Spalletti: “Ingiusta la squalifica di Mannini e Possanzini”

0
22

"La squalifica di Possanzini e Mannini la ritengo ingiusta, anche se poi bisogna andare nei particolari. E ritengo giusto che i calciatori tentino di fare qualcosa, come i 15 minuti di ritardo d’inizio delle partite, unico mezzo a disposizione che hanno e lo adoperano". Sono le parole del tecnico della Roma, Luciano Spalletti, sulla squalifica di un anno da parte del Tas a Davide Possanzini e Daniele Mannini. "A volte si da’ poca importanza al lavoro delicato ed importante di queste persone dell’antidoping, credo ci sia stato un problema di tempistica. In queste situazioni dovrebbero fare una grandissima multa al giocatore, i calciatori vanno colpiti nel portafoglio -ha aggiunto Spalletti-, ma andare a dare una pena che lascia un alone di dubbio che, dal punto di vista professionale e’ difficile da risarcire, e’ sbagliato. I ragazzi devono pero’ sapere che il doping e’ un problema serio e le regole vanno rispettate".
Fonte: Adnkronos

LEAVE A REPLY