Continua il periodo buio, il Napoli ko anche a Palermo

27
97

Le pagelle di Napolisoccer.NET: Palermo-Napoli
Navarro
: buona determinazione, preciso negli interventi e sicuro nelle circostanze in cui è stato chiamato in causa. 6
Maggio
: poco convinto nel primo tempo nel proporsi in fase offensiva abbastanza preciso in copertura. Meglio nella ripresa anche se non ha il dinamismo che in passato gli consentiva di saltare l’uomo. 5,5
Cannavaro
: soffre molto il diverso cambio di passo di Miccoli e quasi mai riesce a trovare i tempi nel chiudergli i varchi. A suo agio nelle chiusure sulle palle alte ma non appare al meglio della consizione psico-fisica. Non sembra convinto nel ruolo chiamato a ricoprire con il nuovo modulo. 5,5
Contini
: è preciso nelle chiusure e non lascia spazi agli avversari. Qualche intervento ruvido ed un eccessivo nervosismo nel finale di gara potevano compromettere la sua partita. 6
Aronica
: parte malissimo essendo protagonista negativo su entrambi i gol dei rosanero. Si riprende nel corso della gara ma rimane sempre titubante sia nelle marcature che nel proporsi ai compagni. Non attacca gli spazi lasciati vuoti dagli avversari e non ha i tempi di manovra. Nel suo caso l’esperimento non ha dato certamenti esiti positivi! 5
Blasi
: in linea di massima gioca una partita gagliarda ma in due occasioni (veramente troppi per un giocatore della sua esperienza) commette degli erroracci che lasciano campo libero agli avversari. Molto male in fase di impostazione del gioco. 5
Gargano
: errori a ripetizione compromettono la sua gara. Il problema maggiore è che li commette in maniera continuativa da inizio campionato ed appare strano che nessuno riesca a fargli capire come gestire il pallone. Non riesce mai a dare il via alla manovra pur recuperando tanti palloni. 5
Bogliacino
: nè brillante nè efficace, cala alla distanza e non si capisce l’ostinazione di Reja di tenerlo in campo. Prova a dare un senso alla manovra azzurra ma non ha la giusta lucidità nella proposizione del gioco lasciandosi andare a giocate lente e macchinose. 5,5
Hamsik
: forse è l’unico dei centrocampisti a dare un senso alla manovra d’attacco. Alterna momenti di grande brio ed inziative di un certo pregio a lunghe ed inspiegabili pause. Ottimo il gesto tecnico in occasione del gol azzurro che resta l’unica nota lieta della serata, sia per lui che per il Napoli. 5,5
Lavezzi
: girovaga con poco costrutto per il fronte offensivo senza lasciare il segno. Ha un paio di buone occasioni sotto rete ma vuoi per la fretta vuoi per la poca freddezza sbaglia. Purtroppo la squadra non lo appoggia ed i rifornimenti sono veramente scarsi. Costretto a cercarsi palle giocabili si infila troppo spesso in imbuto creati ad ok dai difensori e dai centrocampisti avversari. 5,5
Denis
: senza rifornimenti è già tanto che sia riuscito a regalare l’assist per Hamsik. Nessuna occasione da gol all’attivo, nessuna azione degna di nota, solo tanto movimento ma alla fine cosa gli si può imputare? 5,5

Sostituzioni
Zalayeta: probabilmente tardivo il suo ingresso ma comunque inutile. SV
Pazienza
: forse Hamsik era stanco ma il suo ingresso appare unicamente un tentativo tanto per. SV
Pià
: la classica carta della disperazione, Reja ha pescato a caso dal mazzo. SV

