Calcio: accuse Omolade, Figc indaga

0
53

La procura federale della Figc ha aperto un’inchiesta sul caso di razzismo denunciato dal giocatore del Gela (C2 girone C) Akeem Omolade. Nel corso della gara tra il Celano e la squadra siciliana di domenica terminata 1-0 c’e’ stata una rissa tra Omolade (FOTO ARCHIVIO), due calciatori e un dirigente del Celano. A far perdere le staffe al nigeriano alcuni insulti razzisti di cui sarebbe stato oggetto. Omolade e’ stato squalificato per 3 giornate dal giudice sportivo.

Fonte: ANSA
 

Condividi
Articolo precedenteRugby: Sei Nazioni, è il giorno di Galles-Italia
Prossimo articoloTennis: Starace “Maradona, che delusione!”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here