Pierpaolo Marino: “Vicenda Mannini assurda, Datolo farà bene”

5
86

Il Direttore Generale del Napoli Pierpaolo Marino ha rilasciato un’interrvista ai microfoni di SKYSport 24, ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: "Noi del Napoli abbiamo ereditato la vicenda di Mannini avendo acquistato dal Brescia questo giocatore. Tutta la situazione mi sembra assurda. Chiaramente si tratta di una vera e propria  ingiustizia. Con oggettività devo dire che mi sembra assurdo tutto l’impianto accusatorio.
Credo che questa sia una ingiustizia colossale, anche se non conosco precisamente come si sono svolte le cose perchè tutto quello che so l’ho appreso dagli atti raccolti poi a distanza di tempo e quindi imprecisi. Poi mi domando se è giusto che vengano compromesse in parte le carriere di due ragazzi che non sono stati risultati positivi al doping, e che vengono puniti come se lo fossero. E’ una ingiustizia colossale, non si puo giocare con la vita di due ragazzi che non hanno commesso nessun tipo di reato".
"L’acquisto di Dàtolo?  Vedendo i continui rinvii del caso Mannini,abbiamo bloccato questo giocatore. Le qualità di questo ragazzo  non le scopro io, lo seguivamo già da quando giocava nel Banfield. Nelle prossime ore sarà a Napoli per le consuete visite mediche che sono obbligatorie prima di ogni trasferimento. Per quanto riguarda il nostro cammino in campionato dico che ci possiamo riscattare, abbiamo le qualità giuste. Questo è un momento negativo ma sono sicuro che sapremo superare. Ieri siamo stati costretti a giocare con il quarto portiere, un giovane di grandi qualità che non ha ancora 18 anni. La Champions non è mai stato un nostro obiettivo, infatti non ci pensavamo neanche quando eravamo tra le prime quattro . Un posto in Uefa sarebbe già un grande traguardo".
Redazione NapoliSoccer.NET



5 Commenti

  1. mi dispiace per mannini ungrande giocatore forza tornerai piu’ forte di prima.
    poi volevo dire non per fare vittimismo ma ieri l’arbitro non e’ che abbia arbitrato tanto bene:vedete il fallo su lavezzi quando a superato montolivo quel calcio era da ammonizione e montolivo sarebbe stato espulso e non avrebbe segnato,il fallo di mani era netto perche non siste piu’ la volontarieta’ quindi rigore, e la manate di zauli su lavezzi non era da ammonizione?quindi gli amici di silvio sono stati accontentati
    forza napoli

  2. ..Un posto Uefa sarebbe già un grande traguardo …?
    Fra un mese sentiremo … “abbiamo raggiunto la salvezza matematica…”
    ma per favore…manco fossimo il Chievo!!

  3. si concordo. io non so’ se questi conoscono il calcio. vogliono tutto e subito.ma nn si rendono conto che a lottare per la uefa ci saranno fiorentina,lazio,genoa,palermo,udinese,napoli,e almeno un altro paio che risaliranno come samp e atalanta. questi si credono che è facile, io dico che era piu facile l’ anno scorso con palermo e lazio quasi in B e genoa discreto ma non forte, che adesso che siamo tutte simili. quel che viene viene. sempre grande marino e delaurentis.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here