Allenatore Reja: ripropone il modulo adottato contro la Juventus ma i difensori ci mettono tempo a trovare le giuste (diciamo) posizioni, nel frattempo il Palermo e già su di due gol. Doppiamente in svantaggio dopo appena 15 minuti non riesce a dettare alla squadra le giuste mosse accontentandosi di uno sterile possesso palla che alla fine dei 90 minuti regala al Napoli la settima sconfitta consecutiva fuori casa. Purtroppo i numeri sono implacabili, 7 sconfitte fuori casa consecutive ed 1 punto nelle ultime 5 partite sono difficili da digerire e da spiegare e qualcosa bisogna fare perchè, ormai da settimane il Napoli è fermo al palo, ed ora anche la Uefa comncia ad apparire una chimera. La squadra, sicuramente poco brillante anche in virtù dei 120 minuti di Torino, non riesce a creare manovre veloci ed ha perso la capacità di giocare sulle corsie laterali. Inoltre i difensori troppo spesso si assentano ed i giocatori che dovrebbero creare la manovra commettono troppi errori oppure si limitano al compitino e questo sta compromettendo quanto di buono fatto nel girone di andata. A questo punto della stagione l’inversione di tendenza è obbligatoria ed anche la società in qualche modo deve intervenire sia nei confronti del tecnico che dei giocatori che di certo non sono immuni da colpe. 5,5

Redazione Napolisoccer.NET



27 Commenti

  1. REJA PER UNA PARTE MI FA PIACERE CHE HAI CAMBIATO MODULO……..MA CAMBIANDO MODULO DEVI FAR CAPIRE A CANNAVARO COME SI GIOCA O MEGLIO CAMBIALO CON SANTACROCE CHE LO STAI BRUCIANDO COME RUSSOTTO……MA COME SI FA A METTERE PIA’ E LASCIARE RUSSOTTO FUORI E POI MI TOGLI PURE HAMSIK……SENTI A ME IMPARA A LEGGERE MEGLIO LE PARTITE E FAI UN CAMBIO PRIMA DEL 35’………FUORI DENIS E DENTRO ZALAYETA E SE VUOI VINCERE LE PARTITE NON METTERE A PAZIENZA, è VERO CHE QUESTI SONO I GIOCATORI MA USALI BENE

  2. D’accordo con Amedeo!!.. Ma come si fa a rinunciare a Santacroce che è l’unico difensore veloce che abbiamo???????… Era l’unico che poteva fermare le accelerazioni di Miccoli… Cannavaro invece si è fatto saltare come un principiante… Poi qualcuno spieghi che bisogna scendere in campo concentrati dal primo all’ultimo secondo di gioco… I giocatori sembrano tutti addormentati… E Reja si addormenta in panchina, dimenticandosi spesso dei cambi… Se guardate le ultime partite ha sempre fatto i cambi nell’ultimo quarto d’ora… Ma io dico, se vedi che la squadra non gira, non puoi svegliarti prima???… Questo capita, perchè non ha più il controllo della situazione… e poi va predicando che dalla prossima partita risorgerà… Ma chi vuol prendere in giro????… Credo proprio che sabato (S. Valentino) non guardo la partita e lo dedico alla mia ragazza, che è molto meglio!!!!!…

  3. Reha ha detto che Datolo non poteva essere della partita, dopo che Marino si è scapicollato per metterlo a disposizione e ha detto che il suo impego dipendeva solo da Reja. Datolo sarebbe servito come il pane. Sostituisce sempre Hamsik, mai Gargano, ma che partite stai vedendo o sei un pò alla frutta. E Marino che fa? Sta a guardare. Oggi abbiamo una grande squadra e non più una squadretta. Gli investimenti fatti su Santacroce, Russotto ecc. Reja li sta vanificando. Punisce sempre gli stessi : Hamsik, Santacroce, che errori, a dire il vero, non ne fanno o perlomeno non sono determinanti. Si ostina a tenere in campo, nonostante errori a ripetizione, sempre gente come Cannavaro e Gargano, forse perchè sono speciali? Marino dove sei?

