Sinisa Mihajlovic: “A Napoli con lo stesso spirito di Udine”

1
12

Sinisa Mihajlovic allenatore del Bologna ha rilasciato un’intervista sul sito ufficiale dei rossoblù, ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Mister, come arriva il Bologna alla partita di domani contro il Napoli?
“Sono convinto che ci arrivi bene. A Udine abbiamo perso senza meritarlo una partita che potevamo vincere e che era ormai pareggiata e sono stato contento della prestazione dei ragazzi. Sicuramente questa è la strada da seguire anche domani a Napoli: con la stessa concentrazione, lo stesso spirito di gruppo, abbiamo la possibilità di portare a casa dei punti. Anche in settimana i ragazzi mi sono sembrati molto determinati e concentrati: questo mi fa ben sperare”.

Come si ferma Lavezzi?
“Lavezzi è il loro giocatore più importante: dovremo fare molta attenzione perché quando ha la palla nei piedi può fare qualsiasi cosa. Il Napoli ha anche altri grandi giocatori e, pur se non stanno attraversando un gran periodo, resta sempre un’ottima squadra; in più, giocando in casa, il suo pubblico meraviglioso può dargli una mano. Pure noi non siamo in un gran momento e abbiamo voglia di rifarci: loro hanno più punti in classifica ma anche obiettivi diversi dai nostri, quindi arriviamo in una situazione più o meno analoga. Loro partiranno forte: dovremo essere bravi a ripartire e giocare sui loro punti deboli”.

Di Vaio ha tirato la carretta per mesi: è umano che possa attraversare un momento di stanchezza.
“Potrebbe essere umano, ma non lo vedo stanco. Se prima ad ogni pallone che toccava faceva gol, ora si fa comunque sempre trovare nella posizione giusta e questo è importante: quando un attaccante ha il suo fiuto del gol e si allena come sta facendo lui, la condizione e la fiducia le ritrova presto. Sono certo che domani farà una grande partita e sono anche convinto che segnerà a Napoli”.

Ritroverà Volpi.
“S’è allenato e non ha sentito altri fastidi: penso sia pronto. Per noi è un giocatore importantissimo: ha esperienza e carattere, sa far girare la squadra, è pericoloso su calci piazzati, su cui domenica si è espresso benissimo anche Mingazzini”.

Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte BolognaFc.It

1 COMMENTO

  1. Caro sinisa,non te l’ha detto il medico che a di vaio prima della partita gli potrebbe venire una bella diarreagalloppantedisidratanteemammeteepatetee chillucessefratete? non t’ha detto nulla il medico sociale? consultalo consultalo caroMihaPalovic….

LASCIA UN COMMENTO