Solo multe per i tafferugli di San Siro!

22
23

Rinaudo, Biava e Juric salteranno Napoli-Genoa
Ormai non ci stupiamo più ed infatti, come avevamo previsto (leggi l’articolo Ogni maledetta domenica), per i tafferugli scoppiati sugli spalti dello stadio Meazza in occasione del derby Inter – Milan, con ben sette tifosi finiti in ospedale, il giudice sportivo dott. Gianpaolo Tosel ha inflitto solo delle multe alle due società per responsabilità oggettiva. Le curve di San Siro resteranno aperte, ma su questo non avevamo dubbi.
Per dovere di cronaca riportiamo le motivazioni:
Ammenda di € 17.000,00 : alla Soc. MILAN per avere suoi sostenitori, all’inizio della gara, ingaggiato uno scontro fisico con alcuni sostenitori avversari, in esito al quale sei persone dovevano ricorrere a cure mediche, per contusioni varie e per avere inoltre, al 25° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco una bottiglietta in plastica; sanzione attenuata ex art. 14 comma 5, sussistendo le circostanze di cui alle lettera a) e b) dell’art. 13 comma 1 CGS.
Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. INTERNAZIONALE per avere suoi sostenitori, all’inizio della gara, ingaggiato uno scontro fisico con alcuni sostenitori avversari, in esito al quale sei persone dovevano ricorrere a cure mediche, per contusioni varie; sanzione attenuata ex art. 14 comma 5, sussistendo le circostanze di cui alle lettera a) e b) dell’art. 13 comma 1 CGS.
Assolto anche l’attaccante dell’Inter Adriano. Per lui niente prova tv.
Il giudice sportivo ha quindi squalificato i seguenti calciatori per una giornata:
Perrotta (Roma), Biava (Genoa), Burdisso e Chivu (Inter), Capelli (Atalanta), Colombo (Torino), De Rossi (Roma), Gastaldello (Sampdoria), Juric (Genoa), Rigoni (Chievo), Rinaudo (Napoli), Vergassola (Siena).
Di Natale (Udinese) è stato multato di 1.500 euro per simulazione.
Ammende anche alla Juventus 3000 euro e al Bologna 2500 euro per aver ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara col Napoli di circa cinque minuti; recidiva specifica reiterata.
Redazione NapoliSoccer.NET

 

22 COMMENTS

  1. ma tosel, quando delibera queste decisioni ,non ci pensa a mascherare neanche un pò la sua corruzione? almeno a chiudere qualche sediolino giusto per far vedere.
    tosel sei solo un burattino!!!!tanti anni di studio per farsi attaccare due fili alle braccia e farsi manovrare da gentaglia.
    tosel la tua è una vita buttata nel ce***.
    vergogna mi fai ****

  2. è una vergogna non aver squalificato i tifosi del genoa e dell’inter: i primi perchè si sono dimostrati violenti fuori dallo stadio e i secondi, ancor più grave, si sono comportati nello stadio in modo violento. Almeno qualche giornata di squalifica del campo ci doveva essere!!!!! RAZZISTI e POLITICIZZATI

  3. Queste sanzioni fanno ridere.
    I tafferugli sono nati perché un gruppetto di ragazzi della sud sono arrivati brandendo oggetti per picchiare gli interisti del primo blu. Ricordo che al primo blu erano seduti: anziani, mariti e mogli, ragazzi con fidanzate, papà con ragazzini al seguito, ecc. Cioè, quelli che di solito siedono al secondo blu.
    Ah, gli stewart sono scappati.
    Queste sanzioni sono ridicole. Qualcuno ha fatto entrare questi individui nel primo anello a partita iniziata (con oggetti contundenti al seguito), la security se l’è data a gambe, poteva succedere di peggio.
    Anche perché, ricordiamolo, si parla di biglietti nominali, tornelli, polemiche a non finire, poi durante il derby piazzano gli abbonati del secondo blu al primo (dove la capacità è inferiore) costringendo gli abbonati a prendersi UN POSTO A CASO o a sedersi sui gradini e a prendersi le bottigliate in testa da quelli della sud che le buttano giù. Bene, chissà poi perché le famiglie non vanno allo stadio. Non è forse colpa di chi non è in grado di far rispettare le regole?
    Sanzioni ridicole.