  4. RAGAZZI IL PROBLEMA DEL NAPOLI E’ ORMAI CHIARO…IERI I GIOCATORI ERANO APATICI E SENZA IDEE,LAVEZZI COMPRESO (CHE SI E’ RISPARMIATO ANCHE IN VISTA DELLA NAZIONALE). MISTER REJA VA RINGRAZIATO PER QUELLO KE HA FATTO, MA ORMAI IL SUO CICLO E’ FINITO E C’E’ BISOGNO DI UN NUOVO ALLENATORE. ANCHE REJA HA DETTO CHE HA CAMBIATO MODULO XKE’ A QUESTO NAPOLI SERVE UNA MARCIA IN PIU’. LA MARCIA IN PIU’ CHE DARA’ IL NUOVO ALLENATORE. UN ALLENATORE VINCENTE E CHE SAPPIA VALORIZZARE AL MEGLIO I GIOVANI. DETTO QUESTO SONO SEMPRE CONVINTO CHE IL NAPOLI RIPRENDERA’ A VINCERE E RIVEDREMO LA SQUADRA CHE CI ENTUSIASMAVA AD INIZIO CAMPIONATO. INOLTRE SONO CONVINTO CHE NONOSTANTE TUTTO REJA ABBIA DALLA SUA PARTE I RISULTATI DEGLI ULTIMI ANNI E SI DEVE RINGRAZIARE. SPAZIO AI GIOVANI ADESSO, COME ALLEGRI,GIAMPAOLO E COMPANY!!
    FORZA NAPOLI

  5. come si fa a dare 5,5 a REJA……siamo veramente al limite,ha messo MAGGIO in difesa,che è uno che va all’attacco,un po come mettere lavezzi al posto di gargano….ma stiamo scherzando??questo è un chiaro dispetto nei confronti di noi tifosi e della società..Ha voluto far vedere che a cambiare modulo non serve a niente quindi tutte queste pressioni su di lui sono inutili e domenica con questa scusa tornera al suo amato 3 5 2….per fare una buona difesa a 4 doveva mettere santacroce al posto di maggio e rinaudo al posto di aronica…Reja dovrebbe andare via gia adesso,il problema è che a noi servirebbe uno come Spalletti,o Prandelli che di sicuro non mollano adesso ma forse a giugno potrebbe essere visto che sono in rotta di collisione anche loro..quindi chi prendere ora? Mancini? dovrebbero essere pronti almeno 3 milioni l anno per lui,reja fa comodo perche ne prende meno di 1….Cmq non lo so,ormai non so piu dove andremo a finire…quest anno per me non centreremo neanche la UEFA….

  6. qualcuno ha capito il nuovo modulo del napoli 4-3-3 ma chi erano i 4 difensori e i 3 centrocampisti ma sopratutto i 3 attaccanti a me è sembrato il solito 3-5-2

  7. Eccoci alle solite. Adesso che si perde tutti in coro “Via Reja”, mentre fino ad un mese fa si osannava al miracolo. Le sconfitte sono solo conseguenza di un calo fisico che purtroppo ogni squadra attraversa (Roma ad inizio anno, Udinese che per 10 partite non ha vinto…) solo che a Napoli bisogna trovare i colpevoli sempre e comunque. Per me Reja ieri ha commesso solo l’errore di mettere Cannavaro contro Miccoli, che è evidentemente più rapido, ci voleva Santacroce. Pagelle : questa volta Lavezzi è da 4 anche se gli si può dare l’attenuante di essere il solo a dover portare la croce in attacco. Stesso discorso vale per Gargano che sbaglia qualche passaggio perchè stanco, ma ieri cmq. sufficiente.

  8. Sinceramente a me pare chiaro da 5-6 partite a questa parte, almeno, che nel Napoli ci siano carenze di organico per puntare già alla UEFA.

    Prima cosa manca un portiere. Jezzman ha la sua età, Navarro sembra ancora appesantito dal panettone, riflessi sotto zero, sempre in ritardo…

    Seconda cosa: in difesa serve un centrale con gli attributi da far giocare, alternando santacroce cannavaro e questo centrale. contini potrebbe solo fare riserva secondo me.

