e lo ha dimostrato quando le cose andavano bene…….ok manchiamo un po troppo nel carattere ma giocare qui non e’ facile ci vorrebbero degli innesti di esperienza e carattere per questi forti giovincelli…..abbiate fede e vedrete…..penso che il vecchio coro Napoli,,Napoli,,,Napoli , che non sento piu’ da diversi anni ci vorrebbe ancora insieme a qualche soldo in + nelle tasche dei nostri campioni tipo Amsik,Lavezzi,Gargano…..e poi si vola…
    ciao sergio

  11. Ragazzi non ci dimentichiamo di un’altro campioncino della primavera mandato a giocare (incoscientemente) in serie C…Ma ritornera’ e ci dara’ una grande mano…come si chiama….Palomba? Non ricordo bene

  12. E’ inutile iiludersi dicendo che il Napoli con questo bacino di pubblico non lotti per grandi traguardi, voglio ricordare a tutti che il Napoli è stato vittima del suo grande pubblico: è FALLITO, perchè una volta vinto lo scudetto non è riuscito più a mantenere quei livelli; vedi Genoa, Verona, Bologna, Cagliari, Sampdoria..tutte squadre che dopo che hanno vinto lo scudetto hanno fallito come società. Le uniche rimaste a competere sempre sono e sarnno sempre le stesse: Juve, Milan, Inter.
    Con questo voglio dire che è meglio un 8° posto in classifica senza debiti che un possibile 4°posto con debiti.
    Però c’ è stato un solo errore ed è stato fatto da Marino, purtroppo.
    Quest anno ha sbagliato la campagna acquisti,e inoltre dalla serie B che non riesce ad acquistare una prima punta forte che segni, che faccia tanti gol vedi (Bucchi, Sosa, Zalayeta, Dennis). Speriamo bene per l’ anno prossimo..Forza Napoli

  13. Ragazzi penso che avete capito qual’ e il male del napoli il male del napoli purtroppo, dico purtroppo perchè lui ci ha presi dal fallimento poi serie C B e poi in A. Poi il presidente arrivato a questo punto lui da come ho capito delle cose vuole farle piano piano i soldi adesso non li vuole cacciare per gli ingaggi alti quindi lui giocatori di esperienza che chiedono più soldi non li prende per adesso. Noi pensavamo alla champions anche i calciatori solo lui pensa alla uefa cosi a frenato tutto a frenato i calciatori che erano entusiasti che andando in champions prendevano di più come promesso nei contratti , invece il presidente per adesso non vuole la champions
    ed i calciatori non giocano più e ci salveremo a stento e l’ anno prossimo andranno via alcuni calciatori tra i migliori TIPO AMSIK LAVEZZI MAGGIO BLASI che anno delle promesse non mantenute dal nostro presidente e la champions loro la meritano . L’ anno prossimo si cambia,presidente ho tira fuori i soldini oppure fatti da parte ho sentito che la Diadora sponsor del napoli vuole il napoli presidente o lasci oppure non fare il cangurotto con le mani corte
    spendi i soldi che ti facciamo guadagnare.

    Forza Napoli MARINO E LA VERA FORZA DI QUESTA SOCIETA’ LASCIATELO LAVORARE.
    LUI DIFENDE IL PRESIDENTE PERCHE’ PURTROPPO CHE DEVE FARE SE QUELLO NON GLI DA I SOLDI PER COMPRARE DICE CHE MARINO A CARTA BIANCA INVECE NON E VERO MARINO FAREBBE UNO SCUADRONE SE LUI CACCIASSE I SOLDI MARINO CI CONOSCE BENE A NOI NAPOLETANI SA CHE NOI ABBIAMO VOGLIA DI VINCERE.

  14. X ME
    ci sono stati errori e questo è indiscutibile sia da parte di Marino ( campagna acquisti di giugno e di gennaio ) che nella conduzione della squadra.
    Di Reja nella tattica e nell’uso dei giocatori

    MA questo non ci da abbastanza dati x poter sparare sulla crocerossa!!

    Dobbiamo aspettare la campagna acquisti di giugno per poter dire se DELA e Marino vogliono o non vogliono investire x fare una squadra di livello!

    Ci vuole tempo e tanti soldi per organizzare e costruire un grande club ( castelvolturno, napoli lab, la squadra etc…….) ed a Napoli si ha fretta di ottenere risultati!!!!

    Come tutti non avrei voluto vedere una squadra che in 8 partite fa solo 2 punti ma penso che sia il momento di mettere da parte i reclami e far quadrato intorno alla squadra! Pretender che i giocatori s’impegnino in allenamento , che tengano un comportamentopiù professionale e meno discoteche tec……..

    FORZA NAPOLIIIIIIIIIIIIIIIIII

  15. Forza Napoli!!!!
    Sempre e comunque.
    Sono convinto che la crisi è già finita! Da domenica prossima vedremo un nuovo Napoli!
    Per quanto riguarda il pericolo che i nostri giocatori più forti ci abbandonino, non penso ci sia.
    Lavezzi è Argentino, e noi napoletani lo stiamo esaltando come poche altre squadre farebbero. Per Lavezzi portare il Napoli ad alto livello, significa essere degno sostituto di Maradona. dem per Datolo. Denis purtroppo è un brocco, almeno nella nostra squadra, è stato un acquisto sbagliato, non si è adattato. Siccome non si può costruire una squadra intorno a Denis, prima ce ne liberiamo meglio è.
    Per quanto riguarda Hamsik se non ci lascia, ha la possibilità di crescere e di farci crescere. La nostra squadra volerà in alto, già dal prossimo anno….e senza debiti. Siamo destinati a crescere e a riemergere dalle nostre ceneri.

