Basket: Benetton-Armani, tifosi casa aggrediscono giocatori

0
44

Finale ad alta tensione al palaverde di Treviso dopo la sconfitta casalinga contro l’Armani Milano. Al termine della riunione in spogliatoio tra giocatori e coach Mahmuti, i giocatori sono stati aggrediti da alcuni tifosi esagitati. John lucas in auto assieme alla moglie e alla bimba piccola è stato bloccato dai tifosi che hanno iniziato a prendersela con la vettura. Il giocatore sceso dalla macchina ha avuto un acceso diverbio con i tifosi. In suo aiuto è intervenuto il compagno di squadra Mensah Bonsu assieme a Austin e sono iniziati gli spintoni con gli ultras. Prima che la situazione degenerasse è intervenuta la polizia che ha bloccato due tifosi tuttora guardati a vista dagli agenti. Tensione si era avuta al Palaverde tra il terzo e quarto tempo quando la curva aveva pesantemente insultato e contestato la squadra per la sconfitta e per il posto in classifica non all’altezza del palmares della squadra trevigiana.

Fonte: ANSA

Condividi
Articolo precedenteGrande impresa della Eldo contro la Montegranaro
Prossimo articoloCalcio: Mantova, esonerato Tesser dopo il pari di ieri
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here