    Terza cosa: a centrocampo si nota troppo l’assenza di uno che sappia fare gioco e col nuovo modulo è ancora piu evidente. va bene un incontrista che ruba palle, ma giocare con 3 e dico 3 interdittori (gargano blasi pazienza) mi pare troppo. forse un regista ci servirebbe…. e non venitemi a dire che puo farlo gargano…

    Quarta cosa: lì davanti vogliamo continuare a giocare con denis che fa le sponde e lavezzi che fa i miracoli? perchè non giocare con hamsik a centro campo, lavezzi dietro le punte, una seconda punta e denis (sempre che ne sia all’altezza) a fare lo striker?

    mah…. un napoli che fa buchi da tutte le parti e noi compriamo un solo giocatore… un esterno. inoltre aronica ha mostrato tutto ciò di cui è capace… abbiamo un buco a sinistra da far paura.

    comunque per ora:

    NAVARRO
    MAGGIO CANNAVARO SANTACROCE VITALE

    GARGANO
    HAMSIK DATOLO

    LAVEZZI RUSSOTTO
    DENIS

  9. Purtroppo Reja è entrato in confusione mentale.
    Hamsik, insieme a Lavezzi è l’unico fuoriclasse del Napoli e Reja lo sta distruggendo.
    Come si fa a togliere dal campo l’unico giocatore, assieme a Lavezzi, capace di inventare un gol?
    Solo la cocciutaggine di un allenatore che soffre di ingiustificabili predilezioni verso alcuni giocatori poteva arrivare a tanto.
    Piuttosto che perdere Hamsik è meglio 100 volte perdere Reja, anche subito se dovesse servire.
    E’ vero che nella rosa del Napoli ci sono molte, troppe scartine, ma io vedo tante squadre giocare meglio del Napoli.
    Adesso dobbiamo cercare di non distruggere quel poco di buono che abbiamo, ma per l’anno prossimo, per amor del Cielo, via Reja, via Reja, via Reja.
    FORZA NAPOLI SEMPRE

  10. Raga, per ora come portiere abbiamo solo Navarro, secondo me gian e iezzo devono anda a casa! cannavaro, non ha preso un pelo dal fratello, ma dico come si fa!!! io non lo farei mai giocare! Ma cmq diamo a Reja la gratitudine, perchè se oggi siamo qui, lo dobbiamo a Lui, ma cià non toglie che, per la serie A, UEFA e CHAMPIONS, reja non va bene più!
    Per il resto la squadra non funziona, e non potrà funzionare se il Mister non si decide a cambiare un poco mentalità!
    PER IL MISTER:
    Reja ma come dobbiamo fa per farti cambià idea? A volte ti ostini su certi giocatori, ma perchè?
    per favore mettete una sezione nella quale tifosi e tecnici possano scambiarsi idee, almeno avere spiegzioni a riguardo di alcune scelte, o almeno prendete in considerazione i nostri commenti!!!!!!!
    Ma a quale santo dobbiamo rivolgerci Rejaaaa per farti cambià ideaaa??

  11. Ma quale girone d’andata? Lo volete capire che 20 punti li abbiamo fatti in 9 partite??? … ora siamo alla 23° partita!!! … 14 punti nelle ultime 14 partite!!! … ringraziamo l’intertoto che ci ha dato la preparazione necessaria per fare quei punti all’inizio, altrimenti staremo a lottare con Lecce Bologna per non essere risucchiati in zona serie B. Facciamo questi 6 punti che ci servono per salvarci e leviamoci dalla testa assurde pretese da UEFA. Anche perché vi immaginate se in Napoli,fosse riuscito a passare contro il Benfica??? … solo con il campionato abbiamo una squadra a pezzi… figuriamoci con 2 competizioni. Inoltre il mio pessimismo si estende anche al prox anno, quanti acquisti dovremmo fare per avere una squadra da Champions??? E quali di quelli che abbiamo in rosa possono andar bene??? :

    SI NO
    NAVARRO GIANELLO
    IEZZO CANNAVARO
    CONTINI RINAUDO
    SANTACROCE ARONICA
    MAGGIO MONTERVINO
    GARGANO PAZIENZA
    BLASI PIA’
    BOGLIACINO ZALAYETA
    HAMSIK DENIS
    LAVEZZI
    DATOLO???
    VITALE

    Escludendo per ovvi motivi Grava la serie A già è troppo, e Russotto per il quale non è stato ancora possibile stabilire un giudizio visto il suo limitatissimo utilizzo.