    Fidatevi…il Napoli è grande!!!!!!
    Forza Napoli!!!
    Anzi Fozza napoli!!!!!!!!!

  16. c’è modo e modo do manifestare un malcontento questo è vero e siamo tutti daccordo.io da tifoso ,se avessi la possibilità di andare allo stadio,non fischierei nè mugugnerei ad ogni palla sbagliata(eccezion fatta per gargano che caccerei a calci nel c….)però c’è da dire che un pò di presunzione i dirigenti del napoli l’hanno palesata.
    Marino dovrebbe recitare un mea culpa e sono tanti i motivi.
    il mio giudizio personale, al quale ovviamente si può essere più o meno daccordo,è che marino non sia un grande direttore sportivo così come è stato dipinto,o meglio ,non può De Laurentis pretendere che faccia tutto lui perchè non ne è all’altezza.Marino non è Moggi.
    Marino è un grande intenditore di calcio di economia e di getione del gruppo ma, se deve essere l’unico a fare sempre tutte e tre le cose,il risultato è ovvio:una debacle totale.
    Una cosa però non l’ho capita:perchè a gennaio non ha comprato quei 5-6 giocatori che ci servivano.A Pazzini ci si poteva arrivare,un regista andava preso(magari inserendo nella trattativa Gargano)un terzino sinistro(domenica ho visto un grandissimo Capuano in Palermo-Catania)Motta che è andato alla Roma non potevamo prenderlo noi?etc etc……………………………………
    Sono un pochino preoccupato ,non tanto per quest’anno perchè oramai il nostro obiettivo è senza dubbio la salvezza,ma per quello che sarà il napoli dell’avvenire,l’esperienza mi insegna,visto che ho 35 anni e di napoli ne ho visti,che questo staff ha già toccato l’apice (Napoli-Benfica)e più di questo i tifosi è assolutamene inutile che sperino.

  17. Lo sceicco non c’è, calmiamoci! <—- MA CHE C’ENTRA!!! Che cavolo di titolo ke mettete…noi non abbiamo detto che volevamo MESSI o C.RONALDO noi volevamo solo una campagna acquisti MIRATA….questo significa che non ci aspettavamo certo un Aronica e un Rinaudo…e certamente non un Denis…. spero che me lo mettiate questo commento perchè non offendo nessuno..

  18. Caro Antonio Mango, personalmente credo che la civile quanto altrettanto decisa protesta dei napoletani dopo il Genoa serva di lezione per far ben comprendere un antico proverbio partenopeo: “Cca’ nisciun e’ fesso”!.
    Se un calciatore a 20 anni guadagna milioni di euro all’anno ed io sono il suo presidente, all’occorrenza mi deve dare anche il c…
    Percio’ finiamola coi soliti discorsi che sono ragazzi e devono farle anche loro certe cose.Sono ragazzi,ma non comuni ragazzi e percio’ pretendiamo massima professionalita’ ed abnegazione. Se vogliono fare le ore piccole lo facessero una volta a settimana,dopo la partita di campionato e non 3 o 4 giorni su sette!
    Sapete come lo hanno portato a casa Lavezzi dopo l’inaugurazione del Ristorante di Grava?Meglio non dirlo!
    Poverino pero’,forse beve per dimenticare… dimenticare le figure di m… che ci fanno fare la domenica.Ma fatemi il piacere!!! Buoni sì, fessi no. FORZA NAPOLI!

  19. I giocatori passano , la maglia ,quella …resta per sempre!!Piuttosto,
    fa rabbia sapere che sono stati sperperati tanti miliardi per comprare giocatori che non valevano tanti soldi (da De Zerbi a Bucchi a Rinaudo ed Aronica, passando per Denis e forse chissa’, Datolo, l’elenco e’ lungo.
    Si’ non c’e’ lo sceicco, ma proprio per questo e’ necessario spendere in modo oculato le risorse disponibili.

  20. Se io dovessi tifare per una squadra sapendo che si cimentera’ sempre e comunque per il 5° posto in giu’, specie se e’ squadra di blasone e metropolitana come il napoli, ma che c…. tifo a fare’ questo significa due cose. un messaggio alla societa’ ed uno a chi paga (mediaset rai , Sky, Lega, FGCI) affinche’ si trovi il sistema che come per la tombola natalizia, ognio tanto una… scotoleata , faccia cambuiare i … numeretti, e a tutti sia data la possibilita’ di vincere. NON CI BOBBIAMO RASSEGNARE, PIUTTOSTO VANNO ACQUISTATI GIOCATOIRI VALIDI, NON ZOZE!!!

  21. Ottimo articolo, Ottimi commenti,ma Signori ci sono Questioni molto piu’ importanti : pensioni di EURI 400,00 ! contratti x soli Precari ! Dissocupazione a iosa ! Affitti astronomici (x una stanza) ! Sfratti esecutivi in abbondanza ! Mancanza di alloggi ! Cassa Integrazioni ! Politici da 18.000,00 EURi al MESE ! Vogliamo star qui a parlare di gente che percepisce parcelle che nemmeno in mille mie Vite riusciro’ ad immaginare ! Nonostante cio’ e non e’ poco FORZA NAPOLI dal1949 Marco da Roma

  22. MA IL CALCIO E’ QUESTO MARCO, E DAL 1949 CHE SI LOTTA PER UN POSTO AL SOLE LA DOVE C’E’ PIU’ SOLE E POI SIAMO NOI TIFOSI CHE DIAMO ADITO A TUTTO IL MECCANISMO MEDIATICO DI FARE IL BELLO E CATTIVO TEMPO. VUOI LA SOLUZIONE? GETTA IL TELEVISORE E L’ABBONAMENTO.
    SERGIO

LASCIA UN COMMENTO