Daniele Arrigoni: “L’esonero di Bologna mi brucia ancora”

0
53

Nelle ultime quattro gare Mihailovic ha i miei stessi punti”

“Non contesto la società ma quando affronti le prime della classe le difficoltà sono evidenti”

L’ex allenatore del Bologna, Daniele Arrigoni, intervenendo a “Radio Goal”, sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni:

“L’esonero da parte del Bologna l’ho ormai digerito, certo dispiace non essere al San Paolo domani sera. Il Napoli dovrà necessariamente fare la partita e metteranno i rossoblu nelle condizioni ideali per colpire in contropiede. Ripercorrendo la storia della mia avventura sulla panchina del Bologna, va tenuto conto che ho affrontato le prime nove formazioni del campionato e, giocoforza, ho incontrato non poche difficoltà. Guarda caso le stesse che sta avendo Mihailovic in questo periodo. Tre sconfitte nelle ultime quattro gare sono significative, in tal senso. Il vero campionato del Bologna comincia alla fine del ciclo terribile. La società avrebbe dovuto avere maggiore pazienza? Mi rendo conto che dopo la gara con il Cagliari bisognava allontanarmi, non sto a contestare l’esonero. Però se in queste ultime quattro gare il Bologna ha fatto gli stessi punti che ho ottenuto io, un po’ di rammarico c’è. D’altra parte, è anche normale fare poco quando si incontrano le prime della classe. Mi dispiace soltanto non aver potuto affrontare squadre decisamente alla portata del mio Bologna”.
 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here