  4. PERCHè NON INTERVIENE IL PM PALAZZI?? LA POLITICA DI MARONI E TOSEL CONSISTE NEI FAVORI AI SOLITI E MAZZATE PER LE SQUADRE PICCOLE SOPRATTUTTE DEL SUD. NON è GIUSTO, NOI PER UNA BOTTIGLIETTA DI YOGURT DA BERE ABBIAMO AVUTO LO STADIO CHIUSO.PREFERIVO MOGGI, ALMENO LUI ERA TESSERATO PER UNA SQUADRA, QUESTI INVECE……MARONI E TOSEL COMPARI

  5. DYLANET E QUI CHE TI SBAGLI NN SARA ‘ COSI PERCHE QUELLO CHE HA FATTO MOGGI PER SCOPRARLO CI SN VOLUTI MESI DI INDAGINI QUESTI TE LO FANNO VEDERE SFACCIATAMENTE CON GLI OCCHI E NESSUNO DICE NIENTE CHE COSA DOVREI ASPETTARMI ??????E TUTTO CORROTTO RICORDALO BERLUSCA GALLIANI TOSEL BEL TRIO VERO???????UNA COSA PERO LA POTRO FARE FORSE FARO PECCATO MA IL GIORNO CHE TOSEL CI LASCIERA’ (SPERO ANCORA DI ESSERCI) IO FESTEGGIERO’ CREDETEMI E UNA PERSONA COSI VISCIDA

  6. Quello che mi fà più schifo non è tosel che *****,penso ***** *****,ma sono i giornalisti della tv e della carta stampata. Spero tanto che qualcuno di loro capiti su questi commenti perche vorrei dirgli che scrivere o raccontare a milioni di persone la verità,anche se parliamo solo di sport,dovrebbe essere come un giuramento e invece cosa fate la quasi totalità di voi? tornate alle vostre case sempre con la coscienza sudicia e il senso di colpa di non aver avuto il coraggio di schierarvi dalla parte di chi ha palesamente ragione,di chi subisce infamie tutte le domeniche,di chi è in minoranza e non può farsi sentire,di chi ama il vero calcio con passione e viene ricambiato con le non risposte,i silenzi e le belle facciate di politica.Ma quì stà il punto,,forse avete sbagliato mestiere perchè riuscite solo a leccare i potenti invece di sostenere il vero,scrivete e parlate come i farisei del passato che erano come le tazze dopo bevuto un bel caffè:pulite fuori ma sudice dentro. E allora continuate cosi con il Napoli e con i Napoletani e forse con altri poveri indifesi così potrete guardare diritto negli occhi dei vostri figli(vero tosel e maroni e compagnia bella),e dirgli:il tuo papà è un grande uomo ed è fiero di essere onesto…..
    ***** Nei commenti gli insulti e le offese non sono consentiti

  7. Ok,mi scuso per le offese,il mio era solo un pensiero sull’onestà e sulla disonestà di giudizio con conseguenti danneggiamenti per il mio Napoli e per i miei Fratelli Tifosi Azzurri,a volte più che il cervello è il fegato a parlare ma chissà quanti insulti e offese riceviamo noi con linguaggi molto più puliti del mio, o nò?

  8. scusate, forse mi sono distratto ma perchè è stato squalificato rinaudo, visto che con il bologna non ha preso neanche un cartellino?
    per il resto don’t worry… torneremo grandi!!!

  9. ……. caspita! Ora il Bologna si lamenterà. Volpi non ha ricevuto l’encomio con lode per come si è portato via il pallone e ha fatto pareggiare la sua squadra!!

  10. Questa è la solita giustizia all’Italiana. Per manifestare il nostro dissenso invitate tutti i tifosi ad inviare una mail al sito del Ministero dell’ Interno, che esprima in maniera civile il disappunto per la dispasrità di trattamento. “La legge deve essere uguale per tutti” da Milano a Palermo.
    Publicate l’indirizzo mail è invitate i tifosi ad una forma di protesta simile a quella che organizzò SKY per l’aumento dell’ IVA.

  11. Dal cognome si risale sempre al corrotto.
    Tosel come spieghi la non considerazione del mani volontario di Volpi?
    Forse xche il Napoli non protesta? e allora fai quello che cavolo vuoi?
    xche Moratti i mantiene?
    ripeto: Dal cognome si risale sempre al corrotto.

  12. ora si dice passato il PO siete tutti colpevoli e dovete essere puniti ,la bilancia della giustizia pende al nord .Le differenze di punizioni alle società, ai singoli giocatori,squalifiche campo,multe ecc. cosi tosel amministra la giustizia sportiva ,ora è uscito allo scoperto palesemente uno del nord che per salvaguardarsi la pagnotta amministra cosi

  13. tosel non ti conosco ma se hai una figlia ,bella o brutta che sia,spero che ti possa regalare tanti nipotini che portino un cognome tipo Esposito o Scognamiglio .
    per Maroni invece non ho dubbi i suoi nipoti devono essere di colore ma tutto ciò deve avvenire prima che Bossi passi a miglior vita.

LEAVE A REPLY