Il comunicato di Daniele Mannini

13
76

"La decisione del Tas è giunta come un fulmine a ciel sereno. Mai e poi mai avrei potuto immaginare che si arrivasse a questa conclusione. Per quanto è accaduto mi aspettavo di essere completamente scagionato ed anche un solo giorno di squalifica l’avrei considerata una grandissima ingiustizia. Non riesco a farmene una ragione, vista la mia totale innocenza. Ho molto apprezzato il sostegno che mi è pervenuto dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio, dalla Lega calcio, dalla società SSC Napoli, dal presidente De Laurentiis e dall´Associazione Italiana Calciatori e sono convinto che continueranno ad aiutarmi anche nel prosieguo di questa vicenda. Spero che tutto questo clamore non finisca come spesso accade in due giorni di indignazione etica e morale nazionale e che le parole si trasformino nella possibilità di farmi rientrare in campo. Vorrei sensibilizzare tutte le persone di sport, soprattutto i miei colleghi a partire dai i miei idoli della nazionale fino ai dilettanti poiché quello che è successo a me è capitato ad altri e potrebbe capitare a chiunque di voi in un domani. Da parte mia ho già dato incarico ai miei legali di fiducia di valutare tutte le iniziative da intraprendere in qualsiasi sede al fine di consentirmi di tornare a fare quello di cui sono innamorato e che ingiustamente mi è stato tolto".
Daniele Mannini  

Lascia un messaggio che recapiteremo a Daniele Mannini

 



13 Commenti

  1. Non è sportivo quello che ti hanno fatto!Lo sport è lealta’,giustizia,semplicita’,onore,fratellanza,rispetto,rispetto e tante cose che solo i veri sportivi sanno.A te ti hanno trattato come un delinquente e non te lo meriti perchè sei uno sportivo leale e non hai fatto nulla di chè!
    Abbi fede e speranza e se ti hanno squalificato per un anno loro sono squalificati per la vita!
    Francesco Vallefuoco

  2. Questo significa che le persone giuste e oneste non sono tutelate da nessuno. Il Coni, la FIGC dove stanno? Se sanno di aver ragione perchè Daniele non gioca già oggi. Chi sono questi della Wada, persone che capiscono più degli altri e hanno il potere di mettere in pratica delle ingiustizie universali. Cara Wada, vista la vostra precisione, mi spiegate perchè Totti e qualche altro giocatore della Reggina non avrebbero pagato ?
    Perchè dovete rovinare il lavoro di Daniele e di tante persone che gli stanno attorno? Ma vi rendete conto di ciò che fate?

  3. Oggi sarà triste lo stadio senza te, senza sentire lo speaker ke dice:”Con il numero 77 Daniele MANNINIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!”…………..UFFI, svizzeri schifosi

  4. Comunque se vuoi vederlo vai agli allenamenti a castelvolturno e chiedi se puoi farti fare un’autografo e in quel caso potrai confessargli tutto il tuo amore …in bocca al lupo.
    sergio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here