  12. voti troppo generosi, adesso questa e la vera posizione nella classifica. pero ringrazio tutti i giornalisti che hanno esaltato i giocatoricon false illusioni.
    forse gcano cosi perche il presidente nn ha fatto niente pe loro quando eravamo tra i primi ?
    mha io sono deluso e amareggiato. ma sapevo che nn sarebbe duranto a lungo e spero che nn dura a lungo questo mon=mento negativo del napoli.cmq forza ragazzi forza napoli

  13. Ho fatto l’abbonamento a Premium solo per vedere il Napoli. Non l’ho mai visto fare un punto fuori casa. Eppure sono 4 mesi !!!
    Forse era meglio “vedere ” le partite per radio: Almeno la mia immaginazione mi avrebbe mostrato un Napoli migliore !!!
    Quello visto ieri sera era un misto tra una banda di smemorati ed un manipolo di strafottenti!!
    Ma dove è più la bella squadra dei miei sogni?

  14. io non voglio parlare ne della partita ne di altre questioni tecniche… pero’ penso ke la s debba smettere pure di elogiare per partito preso il lavoro di Pierpaolo Marino, che sembra l’eterno infallibile! Sostituire un giocatore dello spessore di Maurizio Domizzi non puo’ in alcun modo essere sostutuito da un altro di mediocre valore come Salvatore Aronica, per altro pagato tanto e con un contratto importante ( quadriennale) !

  15. Ragazzi ma che voti avete messo?
    potrei essere “d’accordo” sui voti di tutta la squadra ma sinceramente Aronica è da 3 per i due goal che ci ha fatto subire e lo stesso dicasi per Blasi visti i due tentativi di mandare in goal Cavani con altrettanti retropassaggi sciagurati….
    su Reja poi stendiamo un velo pietoso….
    e cmq le squadre rispecchiano sempre i propri allenatori ed è per questo che il Napoli non ha un gioco nè tantomeno una mentalità vincente…..
    Comunque Forza Napoli

  16. L’UNICO COLPEVOLE è UNO SOLO EDY REJA A NAPOLI ABBIAMO BISOGNO DI UN VINCENTE E NO DI UN *** *** PAROLE DI AURELIO DURANTE NAPOLI LAZIO DELLO SCORSO ANNO……MA COME SI FA A NN FAR GIOKARE SANTACROCE E METTERE MAGGIO A DIFESA MA CI RENIAMO CONTO CAMBI FATTI ALL’80 NEANKE STESSIMO VINCENDO TOJI HAMSIK X PAZIENZA METTIPIà KE RIKORDIAMO A TREVISO IN SERIE B FACEVA LA PANKINA MA STIAMO SKERZANDO? REJA STA DISTRUGGENDO UNA SQUADRA E NN MI MERAVIJEREI SE HAMSIK A FINE STAGIONE VOA ANDARE VIA DATO KE IL BUON MISTER LO TOJE TUTTE LE PARTITE INISPIEGABILMENTE…MA COSA ASPETTA LA SOCIETà A CACCIARLO VOJAMO VERAMENTE LOTTARE X LA RETROCESSIONE? UNA SOLA COSA MI FA PIACERE DI TUTTO QUESTO KE MARINO E DE LAURENTIIS ABBIANO FINALMENTE CAPITO KE ABBIAMO BISOGNO DI NUOVI GIOKATORI , GIOKATORI AFFERMATI E NN 18ENNI POLAKKI E OVVIAMENTE UN ALTRO ALLENATORE REJA VAI VIA STAI DISTRUGGENDO UNa SOCIETà

  17. Ieri ero alla favorita ed ho sofferto a vedere un brutto napoli.
    1° è impensabile che Maggio giochi in difesa e si ostacoli spesso con Hamsik e con Lavezzi;
    2° è assurdo che Santacroce stia in panchina è Cannavaro guardi la partita;
    3° Contini deve fare la riserva della riserva;
    4° Aronica pure;
    5° Denis pure;
    6° Reja pure;
    7° propongo:
    Navarro
    Santacroce Cannavaro Rinaudo
    Maggio Blasi Gargano Datolo
    Hamsik
    Lavezzi Borriello (Quagliarella)

  18. allora navarro……io lo darei in prestito l’anno prossimo……sul secondo goal faceva ridere…..contini ormai s’è capito nn è da napoli…..stessa cosa aronica…..rinaudo…..e cannavaro……….quindi una difesa da rifondare(sempre se nn vogliamo lottare max x la uefa)blasi deve rifiatar e giocare come sa lui….è vero prende meno cartellini gialli…..ma sta perdendo sulle prestazioni…..gargano…..gli devono insegnare a calciare…..a nn teenr troppo palla…..hamsik deve crescere na cifra……denis e zalayeta buona panchina…..e basta……..rifondare la squadra x l’anno prossimo……quest’anno prendiamolo come viene…….ma inziamo a pensare già all’anno prossimo…….si riparte solo da lavezzi e iezzo…..poi il resto possono andar anche via! presidente se nn vuoi spendere fatti da parte……

  19. Navarro: “nun è buon”, non fa mai più del compitino.
    Cannavaro: è la brutta copia del fratello.
    Aronica: non è da Napoli, x 7 mil di € ancora meno!
    Contini: confuso del tutto. Con il ns. capitano già retrocesso a Parma
    Maggio: ormai cammina, e mi sa che non è un terzino (vero Reja?)
    Blasi: se era un grande la Juve non ce lo dava, o giocava ancora a Roma.
    Gargano non ce la fa più, grande cuore poca grazia.
    Lavezzi:stremato anche lui. Fortissimo, ma non guarda mai il compagno.
    Hamsik: salvo i gol giochiamo sempre in 10.
    Zalajeta: come x Blasi.
    Bogliacino: buon giocatore, a causa dell’infortunio in ritardo di preparazione.
    Denis: grande lottatore, buona tecnica individuale, ma non da Napoli.
    Reja: ormai in confusione totale, lascia giocatori a casa e in tribuna a senza particolari motivazioni. Bhhhooo!!!!
    Domanda? Ma “cu stà gent a ro iamm!!!”

  20. L’UNICO RESPONSABILE DI QUESTO SCHIFO E DE LAURENTIIS! APPENA ARRIVATO A NAPOLI FECE DISCORSI TRIONFALISTICI DICENDO KE VOLEVA PORTARCI IN CHAMPIONS,KE IL NAPOLI DOVEVA GIOCARE UN CAMPIONATO EUROPEO CON TUTTE LE BIG E POI ORA KE FA? COMPRA SL GIOCATORI DI BASSO LIVELLO (RINAUDO,ARONICA,DENIS…ECC.) X NON SPENDERE NULLA XKE’ LUI NN CI TIENE AL NAPOLI E AI NAPOLETANI MA E VENUTO SL PER FARSI PUBBLICITA’….DE LAURANTIIS E IL PEGGIOR PRESIDENTE KE CI POTESSE CAPITARE! DE LAURENTIIS VATTENE!!! P.S. ONORE A CHI HA SCRITTO LA NOSTRA STORIA! DIEGO TI AMO E TI AMERO X SEMPRE!

  21. ridicoli invece di criticare state vicini alla Squadra fino ad un mese fa eravate tutti tifosi,tutti bravi a salire sul carro del vincitore i veri tifosi si vedono nella sofferenza !!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here