De Laurentiis rassicura Reja: “Giocate sereni”

3
25

Il momento oltre che difficile è anche delicato ed il presidente De Laurentiis l’ha perfettamente capito. In viaggio di lavoro a Los Angeles ha voluto far comunque sentire il suo sostegno alla squadra ed all’allenatore.
«Stia sereno e dica ai ra­gazzi di giocare come sanno, senza ansia da risultato, con voglia e de­terminazione, tanto questo momento dovrà pur passare». Da Los Angeles, De Laurentiis non ha voluto far mancare il suo sostegno ad Edy Re­ja, ancora alle prese con la formazione da man­dare in campo contro la Juve, ed ai calciatori, sempre preoccupati dalla lunga serie di ri­sultati negativi. «Gli di­ca di giocare in scioltezza e senza apprensione» , ha ribadito il presi­dente del Napoli all’allenatore ieri mattina prima che intervenisse Pierpaolo Marino davanti alla sede della Lega a Milano. «Gara fonda­mentale per la panchina? Non pen­so proprio – ha dichiarato il diretto­re generale – Il Napoli si avvicina a questa partita con la voglia di fare bene, sapendo di non essere in un momento di forma straordinario. Ma non ritengo il caso di fare drammi. Forse nel girone d’andata siamo an­dati al di là di ogni previsione ed ora siamo ritornati sulla terra per quel­lo s’ingigantiscono i to­ni di una crisi che c’era stata anche in passato».

L’INCORAGGIAMENTO -­ Una rassicurazione die­tro l’altra ha ricevuto l’allenatore del Napoli alla vigilia di una sfida così delicata. Dal presi­dente De Laurentiis e dal direttore generale Marino, e per­sino da Luciano Moggi, incrociato per caso all’aeroporto di Capodichi­no pronto ad imbarcarsi sullo stesso volo diretto a Torino. «Sono momen­ti che capitano a tutti, coraggio» , ha detto l’ex dirigente bianconero. E di rimando, Reja: «Già, basterebbe una vittoria per risorgere. Se fosse una vittoria importante, tanto meglio» . Sorriso di entrambi. L’ultima iniezione di fiducia alla comitiva azzurra è giunta poi al mo­mento dello sbarco all’aeroporto di Caselle. Oltre cento tifosi ad acco­gliere Lavezzi e soci: «Forza, regala­teci la stessa prestazio­ne fatta in Coppa Ita­lia» , «Coraggio, riscat­tate quell’eliminazio­ne».

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: corrieredellosport.it

Condividi
Articolo precedenteReja prepara la grande sorpresa per la Juventus
Prossimo articoloNapoli-Lazio, biglietti in vendita
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

3 Commenti

  1. FORZA RAGA DEVE PUR FINIRE IL MOMENTO NEGATIVO SIAMO CON VOI VI VOGLIAMO BENE ANCHE SE IRISULTATI NON VENGONO LA SPERANZA E ULTIMA A MORIRE COMUNQUE SEMPRE FORZA NAPOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

LASCIA UN COMMENTO