Marino: “Una sconfitta che brucia, i ragazzi ci sono”

15
20

Il diggì azzurro al termine della partita Juve-Napoli ha rilasciato alcune dichiarazioni in sala stampa raccolte da NapoliSoccer.Net. Pierpaolo Marino ha subito commentato gli episodi arbitrali a sfavore: "Un errore arbitale è capitato un’altra volta ai nostri danni ma noi abbiamo la dignità di non parlarne. Poi ha iniziato ad analizzare la gara: "Questa sconfitta brucia perchè quel punto era meritato visto che le squadre hanno giocato un tempo per ciascuno; nel primo tempo la Juve, mentre nel secondo tempo, coi correttivi tattici che ha adottato Reja, mi è sembrato un Napoli in netto predominio territoriale in campo."
Questo ragazzi hanno ancora un cuore da offrire? "Il cuore l’hanno sempre avuto è una squadra in difficolta che va aiutata, una squadra che deve giocare sull’allegria e serenità e non con la paura cosa che ha fatto nel primo tempo nel quale eravamo molto timorosi fino a quando l’episodio sfortunato ha liberato tutti dalla paura e c’è stata una reazione, e così poi il Napoli ha giocato un secondo tempo più che onorevole che poteva riequilibrare le sorti della partita".
Come mai Montervino al posto di Maggio?: "Io non sono l’allenatore, posso immaginare che visto che Montervino giocò bene in Coppa qui a Torino Reja l’ha rischierato titolare".
Sul ritiro e su come gestire la prossima settimana il diggì azzurro ha aggiunto: "Noi Lunedì, dopo due mesi di ritiro, daremo alla squadra una giornata di risposo, anche perchè loro non hanno fatto il risposo la settimana scorsa e quidi riprendremo martedì senza ritiro perchè dopo averlo usato come medicina per due mesi non possiamo continuare all’infinito".
Precedentemente Reja aveva detto che c’è qualche personaggio che non vuole il bene del Napoli, Marino ha cosi glissato: "Io non so a chi si riferisce, sicuramente a qualcuno esterno alla societa. Io non commento le sue dichiarazioni  anche perchè non sono uno che nei momenti di difficoltà va a cercare le negatività degli altri. Posso solo dire che sapere di avere "nemici" attorno certamente non ci aiuta".
Redazione NapoliSoccer.Net – Salvatore Testa

15 Commenti

  1. Vergogna…Marino hai ancora il coraggio di dire gran cuore…l’altro dice meritavamo di piu’…ma smettetela per favore in 90 minuti 2 tiri a porta lo chiamate cuore,stiamo migliorando…ci rifaremo…..stiamo crescendo…E intanto godiamoci il Record della negativita’ Dopo 73 anni ci voleva Mister Reja a farci ridicolizzare…Un consiglio da stratifoso..In settimana invece del ritiro un bel pullman per Lourdes..ed in piu’ per finire un bel Tapiro d’oro giusto per far ridere un po gli Italiani…

  2. secondo me voi dovreste lamentarvi di piu sui torti arbitrali,ma poi questo reja non ha il coraggio di rischiare e meglio se si cambia aria,comunque la decisione spetta a voi,noi tifosi possiamo solo aspettare i tempi migliori

  3. …si salvi chi può!
    Cominci il D.G. a pensare a quali giocatori sono più utili per il prossimo campionato di B. L’allenatore con le sue scelte sembra avere già le idee chiarissime …… Montervino, Rinaudo, Pazienza sono perfetti …. dobbiamo far tornare Dalla Bona, Bucchi, De Zerbi … ma non dovrebbe essere un problema. Marino è molto rispettato e questi suoi “colpi” di mercato nessuno sembra volerceli togliere ….(chissà perchè ???).

  4. come si puo rilasciare una simile intervista dopo 2 mesi che non si vince e 5 anni di non gioco?…Reputavo Marino una persona seria ed equilibrata , l’immagine del Napoli… CHE DELUSIONE!!!
    Al di là dei risultati , simili dichiarazioni sono da “presa per i fondelli”….per i tifosi.

  5. dimostra dignità anche nelle scelte societarie.
    stiamo letteralmente precipitando!!!!
    caccia quell’allenatore a cui manca cuore e coraggio e dai una sterzata a questa stagione.
    a che serve continuare a prenderle domenica dopo domenica? perso per perso…..
    solo così potrai parlare di dignità!!!

  6. ci hai stufato marino, vattene. eri un grande ora sei tanto patetico per quanto sei grosso. dichiarare che il Napoli della bella vita vinceva e questo dei ritiri no, è un’offesa all’intelligenza della gente

  7. Stiamo vicino ai nostri giocatori. Non è colpa loro,sono ragazzi come molti di noi e quando subiscono i torti che subisce il napoli regolarmente da inizio campionato gli parte la testa è normale quando non hai un “anziano” in campo che si carichi anche di questi episodi e faccia mantere la calma dare addosso a chi ci ha fatto risorgere è vergognoso.
    Un solo lamento è verso l’atteggiamento “molle” della societa nei confronti di episodi in campo e lega. Gesti come il calcione di del piero e chiellini (per citarne due in ordine cronologico) vanno sottolineati dalla societa e va richiesta una punizione. Andiamo anche noi contro gli arbitri come fanno regolarmente roma e juve ricevendo continui favori.
    Per il presidente e marino: L’anno prossimo invece di comprare “talenti” a 7 o 10 milioni facciamo un altro discorso invece di comprare paghiamo stipendi alti a giocatori di livello che si svincolano a parametro zero.
    Due nomi Cannavaro Fabio e Tevez.. Invece di comprare rinaudo aronica pazienza e pagarli 20 milioni per poi dargli lo stipendio diamo gli stipendi a Cannavaro F Tevez…questi si che ti cambiano una squadra.
    Aumentiamo lo stipendio a Hamsik e lavezzi perche loro sono i nostri gioielli.
    E per cortesia teniamoci russotto perche è un campione.
    Togliendo dalla squadra i vari pazienza pia rinaudo aronica zalayeta e rispettivi stipendi le operazioni che ho elencato si fanno alla pari soltanto che guadagnamo in qualita. Per sotituire quelli che ho detto bastano i primavera di sicuro mettono in campo piu cuore.

  8. UN’ALTRA UMILIAZIONE LA SUBIAMO DOMENICA IN CASA..VEDRETE E ANCORA SENTIREMO DIRE: STIAMO BENE …I RAGAZZI CI SONO..STIAMO MIGLIORANDO…CERTO CI STIAMO ATTREZZANDO PER LA SERIE B…..E QUINDI MISTER REJA PER LA B E UN OTTIMO ELEMENTO….VA BENE COSI’

  9. Marino dice il punto era meritato un tempo ciascuno,la differenza loro hanno segnato noi non abbiamo chi segna si aspetta ancora al 75′ per fare i cambi..che squallido genrale, abbiamo(rejia)

  10. Reja ha rotto con ste formazioni del cavolo atte prima a non prenderle….
    Ogni santissima Domenica perdiamo e ci dicono sempre le stesse cose…
    Sta distruggendo la squadra . Lavezzi si è rotto di correre a vuoto, Hamsik di essere messo in ruoli non suoi… a Giugno ci saranno colpi di scena perche di questo passo i pochi campioni che abbiamo andranno via.
    Siamo 11 esimi e domenica ci scavalcheranno altre tre squadre…
    altro che Uefa… dobbiamo guardarci le spalle.
    VIA REJA OGGI E NON TRA un mese !!!!!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO